Uno strano Taxi Giallo…#Pandancittà

In giro per Roma circolavano strane FCA Panda 4x4cross in livrea da taxi, con tanto di autisti in divisa al volante. Strano, da qualche anno sono di colore bianco e di vari modelli. Ne ho preso uno e non sapete cosa mi è capitato…Ora ve lo racconto.

Vengo contattato da Eventi Apa proprio per provare uno di questi curiosi Taxi. Una coincidenza fortunata dato  che veder circolare queste auto per il centro di Roma mi aveva messo una grande curiosità addosso. Mi reco a Ponte Milvio, luogo dell’appuntamento, c’è un sole fantastico che bacia la mia città. Sulla piazza nonostante il caos del traffico trovo ad attendermi uno schieramento di FCA Panda 4×4 Cross. Ogni auto ha un suo autista in divisa nera e berretto, come in un vecchio film e visto il caldo della giornata credo che per loro sarà una giornata senz’altro calorosa. Dopo le dovute presentazioni, chiedo di poter guidare, ma nulla da fare, mi viene risposto che oggi avrò un autista a mia disposizione che tra l’altro è una bellissima ragazza. Perplesso ma in fondo felice, vista la compagnia, salgo in macchina e via si parte. Come ho già detto il traffico è intenso, siamo vicino allo stadio e c’è la partita. La ragazza alla guida mi parla della sua poca esperienza al volante, allora cerco di rincuorarla di consigliarla di spiegargli che l’esperienza comunque si fa sulla strada. Lei mi ascolta ma senza troppa attenzione mi pare, mette la marcia sbagliata, accelera di colpo e frena troppo tardi, infatti ogni volta che la macchina davanti a noi rallenta, lei si avvicina troppo…al paraurti posteriore di chi ci precede. Allora insisto a dirle che la distanza di sicurezza è fondamentale per evitare situazioni pericolose. Mi sono sentito come mio padre, quando per la prima volta mi ha fatto guidare la sua auto. Lei invece di ascoltarmi, accelera di nuovo, il traffico si ferma improvvisamente. A quel punto siamo vicinissimi, l’urto è imminente, anche perchè lei continua ad essere troppo distratta. Ormai è fatta, penso in quei pochi istanti, FRENAAAAA urlo io… La macchina si blocca, io con gli occhi sgranati la guardo e sto per inveire contro di lei. Mi risponde invece con un sorrisone dicendomi: ma guarda che era tutto uno scherzo…questa FCA Panda 4×4 cross è dotata del sistema “City Brake Control“. Un sistema automatico di frenata che si attiva tra i 5 e i 30 km/h. Ma come uno scherzo? Siii guarda, questa telecamera ha ripreso tutto (spero non proprio tutto), era solo uno scherzo per farti vedere il funzionamento del  sistema “City Brake Control“. Oddio che spavento che mi sono preso, sembrava quella nota trasmissione televisiva dove ignare vittime subivano scherzi tremendi. Mi aspettavo uno Jerry Scotti che usciva dal cruscotto. In effetti altri personaggi del mondo dello spettacolo sono caduti nella “trappola”. I loro video sono su Youtube, sul canale “Panda‘n città” creato per l’occasione. Che dire? Lo spavento è stato grande, lo scherzo è riuscito benissimo e la mia autista ha recitato alla perfezione. Però posso dire che mi sono divertito e credo che questo “Ciy Brake Control” della FCA Panda 4×4 cross possa essere molto utile in una città come Roma, dove il traffico non finisce mai di stupirti. A presto. Buona strada.

Gian Luca Evangelista

Around Rome weird FCA Panda 4x4cross “dressed up “like cab were circulating, equipped with uniformed drivers. Strange, since some years cabs in Rome are white and in different models. I got one and you can’t imagine what happened to me … 
I was contacted by Apa Events  just to try one of these curious Taxis. A lucky coincidence, I was so curious looking at that these cars going around the center of  Rome and I wanted to know why. I went to Ponte Milvio, the meeting point, there was a fantastic sun kissing my city. On the square, despite the traffic chaos, there was an array of FCA Panda 4×4 Cross. Each car had a driver in his black uniform and a cap, as in an old movie and due to the heat of the day I was feeling sad for them. 
After the presentations, I asked to drive, but there was nothing to do, they told me that I would have had a driver available only for me (a gorgeous girl). Puzzled but basically happy, for the nice company, I got in the car and off we went. As I said the traffic was heavy, we were close to the stadium where a match was running. The girl driver told me about  her lack of experience behind the wheels, so I try to cheer her up. She was listening to me but without much of attention, I thought that she was putting the wrong gear, suddenly she accelerated braking too late…. Then I insisted telling her that the safety distance is crucial to avoid dangerous situations. I felt like my father!
She, instead of listening to me, accelerated again, then the traffic stopped suddenly. At that point we were very close, the collision was imminent, partly because she continued to be too distracted. 
Now it’s done, I thought in those few moments, “brake!!!!!!”I started to yell… 
The car stopped, I looked at her with wide eyes and she gave me in return a big smile and said that it was all a joke … this cross FCA Panda 4×4 is equipped with the “City Brake Control”. An automatic braking system which is activated between 5 and 30 km / h. Really? A joke? “Yes, look, this camera recorded everything), it was just a joke to show you the operating system “City Brake Control”.”
Oh what a fright that I took, it seemed as that note tv show where unsuspecting victims suffered terrible jokes!!! Their videos are on Youtube, on the channel “Panda’n city” created for the occasion. What to say? The fright was great, the joke was managed very well and my driver has acted so well. But I can say that I enjoyed it and I think this “Ciy Brake Control” of the FCA Panda 4×4 cross can be very useful in a city like Rome, where traffic never ceases to amaze you. See you soon. Have a safe trip.
Gian Luca Evangelista 

Francesca Romana Capizzi
Francesca Romana Capizzi

fashion blogger di roma, amo condividere la mia passione per la moda e soprattutto definirmi l'unica, vera, originale (s) fashion blogger

32 Comments
  1. Che esperienza,se fosse capitato a me ci sarei cascata con tutte le scarpe oppure avrei proposto di guidare al posto dell'autista come hai provato a fare tu!Però super divertente…scoprire che era uno scherzo!
    LA BORSA DI MARTINA

Lascia un messaggio nel nostro Fashion Blog

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.