Cosa fare a Singapore in 5 giorni

This post is also available in: English (Inglese)

Siete stanchi del freddo invernale e avete voglia di partire? Ho la meta giusta per voi. Ecco qualche suggerimento su cosa fare a Singapore in 5 giorni.

cosa fare a singapore

Oggi lasciamo il freddo europeo e viaggiamo in Asia e vi racconto cosa fare a Singapore in 5 giorni.

Nel cuore del sud est asiatico, Singapore è una città –Stato formata da 63 isole circondate da foreste e riserve naturali. Crocevia di rotte commerciali tra Oriente e Occidente e melting pot di culture, Singapore è una delle nazioni più ricche del pianeta. Ecco qualche suggerimento su cosa fare a Singapore, la megalopoli proiettata nel futuro.

Singapore è uno dei maggiori hub dell’innovazione ma tradizione e modernità convivono armonicamente grazie anche alla natura che la fa da padrone. Il primo impatto con la città è l’avveniristico aeroporto con addirittura una cascata, un giardino di farfalle e una piantagione di orchidee.

Vediamo insieme cosa fare a Singapore.

Con quasi 4500 avveniristici grattacieli la città stordisce col il suo spettacolare skyline che si trova a Marina Bay, il nucleo storico di Singapore, la baia sulla foce del fiume omonimo.

Svettano su tutti i tre grattacieli del Marina Bay Sands, uniti tra loro dalla terrazza a forma di nave, lo SkyPark. Qui si trova anche la suggestiva piscina a sfioro che si affaccia sulla fibrillante città a 200 metri di altezza. Inoltre nei tre futuristici edifici, che ricordano tre carte da gioco una poggiata all’altra, c’è un centro commerciale, l’omonimo albergo, ristoranti, un teatro, discoteche, un museo, casinò, un centro sportivo, una pista di pattinaggio, un canale artificiale navigabile e il negozio galleggiante Louis Vuitton. Tutte le sere potrete assistere a uno spettacolo di luci e suoni, il Wonder Full che vale la pena vedere.

Inoltre, cosa fare a Singapore di veramente originale?

Non perdetevi un giro sulla ruota panoramica, la seconda più grande al mondo, la Singapore Flyer, con la possibilità di mangiare e osservare la vista comodamente dalla propria cabina. Altra icona è il Merlion, una statua con la testa di leone e il corpo di pesce.

Proseguite poi passeggiando lungo Helix Bridge, il ponte pedonale a forma di elica che collega il lungomare al cuore pulsante Marina Bay Sands. Inaugurato nel 2010 la notte, tutto illuminato, è ancora più suggestivo. Recatevi nel quartiere Riverside per ammirare il nucleo originario della città con edifici coloniali costruiti dagli inglesi. La zona è ricca di ristoranti, musei e club soprattutto verso i moli Boat Quay e Clarke Quay.

Singapore è delle metropoli più ordinate, pulite e green al mondo. Oltre il 20 % degli stabili sono dotati di sistemi per il riciclaggio dei rifiuti e di sistemi a energia eolica. Inoltre, i palazzi sono ricoperti di piante che abbassano la temperatura tropicale evitando in questo modo gli sprechi.

Singapore è soprannominata ‘città-giardino’. Qando pensate a cosa fare a Singapore, non perdetevi i Gardens by the Bay, un parco con 160 mila piante, 500 tipi di fiori disseminati in 100 ettari. La maggiore attrazione sono i 19 alberi panoramici, i Super Trees, incredibili giardini verticali. Alti quasi 30 metri, sono collegati tra loro da una passerella aerea attraversabile a piedi e la sera si illuminano a ritmo di musica. I giardini includono anche la Flowe Dome, la serra open space più grande del mondo.

Un altro luogo incantevole è il Royal Botanical Garden al cui interno si trova il National Orchid Garden che con 60000 esemplari è la più grande collezione al mondo di orchidee. Singapore ha una lunga e rinomata tradizione gastronomica. Per un mese all’anno si tiene il Singapore Food Festival, una celebrazione della cultura culinaria locale, della tradizione e della cucina contemporanea. Concludete il vostro tour nell’isola di Sentosa, il luogo dei divertimenti ricco di attrazioni come gli Universal Studios e la Laguna dei delfini. Se invece volete rilassarvi sdraiatevi su una delle sue bellissime spiagge e godetevi il mare cristallino.

Pronti a partire per un viaggio a Singapore? 

cosa fare a singapore in 5 giorni

Tips of the day

Chiara Piscitelli
Chiara Piscitelli

Travel Blogger Appassionata di viaggi e amante dell’arte. Sono una persona socievole, curiosa e allegra. Giornalista pubblicista e laureata in Lettere dal 2001, pratico da sempre sport e adoro il mare. Sono la cofondatrice di Italian Grand Tour, associazione culturale che organizza itinerari turistici alla scoperta delle meraviglie italiane. Mi piace esplorare posti nuovi, conoscere usi e costumi dei popoli e immergermi totalmente nell’atmosfera del Paese che visito. Per me “viaggiare significa aggiungere vita alla vita!

12 Comments
  1. che spettacolo! un amico mi ha detto che è davvero bellissimo, ho curiosità di andarci, bello vedere e capire anche una cultura diversa dalla nostra

  2. Girare una città come Singapore in così pochi giorni non dev’essere facile, ma questi consigli sono davvero utili per sfruttare al meglio il proprio tempo a disposizione. Avendo in programma questo viaggio, prendo subito nota! Ciao Francy è un piacere rivederti, più bella che mai! 😉

Lascia un messaggio nel nostro Fashion Blog

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.