SEO per fashion blogger

This post is also available in: English (Inglese)

Oggi parliamo di SEO per fashion blogger. Tutti pensano che non sia un vero lavoro ma dietro ogni post di un fashion blog c’è un grande lavoro di indicizzazione. Perché, miei cari, Google conta ancora tantissimo. Scopriamo i trucchi per avere un SEO imbattibile.seo per fashion blogger

Oggi parliamo di SEO per fashion blogger e  voglio condividere con voi tutti i miei segreti per indicizzare al meglio il vostro blog di moda.

Se è vero che il SEO (Search Engine Optimisation) è più o meno uguale per tutti i siti web è anche vero che il SEO per fashion blogger richiede alcuni particolari accorgimenti.

Sono ormai anni che faccio questo lavoro e alla fine ho imparato a fare tutto: dalla grafica al webmastering, compresa quindi, l’ottimizzazione per motori di ricerca.

Sì perché, care le mie fashion influencer, Google la fa ancora da padrone. Se cerchi qualcosa la cerchi attraverso il motore di ricerca, quindi il vostro blog deve essere ben indicizzato

Ma quali sono i segreti che ho adottato per cucire in modo sartoriale un SEO per fashion blogger sul mio fashion blog?

  1. Scegliere una piattaforma web Google friendly ma che sia allo stesso tempo flessibile. Blogger è un prodotto Google, ma WordPress ha una capacità di adattamento molto maggiore.
  2. Argomenti pertinenti e referenziati: se parlate di moda dovete cercare di rimanere il più possibile aderenti al tema e di parlarne in modo esteso e referenziato. Se scrivete di moda anni 70, cercate di inserire un link che porti ad un approfondimento dell’argomento trattato.
  3. Se siete su WordPress installate questo plugin: WP Rocket. Serve a rendere più veloce e leggera la vostra home page e il vostro sito in generale. Perché per indicizzare uno dei punti chiave è la velocità del sito.
  4. Un SEO per fashion blogger ottimale non può fare a meno di un plug-in fondamentale: Yoast SEO, un sistema di indicizzazione semplicissimo e molto intuitivo che fa uso si semafori rossi, gialli e verdi.
  5. Potenziate l’efficacia di Yoast SEO con Wordlift, l’interprete per Google. Un sistema davvero innovativo che consente a Google di leggere meglio i contenuti dei nostri post rendendoli prioritari per l’indicizzazione e aumentando, così,  il traffico sul blog.
  6. Ricordatevi di indicizzare anche le immagini perché molte delle visite arrivano proprio da quel tipo di ricerca come, ad esempio, nel mio caso, con le scarpe con farfalle. Questo si ottiene attraverso l’inserimento della parola chiave nel TAG ALT della foto.

Basta seguire queste poche semplici regole per migliorare nettamente il SEO per fashion blogger e imparare come aumentare il traffico sul blog.

Molti sono convinti che una fashion blogger non faccia assolutamente nulla nella vita ma vi garantisco che non è così. Io passo la maggior parte del mio tempo a scrivere post per il blog, per Instagram, per facebook. A correggere e indicizzare i post degli altri contributors sia in italiano che in inglese, a scattare e editare foto, rispondere ai commenti, rispondere alle mail……prometto che un giorno dedicherò un post alla vita da fashion blogger.

Potreste seriamente rimanere stupiti!

Anche io non mi capacito delle innumerevoli ore che passo sul mio fashion blog e quanta fatica ho fatto a imparare il linguaggio SEO.

Ormai so fare più o meno tutto, manca solo che impari a cucinare e davvero potrò dire di aver raggiunto il top!

La T shirt che indosso è quella che Compagnia Italiana ha creato per il la Fondazione Operation Smile Italia Onlus, sarà in vendita fino al 15 novembre e i proventi saranno parzialmente devoluti in beneficenza per la cura di bambini affetti da labiopalatoschisi e malformazioni al volto.

seo per fashion blogger

Francesca Romana Capizzi
Francesca Romana Capizzi

fashion blogger di roma, amo condividere la mia passione per la moda e soprattutto definirmi l'unica, vera, originale (s) fashion blogger

20 Comments
  1. Super utile questo post, soprattutto per chi è alle prime armi acon il blog e non sa che pesci prendere!
    Ora mi oriento un pò meglio nel gestire il SEO dei post, ma magari ce l’avessi avuto all’inizio un’aiuto del genere!
    Pensa che ad indicizzare le immagini ci sono arrivata solo dopo anni!^^
    Baci!
    S
    https://s-fashion-avenue.blogspot.com

Lascia un messaggio nel nostro Fashion Blog

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.