Come stampare in modo ecologico

This post is also available in: English (Inglese)

Come stampare in modo ecologico? Una domanda che mi sono sempre fatta visto che ho lavorato per tanti anni in uno studio legale, dove ero sommersa da montagne di carte e fotocopie troppo spesso inutili e da cestinare. Come risparmiare carta e toner?

Come stampare in modo ecologicoCome stampare in modo ecologico?

La prima regola credo sia quella di scegliere di stampare il meno possibile. Però, anche se siamo ormai nell’era di internet dove tutti i documenti, atti, foto, possono essere archiviati e conservati on line, ci troviamo spesso ad aver bisogno dei fogli cartacei. E quindi come stampare in modo ecologico? Io ho cercato di informarmi ed ho notato con piacere che alcune regole le seguivo già anni fa, quando mi ritrovavo a dover fotocopiare e stampare quantità indicibili di documenti che sapevo benissimo, una volta letti, sarebbero stati cestinati. Quindi, invece di buttare tutto, usavo quei fogli per stampare bozze e brutte copie.

Anche oggi sono molto attenta ogni volta che devo stampare qualcosa. Compro solo risme di carta riciclata e seguo alcune semplicissime regole (che trovate qui sotto) in modo da non sprecare l’inchiostro delle cartucce ed anche i fogli di carta.

Le regole giuste su come stampare in modo ecologico? Io ho trovato molti consigli on line  che trovo utilissimi e soprattutto semplicissimi da seguire. Penso che tutti possiamo fare qualcosa  per salvaguardare l’ambiente ed il nostro meraviglioso pianeta, quindi prendete appunti e non ve ne pentirete.

Vi elenco qui sotto i consigli più semplici e pratici su come stampare in modo ecologico:

  • Utilizziamo sempre carta riciclata, ce ne sono di molti tipi, anche quella senza cloro;
  • stampiamo solo ciò che effettivamente ci serve;
  • possiamo scegliere la modalità “bozza” per documenti non ufficiali;
  • stampare in bianco e nero quando è possibile;
  • acquistare toner e cartucce on line è più pratico ed economico rispetto al negozio. Sono molti gli e-commerce che offrono questo servizio, io ad esempio utilizzo Tonerpartner.
  • Sapevate per esempio che ci sono caratteri di stampa più ecologici di altri? Al primo posto c’è il “Century Gothic”, si risparmia almeno il 20%;
  • Spegnete la vostra stampante una volta finito di lavorare. Fatelo sempre, così la cartuccia sarà protetta e si eviterà che l’inchiostro si secchi!

Ecco come stampare in modo ecologico. Basta seguire piccoli accorgimenti per risparmiare soldi e soprattutto aiutare a salvaguardare la natura e l’ambiente che ci circonda.

Consiglio anche di creare un angolo ufficio in casa comodo ed accogliente che rispecchi i nostri gusti e le nostre esigenze.

Esmeralda

Tips of the day:

Esmeralda Evangelista
Esmeralda Evangelista

Beauty blogger, fashion blogger, fashion events Roma Sono Esmeralda, cugina di Francesca e sorella di Gianluca! Sono femmina e come tutte le femmine che nessuno si azzardi a non farmi studiare una qualsiasi vetrina con abiti, borse, scarpe e gingilli vari. Anche quella gran sfigata di Cenerentola ha puntato tutto su una scarpina e guardate cosa ha acchiappato: principe e regno con tanti omini e donnine che le lustrano le scarpe e le stirano i vestiti!

10 Comments

Lascia un messaggio nel nostro Fashion Blog

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.