renault clio rs un bolide formato famiglia

 Una sportiva a quattro porte. La Renault Clio RS rompe con la tradizione delle 3 porte super veloci ma scomode e rigide per l’uso quotidiano. Dopo averla provata, mi è venuta voglia di andarci a fare anche la spesa.

Sono i dettagli che la distinguono dalla normale berlina di serie. I cerchi da 18 pollici, l’assetto ribassato, le pinze dei freni rosse, lo spoiler posteriore e la sigla RS. L’interno però non lascia dubbi, la Renault Clio RS è una sportiva di classe. Quando poi si avvia il motore, il suono è inconfondibile, si sentono i cavalli che scalpitano per uscire. La vettura è dotata di un motore a benzina di 1.6 cc, 16 valvole, turbo, con 200 CV di potenza. Il cambio è automatico a doppia frizione con 6 marce più retromarcia. E’ possibile camminare sia in modalità totalmente automatica, che in modalità “manuale” agendo sulle levette dietro al volante, ma personalmente mi sono trovato benissimo nel primo caso. Innestando la retromarcia si aziona la telecamera posteriore visibile sul display di bordo, che assite nella manovra. La potenza viene erogata in maniera progressiva, non brutale, ma ho avuto l’impressione che che non finisse mai. Mi sarebbe piaciuto molto provarla su una pista perchè ovviamente le strade non devono essere utilizzate come banco di prova. Gli interni sono curati e le rifiniture rosse esaltano i particolari. La strumentazione è un po povera ma il display da 7″sulla plancia consente molte impostazioni, dalla vettura stessa, al navigatore, dove è possibile cambiare l’immagine della vettura di riferimento tra tutti i modelli Renault. Interessante anche il rilevamento della qualità dell’aria. Quello che mi ha colpito di più è la relativa comodità della vettura, a differenza delle sue simili, che hanno in genere 3 porte, la Clio RS è una macchina adatta all’uso quotidiano, per la famiglia, anche se ovviamente un po più rigida delle normali autovetture. I sedili anteriori avvolgenti contribuiscono al comfort di guida. Poi però se si aziona il tasto RS, diventa più “cattiva”, alza la voce ed è pronta a ruggire tutta la sua potenza. Ho passato momenti esaltanti con la RS, la guida è veramente piacevole. Mio figlio ha detto che la vuole, gli ho risposto che forse a natale…ma non di quale anno. Buona strada.

Gian Luca Evangelista

 

A four-door sporty car. Renault Clio RS breaks with the tradition of the 3-doors that are  uncomfortable and stiff for everyday use. After trying it, I felt the compulsion to go to the super market with it!.

It’s all about the details that set it apart from the normal standard sedan. The 18-inch wheels, a lowered suspension, red brake calipers, rear spoiler and the initials RS. The interior, however, leaves no doubt, the Renault Clio RS is a sportive category. Then, when the engine is started, the sound is unmistakable! My son said that he wants this car for good, I told him that maybe at Christmas … but I didn’t tell him what year!Gian Luca Evangelista

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Francesca Romana Capizzi
Francesca Romana Capizzi

fashion blogger di roma, amo condividere la mia passione per la moda e soprattutto definirmi l'unica, vera, originale (s) fashion blogger

19 Comments

Lascia un messaggio nel nostro Fashion Blog

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.