Tendenze primavera 2022, ecco quali sono i capi must have

Share on facebook
Share on twitter
Share on pinterest
Share on email

Creare nuovi outfit per la primavera 2022 è l’obiettivo principale delle influencer che nonostante le temperature esterne ancora gelide, non vedono l’ora di indossare i capi must have, visti sulle passerelle. Item sfiziosi e intriganti, con body effetto second skin e colori sopra le righe. Le tendenze tendenze primavera estate 2022 ci anticipano gonne cortissime e uso smodato di accessori. Non tutte sanno però che bastano pochi capi per creare un outfit super glamour, vediamo quali sono!

Tendenze moda e outfit primavera 2022: i capi must have

Con la nuova stagione il desiderio delle donne è quello di rinnovare il proprio look con i capi giusti, gli ormai classici jeans Dsquared2 ad esempio sono l’item mai più senza!

Perfetti per essere mixati con top cropped, bluse in satin e scarpe a punta. Non solo jeans ma anche abiti in maglia per un look iconico che lascia poco spazio all’immaginazione.

Il tweed è il tessuto must have della stagione, da sfoggiare su camicie over o mini gonne, ma non è l’unica stampa, la fantasia floreale e animalier spopola sulle passerelle e anche nei look street style più alla moda. Insomma, i capi giusti mixati al meglio creano outfit che rimangono unici.

Il vestito in jersey

Tra le tendenze primavera estate 2022, l’abito in jersey è il capo che abbiamo preso in prestito dall’inverno e che continuerà ad essere sfoggiato ancora per molto. Aderente il giusto per mettere in risalto le curve è il classico indumento che tutte dovrebbero avere all’interno del proprio armadio. Perfetto sotto un cappotto magari tone sur tone durante la stagione fredda, potrà essere sfoggiato con i primi caldi sotto una giacca in pelle.

Il risultato è un outfit impeccabile, non solo per una serata romantica ma anche per un pranzo o una cena tra amiche. A dare carattere al look ci penseranno gli accessori: orecchini a cerchio e bracciali a catena regalano uno stile grintoso, perle e cristalli un look più bohemien.

Il denim: evergreen in ogni stagione

Il jeans è il capo più semplice a abbinare, creare outfit alla moda è un gioco da ragazzi, sta bene praticamente con tutto. Per un look alla moda, una blusa in satin è sicuramente la scelta più indicata, magari sfoggiando quelle che sono le tonalità del periodo primaverile: fiori, toni nude o pastello. A dare quel tocco glamour in più ci pensa la scarpa, per la primavera estate 2022, sono le slingback quelle più richieste. Magari in satin e impreziosite da meravigliosi cristalli per regalare al look uno stile prezioso.

Il capo animalier

Nonostante la bella stagione, il capo animalier rimane sempre e comunque uno dei must have da avere all’interno dell’armadio. Una camicia in seta con stampa leopardata o zebrata si abbina alla perfezione ad un paio di jeans regular o flare, il risultato è un outfit glamour unico. L’abbinamento con la scarpa giusta completa l’intero look: ballerine con tacco 3 per andare in ufficio, decolletè con tacco a spillo per la serata.

L’abito lungo in maglia

Il capo di transizione per i primi periodi primaverili è l’abito in maglia, lunghezza midi, da indossare con sandali gioiello o classica zeppa. Si tratta di un capo che può fare la differenza se ben abbinato. Basta un giacchino in denim per rendere il look casual e un paio di sneakers, un blazer in tweed e i tacchi per rendere il look più elegante e, infine, una giacca in pelle e gli stivali per avere un look sexy.

Selvaggia Capizzi

Selvaggia Capizzi

fashion blogger di roma, influencer over 40 amo condividere la mia passione per la moda e soprattutto definirmi l'unica, vera, originale (s) fashion blogger

2 risposte

Lascia un messaggio nel nostro Fashion Blog

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.