Pasta e ceci in pentola a pressione

This post is also available in: English (Inglese)

Vi presento un classico delle minestre che si facevano a casa mia… una buonissima pasta e ceci in pentola a pressione. Non abbiamo bisogno del Bimby ma la ricetta è lo stesso veloce!!!

Dopo la polenta in pentola a pressione e la pasta e fagioli in pentola a pressione, oggi vi propongo la pasta e ceci in pentola a pressione, piatto della nostra tradizione con tante proprietà nutrizionali soprattutto se è abbinato ai cereali. E non serve il Bimby per farla bene e velocemente.

ingredienti

La pasta e ceci a casa mia si preparava spessissimo almeno una volta a settimana, era il piatto preferito della mia mamma, e la sua lunga cottura faceva si che il suo profumo si diffondesse per tutta casa!! Sento ancora l’odore di questa minestra che mi riporta indietro nel tempo e nei ricordi famigliari.

Era il piatto per eccellenza che ti riscaldava nelle fredde sere invernali.

Io l’ho sempre visto come un piatto lento sia nella sua preparazione che nella sua cottura e la cura che ci metteva la mia mamma nel farla m’incantava.

Preparava una garza da cucina che fungeva da sacchetto per gli odori, questo per non farli disperdei nella cottura, e ci metteva sedano, carota, cipolla, aglio e un rametto di rosmarino, lo chiudeva e lo immergeva nell’acqua della pentola, insieme ai ceci (messi in ammollo per 24 ore), da lì iniziava la cottura a fuoco basso che durava circa due ore!!!

Oggi però chi ha cosi tanto tempo da spendere per una cottura del genere? Io personalmente non ne ho… ma ho trovato una meravigliosa soluzione…quale? La cottura di pasta e ceci in pentola a pressione

I tempi di cottura della pasta e ceci in pentola a pressione si riducono notevolmente e la cottura a elevate temperature, distrugge in maniera eccellente le sostanze nocive presenti nel seme crudo dei legumi.

Ricordatevi sempre che prima di mettere qualsiasi legume in ammollo questi devono essere sciacquati bene e in abbondante acqua fredda per togliere tutte le impurità esterne.

Per i ceci il tempo di ammollo è di 24 ore, questo perché l’ammollo in acqua fredda per 24 ore permette ai ceci di prepararsi a germogliare, e questo fa si che il loro valore nutritivo migliora.

Nella mia pasta e ceci non ci sarà la pasta ma l’orzo!!!

Ora bando alle chiacchiere e  cimentiamoci in questa pasta e ceci in pentola a pressione!!!

Ingredienti per 4 persone:

250 gr. di ceci secchi;

1 cipolla piccola;

1 costa di sedano;

2 carote;

1 rametti di rosmarino;

1.8 Lt di acqua

200 gr di orzo perlato.

Sale q.b. (circa due cucchiaini di sale grosso.)

Olio EVO q.b.

Iniziamo sciacquando molto bene i ceci in acqua fredda.  Metteteli in una ciotola abbastanza capiente e copriteli con dell’acqua per il doppio del loro volume. Ora lasciateli in ammollo per 24 ore.

ammollo

ammollo

Passate le 24 ore sciacquate di nuovo i legumi e metteteli  nella pentola a pressione insieme a due carote, una costa di sedano, una cipolla piccola e due rametti di rosmarino, aggiungere 1.8 Lt di acqua fredda e un goccio di olio evo.

pentola a pressione

A questo punto coprite con il coperchio della pentola a pressione e dal fischio far cuocete per 20/30 minuti (dipende dalla qualità dei ceci, più sono di buona qualità e più si cuociono facilmente).

Appena finito il tempo di cottura far sfiatare la pentola, aprite il coperchio e togliete dalla minestra circa 500 gr di ceci cotti, le carote, il sedano, la cipolla e i rametti di rosmarino. Con l’aiuto di un Minipimer frullate i ceci e le due carote con due mestoli di brodo della minestra fino farne una  crema e mettetela da parte, ci servirà alla fine della cottura dell’orzo.

ceci

ceci

Sciacquate sotto l’acqua corrente l’orzo perlato per togliere le impurità  e poi mettetelo nella minestra rimasta dentro la  pentola a pressione, chiudere il coperchio e dal fischio cuocete per 20 minuti.

orzo

Appena passati i 20 minuti fate  sfiatare la pentola a pressione, aprite  il coperchio e aggiungete la crema di ceci frullata in precedenza. Amalgamate il tutto molto bene e servire la nostra minestra condita con un filo di olio Evo a crudo.

Spero che questa ricetta di pasta e ceci in pentola a pressione riscaldi le vostre cene invernali come le ha riscaldate e le riscalda ancora a me!!!

pasta e ceci

Buon appetito!!!!

Tips of the day:

Irene Basso
Irene Basso

Food blogger Mamma sempre di corsa......che come un giocoliere tenta sempre di tenere tutto in equilibrio!!! Mi piace tantissimo cucinare soprattutto cibi della nostra tradizione culinaria. Quindi piatti semplici ma rivisitati che hanno il sapore della cucina delle nostre nonne ma con un tocco in più.

18 Comments

Lascia un messaggio nel nostro Fashion Blog

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.