Connessione Internet: come scegliere quella migliore per la nostra casa?

Oggi parliamo di un tema fondamentale per noi fashion blogger: la famigerata connessione Internet: ecco qualche consiglio su come scegliere quella migliore per la nostra casa.

connessione internet come scegliereLa connessione internet per una fashion blogger è come il motore per una macchina, bisogna scegliere quella giusta altrimenti il nostro lavoro si triplica.

Internet è oramai parte integrante delle nostre vite: nonostante questo, siamo in tante ad essere scontente dell’attuale connessione internet. Magari va troppo lenta oppure a singhiozzo, impedendoci di goderci quella meritata fase di navigazione, che spesso rappresenta l’unico svago fra studio e lavoro.

Non sarebbe bello poter contare su una connessione internet perfetta? Pur non esistendo, è comunque possibile trovare qualcosa che vada incontro ai nostri desideri e alle nostre abitudini: basta impegnarsi un pochino, studiare qualche aspetto fondamentale, per poi aprire la caccia e trovare un operatore che faccia al caso nostro. Vediamo insieme come possiamo scegliere la connessione migliore per la nostra casa.connessione internet come scegliere

Velocità di connessione: meglio la fibra o l’ADSL?

Il primo scoglio da superare, quando si tratta di scegliere la connessione internet migliore, è questo: meglio scegliere la fibra ottica o l’adsl? È una questione di velocità e quindi conta quanto l’asso a briscola.

Non c’è alcun dubbio sul fatto che la prima sia da preferire alla seconda, soprattutto per le appassionate di streaming: le velocità non sono confrontabili, così come la stabilità del segnale, che nel caso della fibra viene garantita dagli eccellenti cavi in vetro. Oltre alle parole, potete rendervi conto da sole di cosa differenzia una connessione internet in fibra da una linea adsl: vi basta effettuare uno speed test di Internet come quello disponibile in questa pagina di Vodafone.

Questo test altro non è che una simulazione online, che vi permetterà di capire quanto tempo impieghereste per scaricare il vostro film preferito in HD con le diverse velocità di internet. È vero che la fibra è attualmente una delle migliori possibilità ma di contro, va detto che esistono anche adsl molto veloci, fino a 100 Mbps che possono tranquillamente reggere lo streaming.connessione internet come scegliere

Tariffa fissa o a consumo? Una questione di costi

Non conta solo come usiamo Internet, ma anche quanto lo usiamo: un aspetto che potrebbe incidere sul nostro portafogli, nel caso di una scelta sbagliata. È l’eterna lotta fra le tariffe fisse (flat) e quelle a consumo: le prime sono indicate per chi utilizza molto la connessione internet e in modo massiccio, magari per scaricare film. Le seconde, invece, sono perfette per coloro che usano poco Internet, e che intendono risparmiare: questo perché le flat hanno un costo ovviamente più elevato, mentre quelle a consumo vengono pagate solo per l’uso che ne facciamo.connessione internet come scegliere

Altri aspetti importanti per la scelta della connessione internet

È bene che sappiate che alcuni operatori vi danno la possibilità di escludere il telefono: con queste tariffe particolari, infatti, pagherete solo la connessione internet senza il carico della linea fissa. Se non usate l’apparecchio, allora questa opzione vi farà risparmiare parecchi soldi.

Un altro aspetto importante è l’upload, un fattore da tenere a mente se usate Internet per spedire file di grandi dimensioni: con un upload elevato, questa operazione risulterà molto più comoda e veloce. L’ultimo aspetto che vedremo oggi è la copertura: se l’ADSL non raggiunge casa vostra, avete comunque a disposizione delle alternative come ad esempio il Wi-Max oppure la connessione satellitare.

Care fashion blogger, cari web addicted…..per noi la connessione internet è fondamentale, cerchiamo di scegliere quella giusta e risparmieremo tanto tempo da dedicare a quello che più ci piace….la moda!

connessione internet come scegliere

The Internet is now an integral part of our lives, especially for fashion bloggers: despite this, many people are dissatisfied with the current connection. Maybe it’s too slow or hiccups, preventing us from enjoying the well-deserved navigation phase, which often represents the only entertainment between study and work. Would not it be nice to be able to count on a perfect connection? 

Let’s see together how we can choose the best connection for our home.

Connection speed: better fiber or ADSL?

It’s a matter of speed and therefore counts as much as the trump card. There is no doubt that the first is preferable to the second, especially for fans of streaming: the speeds are not comparable, as well as the stability of the signal, which in the case of fiber is guaranteed by the excellent glass cables. 

It is true that fiber is currently one of the best possibilities but on the other hand, it must be said that there are also very fast adsl, up to 100 Mbps that can easily support the streaming.

Fixed rate or at consumption? A question of costs

The former are suitable for those who use a lot of connection and in a massive way, perhaps to download films. The latter, on the other hand, are perfect for those who use little Internet, and who want to save money.

Other important aspects for choosing a connection

It is good that you know that some operators give you the possibility to exclude the phone: with these particular rates, in fact, you will only pay for the Internet.

Another important aspect is the upload, a factor to keep in mind if you use the Internet to send large files: with a high upload, this operation will be much more convenient and faster.

The last aspect that we will see today is coverage: if the ADSL does not reach your home, you still have access to alternatives such as Wi-Max or satellite connection.

Francesca Romana Capizzi
Francesca Romana Capizzi

fashion blogger di roma, amo condividere la mia passione per la moda e soprattutto definirmi l'unica, vera, originale (s) fashion blogger

21 Comments
  1. io sono perennemente fuori casa…rientro solo di sera (purtroppo), quindi internet a casa sarebbe un vero spreco per me … anche perchè lo utilizzo principalmente al lavoro o da cellulare. Se tornassi a lavorare part-time lo prenderei sicuramente in considerazione.

  2. Purtroppo la fibra non è ancora per tutti, ci sono zone in cui anche l’adsl è problematica!! Peccato perché potrebbe essere una risorsa super.

  3. io ho già cambiato diversi gestori e applicato anche un ripetitore di segnale…. purtroppo all’inizio la velocità rispecchia l’offerta sottoscritta successivamente dopo pochi mesi tutto rallenta…..non si più di chi fidarmi

Lascia un messaggio nel nostro Fashion Blog

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.