Una buona ricetta con poco sale e… Granarolo Oggi Puoi!

Share on facebook
Share on twitter
Share on pinterest
Share on email

Torre di riso con cuore di mozzarella Granarolo Oggi Puoi, ecco una buona ricetta con poco sale!!

Granarolo Oggi Puoi è una nuova linea di prodotti che ci aiuta a mangiare sano e migliorare il nostro benessere. Non mi stancherò mai di ripetere quanto sia importante scegliere i prodotti giusti per rispettare il nostro corpo e leggere le etichette alimentari per evitare di consumare sale in eccesso o tropi grassi dannosi alla salute. Senza parlare della conseguente ritenzione idrica che aiuta la cellulite a impadronirsi di cosce, pancia e glutei.

Curiosando nel sito di Granarolo ho scoperto una nuova linea di prodotti che risponde al mio stile di vita sano, con poco sale e pochi grassi. Così ho scelto la Mozzarella Oggi Puoi, cuore della ricetta di oggi, con il 30% di sale in meno e il 50% di grassi in meno rispetto alle mozzarelle presenti sul mercato e con latte 100% italiano. Non potevo resistere e ho voluto subito verificare che fosse all’altezza delle aspettative e anche del mio palato.

Ho cucinato una torre di riso alla milanese con riso, zafferano dop e Mozzarella Oggi Puoi, una semplice rivisitazione del risotto alla milanese arricchita da un cuore filante.

Ingredienti per 4 persone:

  • 1 Mozzarella Oggi Puoi Granarolo da 125 gr
  • 240 gr riso carnaroli
  • brodo vegetale q.b.
  • zafferano DOP q.b.
  • prezzemolo q.b.

Accendiamo i fornelli e mettiamoci subito all’opera!!Prepariamo il riso alla milanese e inseriamone un primo strato nello stampo tondo, quindi facciamo uno strato con mezza Mozzarella Oggi Puoi tagliata a cubetti e poi un nuovo strato di riso, infine creiamo una bella decorazione fantasiosa con una fettina di mozzarella e un trito di prezzemolo.

Il risultato? Strabiliante! Non c’è dubbio, con Granarolo Oggi Puoi è possibile mangiare in maniera equilibrata senza rinunciare al gusto!! Cosa aspettate? Provate anche voi questa nuova linea di prodotti (di cui fanno parte anche i bocconcini di mozzarella, lo stracchino e le ricottine) e fatemi sapere cosa ne pensate.

 In collaborazione con Granarolo

Roberta

granarolo oggi puoi - ridotto contenuto di sale

Granarolo Oggi Puoi - ridotto contenuto di sale
Mozzarella Oggi Puoi – ridotto contenuto di sale
Granarolo Oggi Puoi - alimentazione sana
Granarolo Oggi Puoi
Mozzarella Oggi Puoi - ridotto contenuto di sale
Mozzarella Oggi Puoi – ridotto contenuto di sale
Torre di riso con cuore di Mozzarella Oggi Puoi
Mozzarella Oggi Puoi - alimentazione sana
Cuore di Mozzarella Oggi Puoi

Granarolo Oggi Puoi - alimentazione sana

Granarolo oggi Puoi - ridotto contenuto di sale
torre di riso con cuore di Mozzarella Oggi Puoi
Mozzarella Oggi Puoi - alimentazione sana
Torre di riso con poco sale e Mozzarella Oggi Puoi

Granarolo Oggi Puoi  is a new product line that helps us to eat healthy and improve our well-being. 

By browsing in the Granarolo site I discovered a new product line that responds to my healthy lifestyle, with a little salt and low fat. So I chose the mozzarella Oggi Puoi , the heart of today’s recipe, with 30% less salt and 50% less fat . I

I cooked a Milanese rice tower with rice, saffron and Mozzarella Oggi Puoi.

Ingredients for 4 people:

Today one can Granarolo Mozzarella 125 gr
240 g Carnaroli rice
vegetable broth q.s.
DOP saffron q.s.
Parsley q.s.

We prepare the Milanese rice and make a first layer with it , then make a layer with half Mozzarella Today cut into cubes and then a new layer of rice, finally, we create a beautiful decoration imaginative with a slice of mozzarella cheese and chopped parsley.

The result? Amazing!

In partnership with Granarolo

Roberta

Roberta Saba

Roberta Saba

Gluten free food blogger Ciao a tutti, sono Roberta ho 35 anni e sono una gran chiacchierona. Amo viaggiare, scoprire, creare, leggere e sono curiosa, molto curiosa!! Uno dei miei hobby è cucinare e mangiare bene.

6 risposte

Lascia un messaggio nel nostro Fashion Blog

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *