Consigli utili per visitare Barcellona

This post is also available in: English (Inglese)

Sono tanti i motivi per visitare Barcellona: è una città culturalmente vivace, adatta a ogni fascia d’età e possiede capolavori artistici unici al mondo. Oggi vi do qualche consiglio utile per visitarla e anche qualche dritta su dove mangiare!

Città cosmopolita con un’anima antica e una moderna, visitare Barcellona è davvero un piacere. Ecco qualche consiglio per sul percorso ideale e su dove andare a mangiare.

Iniziate la visita dal Barrio Gotico, il nucleo di origine romana ricco di stradine, piazze suggestive come plaza Filippo Neri e ampie come plaza Reial.

E’ inoltre il quartiere in cui si trova la chiesa di Santa Maria del Pi e la Cattedrale in stile gotico-catalano.

Il barrio è a ridosso della Rambla e potete scegliere se arrivare fino al porto o se raggiungere Passeig de Gràcia.

Casa Milà

Sul viale commerciale si trovano le fiabesche Casa Batllò  e Casa Milà di Antoni Gaudì.

Visitare Barcellona è anche stancante e a questo punto godetevi una bella cena da El Nacional, con 4 bar e 4 ristoranti.

Il giorno successivo continuate a visitare Barcellona attraverso Gaudì, massimo esponente del modernismo catalano, andando alla scoperta della Sagrada Familia e di Parc Guell. 

Per ammirare la città dall’alto recatevi sulla collina Montjuic con lo stadio Olimpico, il museo Nazionale e il Poble Espanyol, un luogo davvero imperdibile.

visitare barcellona
Panorama dalla collina di Montjuic

Proprio ai piedi del Monjuic c’è la fontana di plaza d’Espagna che con i suoi giochi d’acqua, musica e luci vi emozionerà.

Visitare Barcellona in una volta non è possibile ma se avete ancora un po’ di tempo potete vedere il museo Picasso e da lì spingervi fino a Barceloneta, un’ampia spiaggia con bar e tante attrezzature sportive.

Nel visitare Barcellona è facile imbattersi nei colorati mercati alimentari come la bouqueria che offre ogni tipo di prelibatezza.

Passeggiate nel barrio Raval e scattate una foto al gatto gigante realizzato da Fernando Botero.

Gatto di Botero

Ancora un’ultima tapa, uno sguardo intorno a questo museo a cielo aperto ed è tempo di tornare a casa.

Visitare Barcellona sarà un’esperienza che non dimenticherete.

Per una proposta tutta italiana clicca qui

Foto realizzate da Chiara Piscitelli

Tips of the day

Chiara Piscitelli
Chiara Piscitelli

Travel Blogger Appassionata di viaggi e amante dell’arte. Sono una persona socievole, curiosa e allegra. Giornalista pubblicista e laureata in Lettere dal 2001, pratico da sempre sport e adoro il mare. Sono la cofondatrice di Italian Grand Tour, associazione culturale che organizza itinerari turistici alla scoperta delle meraviglie italiane. Mi piace esplorare posti nuovi, conoscere usi e costumi dei popoli e immergermi totalmente nell’atmosfera del Paese che visito. Per me “viaggiare significa aggiungere vita alla vita!

8 Comments
  1. Me alegra que te guste mi ciudad. Aquí siempre hay cosas para ver, descubrir y admirar. En un próximo viaje te aconsejo que también visites algún pueblo de la costa, hay algunos muy bonitos que merece la pena conocer. Baci !!!.

  2. Voglio andare da Barcellona da anni e ancora non sono mai riuscita ad organizzarmi…con questo post mi avete messo una voglia di partire che non avete idea, tra colori e bellezze da visitare già pregusto foto e ricordi da accumulare. Nel caso terrò a mente tutto quanto!

Lascia un messaggio nel nostro Fashion Blog

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.