Weekend a Porto, cosa fare in due giorni

This post is also available in: English (Inglese)

Clima mite tutto l’anno e cantine rinomate, ecco qualche consiglio su cosa visitare in un weekend a Porto, vivace città del Portogallo. porto fiume duero

Oggi vi dico cosa visitare durante un weekend a Porto.

La famosa cittadina portoghese sorge sulla foce del fiume Duero che attraversa vitigni e valli ed è patrimonio Unesco. Il fiume scandisce il paesaggio ed è parte integrante della città, la terza più grande del Portogallo. Iniziate il vostro weekend a Porto dallo storico quartiere Ribeira.

E’ il più caratteristico con le case basse e strette dalle facciate colorate, dai balconi in ferro battuto o decorate con gli azulejos. Attraversate a piedi le piazzette e i vicoli e sorseggiate un caffè in uno dei tanti localini che portano sulla collina. Il quartiere si affaccia direttamente sul fiume nel quale circolano ancora le antiche barche rabelos usate sin dai tempi dei romani per trasportare il vino Porto dai vitigni a Vila Nova de Gaia.

Ribeira offre inoltre scorci suggestivi sul Ponte Dom Luis, il simbolo della città. Costruito da un collaboratore di Gustave Eiffel, il ponte ha una forma ad arco. E’ in ferro ed è formato da due piani, uno per il passaggio dei pedoni e un altro per l’attraversamento delle auto. Recatevi poi nel quartiere Batalha per ammirare gli edifici ricoperti di azulejos come la Cattedrale, che esternamente è gotica e internamente barocca. Visitate anche il chiostro e osservate il panorama dal camminamento esterno. Anche la stazione ferroviaria è meta dei visitatori per i bellissimi azulejos che la decorano.

Continuate il vostro weekend a Porto in uno dei luoghi più suggestivi, la Libreria Lello e Irmao. Si tratta di un posto davvero magico, si crede che la scrittrice J.K. Rowling abbia tratto qui ispirazione per la sua saga di Harry Potter. Un piccolo gioiello con scale in legno, elementi gotici e liberty e un gran numero di testi in tutte le lingue.

Proseguite il vostro weekend a Porto con la visita del Palazzo della Bolsa, ricco di stanze tematiche come quella araba riccamente decorate. La città è sede anche di edifici moderni e avveniristici come il Centro tecnologico del mare e la Casa della musica, quest’ultima di forma asimmetrica, in calcestruzzo e con ampie vetrate che permettono a interno ed esterno di dialogare.

Prima di ripartire concedetevi durante il vostro weekend a Porto anche un po’ di shopping nella strada principale via Catarina e fate un salto al mercato centrale. In prossimità ci sono la chiesa di Sant’Alfonso e la Cappella delle Anime, interamente ricoperta di azulejos.

Se il tempo è bello affittate le bici e raggiungete il faro. Anche le spiagge sono vicine alla città e in estate raggiungetele con i tipici tram. Infine recatevi a Vila Nova de Gaia per assaggiare il vino liquoroso Porto in una delle tante cantine sulla riva sinistra del Duero.

Prima di concludere il vostro weekend a Porto sorseggiate un caffè allo storico Majestic e assaggiate un Pasteis de Nata, il dolce tipico alla crema.

weekend a Porto cosa vedere

Tips of the day

  • Per qualche informazione in più sul Portogallo leggete questo post
  • Se volete saperne di più sullo stile di vita portoghese ecco il post che fa per voi
Chiara Piscitelli
Chiara Piscitelli

Travel Blogger Appassionata di viaggi e amante dell’arte. Sono una persona socievole, curiosa e allegra. Giornalista pubblicista e laureata in Lettere dal 2001, pratico da sempre sport e adoro il mare. Sono la cofondatrice di Italian Grand Tour, associazione culturale che organizza itinerari turistici alla scoperta delle meraviglie italiane. Mi piace esplorare posti nuovi, conoscere usi e costumi dei popoli e immergermi totalmente nell’atmosfera del Paese che visito. Per me “viaggiare significa aggiungere vita alla vita!

9 Comments
  1. Ma sai che proprio ieri i miei suoceri hanno prenotato un soggiorno a Porto a Marzo. Quasi quasi vado con loro! è proprio carina questa cittadina. Ho preso nota di tutti i consigli
    Alessandra

Lascia un messaggio nel nostro Fashion Blog

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.