Come avere una casa calda in inverno

Come avere una casa calda in inverno? Spesso non basta accendere i termosifoni e quindi ci ritroviamo ad indossare, in casa, pigiamoni di pile, calzini felpati e vestaglie di lana! Ecco qualche consiglio per preparare al meglio la casa all’inverno!

casa calda in invernoCasa calda in inverno?

L’inverno è alle porte ed anche se le temperature sono ancora gradevoli, sappiamo bene che basta una giornata di brutto tempo per farci correre a fare il tanto temuto cambio stagione!

Qui a Roma le giornate sono ancora bellissime e calde ma la sera fa fresco e quindi ho già tirato fuori la copertina per il divano!!!

Quanto ho sognato questo momento! Sapete bene che io odio il caldo per cui l’arrivo del freddo, per me, è quasi una festa.

Se da una parte amo il freddo e mi piace uscire quando le temperature sono molto basse, dall’altra però non sopporto stare in casa e sentire freddo!

Quando sono in casa, in inverno, amo la sensazione di tepore e calore. Niente pigiamoni pesanti o calzini felpati.

Mi piace stare a piedi scalzi ed indossare qualcosa di comodo e leggero.

Questo però non significa avere all’interno della casa una temperatura di 30 gradi!

Non solo perchè fa male al nostro fisico, alla nostra pelle ma sopratutto perchè fa malissimo al nostro pianeta ed alle nostre tasche!

Come avere una casa calda in inverno rispettando l’ambiente e la nostra salute?

Purtroppo, molto spesso, non basta accendere i termosifoni.

Bisogna seguire semplici regole ed accortezze per evitare sprechi di energia ed anche sprechi economici!

Per avere una casa calda in inverno bisogna fare attenzione a varie cose.

Gli infissi sono la prima causa di dispersione del calore, quindi è fondamentale valutare al meglio l’isolamento dell’intera casa.

Questo ci aiuterà molto, non solo ad avere una casa più calda ma anche a pagare una bolletta più leggera!

Per avere una casa calda in inverno è fondamentale valutare se Il riscaldamento è efficiente.

Se abbiamo un’abitazione che ha molti anni, l’impianto di riscaldamento potrà essere vecchio e poco efficiente.

Bisogna quindi controllare i termosifoni, la loro potenza e se effettivamente si riscaldano. Inoltre, molto importante assicurarsi che la caldaia funzioni nel modo corretto.

Io per esempio, nella casa in Toscana, ho dovuto cambiare la caldaia perchè purtroppo era vecchia e funzionava malissimo.

Ci siamo rivolti ad un esperto che ci ha consigliato la caldaia a condensazione, che offre notevoli vantaggi; un risparmio in bolletta e un risparmio di energia.

Inoltre, il costo per l’installazione della caldaia a condensazione si riduce grazie agli incentivi statali.

Secondo la legge, la temperatura interna nelle abitazioni, scuole ed uffici non può superare i 20 gradi centigradi, con 2 gradi di tolleranza.

Visto che le temperature stanno iniziando ad abbassarsi, è arrivato il momento giusto per preparare al meglio la vostra casa per l’inverno!

Per renderla ancora più “calda”, vi consiglio di abbellirla con candele profumate e lucine!

Esmeralda

casa calda in inverno

casa calda in invernoTips of the day:

Già fatto shopping per per l’autunno/inverno? Ecco quali sono i colori moda autunno 2019.

I primi freddi ci fanno venire subito voglia di zuppa! Provate la ricetta della zuppa di ceci con polpa di granchio.

Una ottima beauty routine? Vi consiglio i prodotti dell’Estetista Cinica.

 

Esmeralda Evangelista
Esmeralda Evangelista

Beauty blogger, fashion blogger, fashion events Roma Sono Esmeralda, cugina di Francesca e sorella di Gianluca! Sono femmina e come tutte le femmine che nessuno si azzardi a non farmi studiare una qualsiasi vetrina con abiti, borse, scarpe e gingilli vari. Anche quella gran sfigata di Cenerentola ha puntato tutto su una scarpina e guardate cosa ha acchiappato: principe e regno con tanti omini e donnine che le lustrano le scarpe e le stirano i vestiti!

11 Comments
  1. Con tutto che odio il freddo, io sono il classico tipo caloroso che ha sempre caldo e che con il sole tiene le finestre aperte anche con 4 gradi, ma anche a me capita a volte di sentire un pò freddino in casa soprattutto la sera davanti alla tv ed è una cosa fastidiosissima!
    E dato che anche a me non piace imbacuccarmi i tuoi consigli risultano davvero utili!
    Baci!
    S
    https://s-fashion-avenue.blogspot.com!

  2. Se vuoi la casa calda riscaldamento a pannelli. Niente termosifoni che alle 23 si spengono e la notte fa freddo. Io che vivo di notte avere la casa calda anche di notte è una gran cosa. La caldaia non può essere spenta di notte coi pannelli e funziona al minimo. Però si mantiene il calore e si sta caldi. Oltre agli infissi aggiungerei doppi vetri.

Lascia un messaggio nel nostro Fashion Blog

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.