ricetta del cinghiale ai mirtilli

Avete voglia di qualcosa di gustoso e delicato dal gusto selvaggio? Oggi vi presento la ricetta del cinghiale ai mirtilli.

E’ nata un pò per gioco questa ricetta del cinghiale ai mirtilli, come spesso capita a chi piace sperimentare nuovi sapori e abbinamenti. Forse è un po’ fuori moda e non me ne vogliano gli animalisti, mangiare il cinghiale per me che sono figlia di un cacciatore è come bere un bicchiere d’acqua, ha sempre fatto parte della mia dieta sin da quando ero piccola. Oggi vi propongo una ricetta nuova, nata dalla commistione della ricetta del cinghiale alla cacciatora e la mia fantasia. I miei ospiti hanno gradito e ho deciso di condividere con voi la ricetta del cinghiale ai mirtilli.

cinghiale ai mirtilli

Ingredienti per 4 persone:

500 gr carne di cinghiale selvatico

1 cucchiaio olive in salamoia

1 pomodoro sotto sale

1/2 cipolla

1 spicchio aglio

1 cucchiaio di mirtilli blu Sorrentino

rosmarino fresco q.b.

sale q.b.

olio evo q.b.

1 cucchiaio whisky o vodka

Preparazione:

02

1 Preparate un trito con cipolla, aglio e pomodoro sotto sale, quindi versate in una padella con un po’ d’olio evo e la carne di cinghiale tagliata a cubetti piccoli. Rosolate a fuoco medio per 15 minuti.

03

2 Aggiungete un cucchiaio di whisky o vodka secca e fatte svaporare in modo da eliminare il gusto intenso della selvaggina.

04

3 Unite i mirtilli blu e le olive, se necessario mezzo bicchiere d’acqua, fatte cuocere per altri 20 minuti.

05

4 Servite con del rosmarino fresco.

Il cinghiale ai mirtilli è pronto, potete gustarlo sia caldo che freddo. Ha un gusto molto delicato e profumato, i colori ci riportano alla natura selvaggia e naturale. Spero vi piaccia.

Buon appetito

Roberta

Today I introduce you the recipe of boar flavored with blueberries, as often happens to those who like to experiment with new flavors and combinations. Perhaps it is a bit out of fashion and I apologize to animalists, but eating a wild boar for me being the daughter of a hunter is like drinking a glass of water, it has always been part of my diet since I was small. Today I propose a new recipe, created by the mixture of the wild boar cacciatore recipe and my imagination. My guests have liked it and I decided to share it with you.

Ingredients for 4 people:

500 grams of wild boar meat

1 tablespoon olives in brine

1 tomato under salt

1/2 onion

1 clove garlic

1 tablespoon blue blueberries Sorrentino

fresh rosemary q.s.

salt q.s.

extra virgin olive oil q.s.

1 tablespoon whiskey or vodka

Preparation:

  1.  Chop onions, garlic and tomato with salt, then pour in a pan with a little bit of extra virgin olive oil and wild boar meat cut into small cubes.
  2. Saute over medium heat for 15 minutes.
  3. Add a tablespoon of whiskey or vodka and dry evaporate made to eliminate the intense flavor of the game.
  4. Add the cranberries and if needed half a glass of water, made it cook for another 20 minutes.
  5. Serve with fresh rosemary.

The boar with the aroma of blueberries is ready, you can eat it hot or cold. It has a very delicate and fragrant flavor, the colors take us back to the wild and natural character. Hope you like it.
Enjoy your meal
Roberta

Roberta Saba
Roberta Saba

Gluten free food blogger Ciao a tutti, sono Roberta ho 35 anni e sono una gran chiacchierona. Amo viaggiare, scoprire, creare, leggere e sono curiosa, molto curiosa!! Uno dei miei hobby è cucinare e mangiare bene.

6 Comments

Lascia un messaggio nel nostro Fashion Blog

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.