La moda dei teddy coat ci fa sembrare tutti orsacchiotti

Share on facebook
Share on twitter
Share on pinterest
Share on email

Mai più senza teddy coat! E’ ormai consacrato come cappotto del decennio e tutte ne hanno almeno uno, quasi sicuramente marrone, proprio da orsacchiotto. Io ho scelto un teddy coat bianco che ho abbinato a un look total black!

teddy coat bianco

Tutte pazze per il teddy coat e così alla fine ho ceduto anche io ma ne ho scelto uno bianco lungo per distinguermi dalla massa!

Il mio teddy coat bianco lungo l’ho trovato qui (search ID 1565797) e con il codice sconto Q2Selvaggia  avrete diritto al  15% di sconto su tutti gli ordini superiori a 39€ effettuati su SHEIN.

Beh diciamo che più che somigliare a un orsacchiotto di peluche sembro una pecorella (tralascio i commenti del marito) ma sempre di fauna parliamo!

La moda dei teddy coat è destinata a rimanere ancora per molto?

I teddy coat hanno iniziato a affacciarsi alla ribalta qualche anno fa e da quel momento sono rimasti solidamente in testa alle classifiche delle fashion victims di tutto il mondo!

Nel corso delle ultime stagioni invernali si sono visti tantissimi modelli diversi, lunghi, corti con cappuccio , senza cappuccio…..l’importante è che siano super morbidi.

Anche Vogue ha contribuito a decretarne il successo dedicando vari articoli a questo tipo di capospalla.

Ma i teddy coat non sono facili da portare perché non stanno bene a tutte ma sono estremamente caldi e pratici.

E sono anche una moda destinata a passare: accantonate l’idea che possano diventare un classico come il cappotto in cammello.

Io non ne sono mai stata una grande estimatrice perché mi sembra sempre di essere in vestaglia e si sa che a me girare in vestaglia non piace proprio.

Però questo qui era carino, bianco e peloso e quindi l’ho preso!

Assieme alla mia pelliccia muccata e al cappotto leopardato fa parte del kit inverno 2021 dedicato agli amici degli animali!

Cappotti inverno 2021: cosa comprare ora

Quest’anno oltre alle ormai consolidatissime pellicce ecologiche, si affiancano anche i cappotti color block ovvero quelli dai colori sgargianti come rosso, fucsia, giallo e azzurro.

Dato che la situazione attuale è già sufficientemente grigia, suggerirei di regalarci un bel cappotto colorato! Io ce l’ho già rosso, fucsia e azzurro e ora me lo voglio prendere anche giallo.

Poi se invece non volete osare troppo potete tranquillamente optare per questo cappotto nero con dettagli in ecopelle oppure per il classico cappotto cammello che piace a tutte e non stona mai.

Infine c’è un altro classico di cui in questo momento sono sprovvista ma che avevo fino a qualche anno fa: il cappotto plaid!

E a voi piace il teddy coat?

teddy coat

teddy coat

teddy coat

cappotti inverno 2021

cappotti inverno 2021

Selvaggia Capizzi

Selvaggia Capizzi

fashion blogger di roma, influencer over 40 amo condividere la mia passione per la moda e soprattutto definirmi l'unica, vera, originale (s) fashion blogger

13 risposte

  1. Ti dirò all’inizio non mi convincevano per niente,poi ne ho preso uno in saldo marrone e devo ammettere che è senza dubbio il cappotto più comodo e caldo di sempre!!!
    Certo bianco è moooolto più moderno e chic ma io avrei troppa paura di sporcarlo in due secondi netti!
    Comunque sei fighissima con questo look b&W!!!
    Baci!
    S
    https://s-fashion-avenue.blogspot.com

Lascia un messaggio nel nostro Fashion Blog

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *