Sandali alla schiava estate 2020

Ecco qualche novità nel campo delle calzature, oggi vi mostro i miei nuovi sandali alla schiava estate 2020. Li ho trovati da Gav29 e sono di un brand insospettabile, che ricordavo associato agli zoccoli in gomma.  Sono bellissimi e molto pratici e si allacciano in tanti modi diversi con molta facilità….vi dico perché!

sandali alla schiava estate 2020

Ogni anno ha i suoi sandali ultrapiatti. Da gladiatore, infradito, sandali gioiello. Io oggi vi mostro i miei sandali alla schiava estate 2020, trovati nella boutique romana Gav29.

Non so voi, ma io sono piuttosto esigente con i sandali ultrapiatti perché non già non amo stare senza tacchi, figuratevi poi se sono pure brutti!

Per scendere dai tacchi devo avere qualcosa di molto invitante come queste bellezze che ho ai piedi!

Sandali alla schiava estate 2020, quale modello scegliere e come indossarli

Tra le migliaia di proposte di sandali alla schiava estate 2020, ho scelto un modello dorato e con i lacci modellabili. Un’idea geniale per farli stare a posto tutto il tempo.

Sì perché io di sandali alla schiava ne ho comprati tanti in vita mia e ogni volta i lacci scendevano fino alla caviglia facendomi inciampare.

Invece questi rimangono esattamente come li metti! Possono essere allacciati attorno alla caviglia oppure, come in questo caso, lungo i polpacci.

Li ho indossati in un look abbastanza sportivo per una pranzo in campagna, abbinandolo a una T shirt over size e a un paio di denim shorts.

Ma presto potrei indossarli con un vestito più fluttuante per un look da vestale (attempata) più elegante.

Questo tipo di sandali vanno anche benissimo con una gonna pareo o con una minigonna jeans per un look adatto a una calda sera d’estate.

Quest’anno vanno ancora di moda, anche se meno, sia i sandali infradito con i pom pon che i sandali gladiator.

I primi tenderei a sconsigliarli perché per esperienza personale, i pom pon si infilano tra le dita dei piedi, un’esperienza sconcertante ahahahaha!

I secondi sono da evitare se avete le cosiddette cambe pesanti ovvero tanta ritenzione idrica. L’effetto insaccato è assicurato….

Scarpe, una passione senza fine

Nel vero senso della parola…. io non so più quante scarpe ho ma ultimamente ho iniziato a riesumare anche quelle datate a più di 10 anni fa come ad esempio i sandali gioielli iconici di Giuseppe Zanotti o le scarpe indimenticabili di Alessandro Oteri.

Ma nonostante abbia più scarpe di quante ne potrebbe usare un millepiedi, continuo a comprarne senza sosta, incessantemente….

Non mi riesco a fermare e non so più dove metterle! Sono un’accumulatore seriale di….scarpe!

E voi avete qualche ossessione?

Selvaggia Capizzi
Selvaggia Capizzi

fashion blogger di roma, influencer over 40 amo condividere la mia passione per la moda e soprattutto definirmi l'unica, vera, originale (s) fashion blogger

28 Comments
  1. Il mio problema con i sandali alla schiava, era prevalentemente legato ai lacci, che regolarmente tendono a calare e a farti inciampare. Ma se dici che questi sono quasi rigidi e rimangono fermi, provo a fare un ulteriore tentativo.

  2. Io li adoro i sandali alla schiava, solo che, come hai detto, i lacci sono parecchio scomodi: se li stringi trippo ti lasciano i segni, se li stringi poco ti calano…
    Questi sono fighissimi, mi piace un sacco l’idea del “laccio” che rimane fisso, e poi argentati sono proprio da te!!!!
    Baci!
    S
    https://s-fashion-avenue.blogspot.com

  3. Ora dovrei essere nella pagina in italiano, ahah…Comunque, il doppio commento al tuo precedente post è un chiaro segnale che sono esaurita e ho bisogno di vacanze 😀

    Molto belli questi sandali!
    Anche io sono una accumulatrice di scarpe..ed anche di borse…non ne ho mai abbastanza!

  4. I haven’t heard the sandals described like that before, but perhaps my google translator is not working as it should. They are cute sandals on you though and look nice with your outfit for summer 🙂

    Hope that your week is going well 🙂

Lascia un messaggio nel nostro Fashion Blog

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.