Melograno: un concentrato di salute!

Melograno: una pianta dai frutti gustosi, rossi come la passione, pieni di benessere per tutti.

Il melograno è una pianta antichissima, che è arrivata in Italia con i Fenici. E’ da sempre stata simbolo di abbondanza, fertilità, energia vitale, amore. I greci ritenevano che fosse nato dal sangue del dio Dioniso, scosso dalla passione verso Venere.

In effetti il melograno è  ricco di tante sostanze benefiche per il nostro corpo!

Sali minerali: potassio e fosforo

Vitamine: vitamina C e folati, vitamina K

Fitosteroli: riducono il colesterolo

Fibre: utili per il corretto funzionamento dell’intestino

Il melograno è ricco di sostanze antiossidanti, utili nella prevenzione dei tumori e con effetto anti-aging.

Contiene 80 kcal all’etto.

E’ ottimo come succo per colazione… se al mattino vogliamo una sferzata di energia, o come spuntino durante il giorno, soprattutto in vista di attività sportiva. E’ un fantastico digestivo se bevuto dopo pranzo o cena.

Il modo migliore di consumare il melograno è freschissimo.

Io ve lo propongo nel modo più semplice e salutare: succo di melograno.

Procediamo così:

sgranate i melograni, togliendo le parti bianche, che sono amare.

Spremete i chicchi con un passaverdure.

Filtrate il succo con un colino.

Pronto da bere!
Pomegranate is an ancient plant that has arrived in Italy with the Phoenicians. It has always been a symbol of abundance, fertility, vital energy, love. The Greeks thought it was born from the blood of Dionysus god, shaken by the passion to Venus.
In fact, pomegranate is rich in so many beneficial substances for our bodies!
Mineral salts: potassium and phosphorus
Vitamins: Vitamin C and folate, Vitamin K
Phytosterols: reduce cholesterol
Fiber: useful for proper functioning of the intestine
Pomegranate is rich in antioxidant substances, useful in tumor prevention and with anti-aging effect.
Contains 80 kcal per 100 ml.
It is great as a juice for breakfast … if in the morning we want a spark of energy, or as a snack during the day, especially in view of sports. It’s a fantastic digestive if drunk after lunch or dinner.
The best way to consume pomegranate is fresh.
I propose it in the simplest and most salubrious way: pomegranate juice.
Let’s proceed like this:
garner the pomegranates, removing the white parts, which are not swwet.
Spray the grains with a vegetable mill.
Filter the juice with a colander.
Ready to drink!
20171005_12304320171005_12474520171008_09124620171008_092539melograno

Daniela Pesaresi
Daniela Pesaresi

Nutrizione e benessere, medicina, healthy food blogger Sono Daniela, amica di Francesca, e sono un medico. Mi diverto in cucina e sono messa a dura prova quotidianamente da due figli e un marito che mangiano in quantità, e che vogliono la qualità. La mia specializzazione è l’endocrinologia, e questo mi ha permesso di coltivare da molti anni la passione per l’alimentazione sana…ma senza fare a meno del gusto! Questa è la mia prima esperienza in un blog. Cercherò di suggerirvi un modo corretto ed equilibrato di mangiare, per il benessere del nostro corpo e, perché no, per la cura del nostro aspetto. Non è difficile mangiare sano, spero di convincervi!

4 Comments

Lascia un messaggio nel nostro Fashion Blog

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.