Dove dormire a Chio la patria di Omero

This post is also available in: English (Inglese)

Di fronte alle coste della Turchia sorge la quinta isola più grande della Grecia, ecco qualche suggerimento su cosa fare e dove dormire a Chio.

dove dormire a chio, ville di lussoImmersa nella splendida cornice del mar Egeo, Chio è famosa per aver dato i natali a Omero e per gli alberi di mastice. Oggi vi do qualche dritta su dove dormire a Chio.

E’ ricca di spiagge di sabbia nera o con ciottoli immerse nella lussureggiante vegetazione e il mare ovunque andiate è sempre cristallino e ricco di sfumature tra il blu e il verde smeraldo.

Chio non è solo mare e bellezze paesaggistiche perché ci sono circa 66 villaggi molto caratteristici, monasteri bizantini e musei da visitare.

Dove dormire a Chio per godere appieno di quanto offre?

Per un soggiorno da sogno in una villa di lusso a Chio prenotate Mastiha Villas, un complesso di 3 dimore indipendenti, full optional, a pochissima distanza dalle spiagge più belle di Agia Fotini, Monolia e Agios Ioannis.

Le ville godono di una splendida vista sul mar Egeo e sono attorniate da un giardino di alberi di mastice.

Per una vacanza all’insegna del relax Mastiha Villas è l’ideale per coppie e famiglie con bambini.

In particolare, Villa Mastic Drop e Villa Schinos sono entrambe disponibili per l’affitto e possono ospitare fino a 5 adulti.

Nelle tenui tinte pastello tipiche della Grecia i due appartamenti di lusso sono dotati di privacy, insonorizzazione e ingresso indipendente.

Le ville sono spaziose e presentano una camera da letto matrimoniale, un ampio soggiorno con cucina completamente equipaggiata e una zona pranzo.

Dalla luminosa sala si accede al patio, l’ ideale per fare colazione con lo splendido panorama del mare di fronte e la sera per godere del silenzio e della brezza di questo tratto di paradiso sotto le stelle.

Le ville sono moderne, caratterizzate da buone rifiniture e possono essere abitate fino a un massimo di cinque persone.

Villa Mastic Drop e Villa Schinos sono il posto giusto dove dormire a Chio per la pace del luogo, per i comfort che offrono e perché da qui si raggiungono facilmente le spiagge, il centro e le attrazioni culturali.

Il vostro soggiorno a Chio sarà indimenticabile anche se decidete di restare presso Villa Mastic Drop e Villa Schinos facendo un tuffo in piscina e prendendo il sole sul solarium in completo relax.

La sera, invece, non perdetevi il tramonto seguito da un romantico barbecue in giardino.

Anche per i bambini il soggiorno è a cinque stelle grazie a un spazio per i giochi a loro dedicato.

Mastiha Villas offrono inoltre il parcheggio gratuito e il wifi in tutta la struttura.

I proprietari prestano grande attenzione ai clienti affinché il soggiorno sia un ricordo indelebile.

Cosa vedere a Chio

Non perdetevi il museo Archeologico e il museo Bizantino.

Sicuramente quello più originale è il museo del Mastice, il prodotto tipico di Chio.

Era usato come merce di scambio con le popolazioni del Mediterraneo grazie ai suoi molteplici usi e alle proprietà curative note sin dall’antichità.

Tra i villaggi sicuramente merita una visita quello fortificato di Pyrgi risalente al periodo medievale che risente architettonicamente dei due secoli di dominio genovese.

Gli esterni delle case hanno la singolarità di essere stati realizzati con la tecnica a ‘graffio’.

Per spostarsi da un punto all’altro dell’isola l’auto è il mezzo più veloce e comodo.

Insomma la Grecia non è solo Creta o Skiathos, ci sono tantissimi posti imperdibili e quest’anno ci vediamo a Chio!

dove dormire a chio mastiha villas

dove dormire a chio mastiha villas

mastiha villas

dove dormire a chio mastiha villas

mastiha villas

dove dormire a chio mastiha villas

Chiara Piscitelli
Chiara Piscitelli

Travel Blogger Appassionata di viaggi e amante dell’arte. Sono una persona socievole, curiosa e allegra. Giornalista pubblicista e laureata in Lettere dal 2001, pratico da sempre sport e adoro il mare. Sono la cofondatrice di Italian Grand Tour, associazione culturale che organizza itinerari turistici alla scoperta delle meraviglie italiane. Mi piace esplorare posti nuovi, conoscere usi e costumi dei popoli e immergermi totalmente nell’atmosfera del Paese che visito. Per me “viaggiare significa aggiungere vita alla vita!

14 Comments
  1. Che meraviglia. So che siamo in periodo natalizio ma sto già pensando alle vacanze estive e, lo ammetto, vorrei andare in Grecia. Da amante poi della letteratura greca e dell’Illiade e dell’Odissea, non posso che sperare di trascorrere qualche giorno a Chio.
    Maria Domenica

Lascia un messaggio nel nostro Fashion Blog

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.