Tre piatti da mangiare in spiaggia

This post is also available in: English (Inglese)

Eccoci di nuovo con un altra ricetta anzi… tre…. tre piatti da mangiare in  spiaggia!!!

Il caldo e la voglia di piatti freschi ma gustosi mi ha fatto venire un’idea e cioè tre piatti da portare in spiaggia e non solo!!!

Oggi vi presento tre piatti da mangiare in spiaggia. Ricette veloci, semplici ma stuzzicanti e appetitose con tutti ingredienti più che estivi!!!

I gran caldo della stagione ci porta a non aver voglia di stare troppo davanti ai fornelli e proprio per questo motivo uso la mia, ormai inseparabile, amica in cucina la pentola a pressione!!!

Ecco i tre piatti da mangiare in spiaggia e partiamo subito con la prima ricetta:

Insalata di farro cotto in pentola a pressione

Ingredienti per 4 persone:

300 gr di farro (3 mestoli);

200 gr pomodori ciliegini;

2 mazzetti di rughetta;

135 gr. olive verdi (barattolo da 300gr)

parmigiano a scaglie

sale

olio evo

 

Sciacquare il farro sotto l’acqua poi trasferirlo nella pentola a pressione con 10 mestoli di acqua e salare. Chiudere la pentola a pressione e dal fischio abbassare la fiamma e cuocere per 15 minuti.

Nel frattempo laviamo la rughetta, asciughiamola e tagliamola grossolanamente.

insalata di farro

Mettiamola in una ciotola, dove poi aggiungeremo  le olive tagliate a rondelle e i pomodorini tagliati a metà. Condiamo con  il sale e mescoliamo bene, poi aggiungiamo l’olio e rimescoliamo.

insalata di farro

insalata di farro

Passate i 15 minute fate sfiatare la pentola a pressione, aprire il coperchio  e scolate il farro. Passate il farro sotto l’acqua fredda per bloccare la cottura. A questo punto unire il farro alle rughetta, alle olive e pomodori, aggiungete altro olio e mescolate bene. Aggiungere le scaglie di parmigiano. E la nostra prima ricetta è pronta!!!

insalata di farro

Fagiolini con tonno, patate e basilico ( cottura con pentola a pressione)

Ingredienti:

500gr fagiolini;

400gr di patate ( 4 patate medie)

200 gr di tonno

basilico (10 foglie)

sale

olio evo

Pulire i fagiolini, lavarli e metterli nella pentola a pressione con 1 bicchiere di acqua.

fagiolini

Chiudere il coperchio e dal fischio cuocere 5 minuti, i fagiolini devono essere croccanti. Alla fine della cottura far sfiatare e scolare i fagiolini, sciacquare la pentola a pressione e mettere dentro le patate intere con tutta la buccia che avrete precedentemente lavato.

Chiudere il coperchio e dal fischio cuocere per 10 minuti. Passati i 10 minuti far sfiatare la pentola a pressione, togliere le patate e metterle in una ciotola a far freddare.

Appena si sono intiepidite sbucciare le patate e tagliatele a pezzetti.

Dovete aspettare che i fagiolini e le patate siano fredde prima di condirle, cosi facendo le patate non assorbiranno tutto l’olio.

Nel frattempo In una ciotola mettere il tonno e con l’aiuto di una forchetta schiacciatelo.

fagiolini

Ora lavate il basilico e disponetelo su un tagliere e tritatelo finemente. Unite il basilico al tonno e condite con un pò di sale e olio.

Appena si saranno freddate sia le patate che i fagiolini uniteli al tonno e basilico e condite con altro olio.

fagiolini

Ed ecco il secondo piatto pronto!!!

fagiolini

 

Insalata di iceberg con surimi, avocado. cetriolo, carota, olive verdi e origano

1/2 caspo di iceberg

2 carote

1 cetriolo

1 avocado

180 gr surimi

1 barattolo di olive verdi

1 limone

origano

sale

olio evo

 

Questa è la terza ricetta dei “tre piatti da mangiare in spiaggia“, con tanti ingredienti ma facilissima e velocissima da preparare.

Per prima cosa tagliate sul tagliere l’insalata, lavarla ed asciugarla.

iceberg

Metterla in una ciotola e poi aggiungere il surimi tagliato a rondelle e le olive sempre tagliate a rondelle.

olive

surimi

Pelate le carote e con il pelapatate fate tante piccole striscioline. La stessa cosa va fatta con il cetriolo.

carote

Aggiungete le carote ed il cetriolo all’insalata. Sbucciate l’avocato e tagliatelo a fettine non troppo sottile ed aggiungete anch’esso.

avocado

Condite prima con il sale e mescolate molto bene per far sciogliere il sale, poi aggiungete un pizzico di origano, l’olio e il succo di un limone. Mescolate bene e il terzo piatto e pronto per essere mangiato!!!

insalata

Spero di avervi dato spunto per nuove idee in cucina!!! Buon appetito e buone vacanze…godetevi i 3 piatti da mangiare in spiaggia e  ci vediamo a settembre con tanti piatti da gustare insieme.

Tips of the day:

Abbiamo tanti ricci ribelli in testa e vogliamo cambiare look  ai nostri capelli? Ecco qualche idea per un taglio corto per capelli ricci;

Voglia di piatti freschi da mangiare con questo caldo ecco l‘insalata di pollo;

Possiamo dire che questa estate il caldo non ci ha rismarmiato ed ecco dei consigli pratici di come combattere il sudore in estate.

 

Irene Basso
Irene Basso

Food blogger Mamma sempre di corsa......che come un giocoliere tenta sempre di tenere tutto in equilibrio!!! Mi piace tantissimo cucinare soprattutto cibi della nostra tradizione culinaria. Quindi piatti semplici ma rivisitati che hanno il sapore della cucina delle nostre nonne ma con un tocco in più.

14 Comments
  1. Amo moltissimo il mare e pranzare con il suono delle onde per me è qualcosa di spettacolare. Personalmente preferisco i fagiolini con tonno patate e basilico. Questo piatto per me è un must.
    Maria Domenica

  2. Ottime idee, da sfruttare anche in città, con questo caldo, chi ha voglia di cucinare? Sono appetitose e veloci… Da provare tutte e tre!!!

  3. Questo post super goloso e appetitoso non poteva cascare in momento migliore visto che ero ormai a corto di idee per i miei pranzi in spiaggia. Grazie!

Lascia un messaggio nel nostro Fashion Blog

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.