Cosa fare a Bali in 10 giorni

This post is also available in: English (Inglese)

Oggi vi presento una piccola guida su cosa fare a Bali in 10 giorni. Bastano oppure no? La risposta è sì se rimanete solo a Bali. Ecco cosa non potete assolutamente perdere!cosa fare a bali

Oggi ho deciso di riassumere il nostro viaggio a Bali in una mini guida: ecco cosa fare a Bali in 10 giorni. Esattamente il periodo di tempo della nostra permanenza.

Bastano 10 giorni per visitare Bali?

Bastano 10 giorni se la vostra meta è esclusivamente Bali. Se invece volete anche vedere le famose isole Gili allora vi servono almeno 5 giorni in più.

Noi non abbiamo fatto in tempo a vederle e so che sono davvero bellissime.

Potrebbero essere la meta ideale per chi sogna paesaggi caraibici perché, come vi ho detto, il mare a Bali non è davvero un granché.

Quali sono le mete imperdibili a Bali?

Innanzitutto Bali è natura, quindi quello che non dovete assolutamente perdere sono i paesaggi mozzafiato delle terrazze di riso di Ubud, la foresta delle scimmie e le cascate di Tegenungan. Queste ultime, secondo me, sono overrated ma ne vale la pena per il percorso tra le magnifiche piante simil preistoriche.

Le terrazze di riso di Ubud si possono vedere lo stesso giorno della piantagione di Caffe Luwak, un’altra meta davvero imperdibile se andate a Bali e delle Hot Springs del monte Batur. Pensate che potrete assaggiare il famoso caffé escreto…dai lemuri!!!

Quali sono i templi da vedere a Bali?

Tra le mete imperdibili ci sono sicuramente i templi di Bali.

Uno è appunto quello della foresta delle scimmie, che può essere visto lo stesso giorno delle cascate di Tenenungam.

Poi c’è il famosissimo Tempio di Lempunyang, per intenderci, quello dove si fanno le foto al Gateway to Heaven con l’effetto specchio.

Questo tempio può essere visto lo stesso giorno del palazzo dell’acqua di Tirta Gangaa, per me il più spettacolare!

Poi c’è il tempio sul mare di Tanah Lot, semplicemente meraviglioso. Circondato dal mare e dalle onde è davvero molto suggestivo, ve lo consiglio!

Infine, il tempio sul lago di Ulun Danu, uno dei più fotografati. Immerso nel verde e collegato al lago da un piccolo ponticello è davvero un piccolo gioiello di architettura.

I due templi possono essere visti nell’arco della stessa giornata.

Nella mini guida su cosa fare a Bali in 10 giorni non può assolutamente mancare un tuffo nelle tradizioni balinesi

Tra le cose da fare a Bali sicuramente vi consiglio una visita alle case balinesi e di vedere le danze locali come danze locali: noi abbiamo avuto modo di assistere alla Barong & Kris dance e la Kecak Dance.

Quando è meglio visitare Bali?

Il periodo migliore per visitare Bali è tra maggio e settembre, durante la stagione asciutta.

Il che non vuol dire che non incontrerete qualche acquazzone pomeridiano ma che la probabilità è molto inferiore a quella della stagione umida.

Spero che questa mini guida vi invogli a visitare questa meravigliosa isola perché ne vale davvero la pena!

tempio sul lago a bali ulun danu

palazzo dell'acqua tirta gangga bali

cosa fare a bali

Selvaggia Capizzi
Selvaggia Capizzi

fashion blogger di roma, influencer over 40 amo condividere la mia passione per la moda e soprattutto definirmi l'unica, vera, originale (s) fashion blogger

15 Comments
  1. Non ho alcun dubbio, se avessi la possibilità di visitare Bali e dintorni sicuramente non mi perderei la foresta delle scimmie. 🙂
    Maria Domenica
    P. S. L’outfit è magnifico. Colorato e morbido, rispecchia proprio il mio gusto personale.

  2. Ho sentito molto parlare delle bellezze di Bali e tu me lo confermi con queste foto e con questi dettagli che sicuramente mi aiuteranno se deciderò di fare una vacanza in quel luogo

  3. Grazie per queste info, ho in programma un viaggio a Bali e questi luoghi voglio vederli. Non pensavo che la stagione asciutta fosse ora, pensavo a dicembre, hai fatto bene a scriverlo.

Lascia un messaggio nel nostro Fashion Blog

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.