total look nero con uno strappo alla regola

Total look nero, sì ne abbiamo visti tanti di abiti neri, ma questi sono assolutamente originali grazie a un dettaglio che fa la differenza!

Total look nero, oggi ve lo propongo con uno strappo alla regola: due black dresses con un tocco di rosso, un’idea della stilista de La Nuit Parisienne, per rendere meno scontato un capo che spesso, come già ci siamo dette rischia di essere banale.

Il primo, meravigliosamente femminile è arricchito da un fiocco rosso, da indossare per una serata importante, ma vi garantisco che con un paio di biker e un giubottino di pelle corto, è super anche di giorno in città.

Il secondo ha una fascia da poter utilizzare come meglio credete, volendo si può anche non mettere, ma io non ci rinuncerei, anzi non ci rinuncio!

A mio avviso la nostra stilista è perfettamente riuscita nell’intento, voi cosa ne pensate???

🙂 Nadia asmileplease

Total black look, yes there are a lot of blacks dresses, but these are absolutely original thanks to a detail that makes the difference!

Today I propose a total black look with an exception to the rule: two black dresses with a touch of red, an idea of the designer of La Nuit Parisienne, to make them less obvious as black dresses are likely to be trivial .

The first, wonderfully feminine, is enriched with a red bow, to wear for an important evening, but I guarantee that with a couple of bikers and a short leather jacket, is also super for a day in the city.

The second has a scarf that you can use as you wish!

In my opinion it is perfectly succeeded, what do you think ???

🙂 Nadia asmileplease

total_look_nero_asmileplease_la_nuit_parisienne abito_nero_la_nuit_parisienne_asmileplease fiocco_rosso_asmileplease

abito_rosso_nero_asmilepleaseblack_dress_asmileplease abito_nero_asmileplease total look nero

foto Chiara Gasbarri

Nadia La Bella
Nadia La Bella

Fashion, fashion blogger, fashion events Mi chiamo Nadia La Bella e no, non è un nome d’arte. Quando hai un nome del genere ci sono almeno tre cose che puoi fare: trovare uno stile che ti distingua, dimostrare di essere in gamba e non perdere la pazienza quando per la decima volta in una giornata ti chiedono se è un soprannome! Fin dall’età di 6 anni ho imparato a creare outfit (facendo impazzire mia madre ogni mattina), a camminare sui tacchi e a scrivere, scrivere, scrivere.

12 Comments

Lascia un messaggio nel nostro Fashion Blog

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.