look con le righe

Va bene che a Roma il clime è mite, ma in questi giorni non così tanto da permettermi di uscire con felpa e foulard, infatti questo look con le righe è di qualche secolo fa.

Il look con le righe che vedete in foto risale al cretaceo, lo ammetto, ma valeva la pene riproporlo se non alto per ricordarci come si stava qua a novembre.

Altra storia invece quella di questi jeans di Zara acquistati poco prima di scattare le foto…

Dovevano essere un modello boyfriend, ma al primo lavaggio erano già di un boyfriend un pochino in sovrappeso e alla quinta evidentemente li avevo scambiati con quelli di un boyfriend alto 2 metri e di 100 Kg visto che improvvisamente ci stavo dentro tre volte ( e vi assicuro che non ho perso un solo etto -_- )!!

Si sono allentati nel giro di un mese ed ora sono finiti dritti dritti, nel reparto dell’armadio con l’etichetta “da tenere per stare in casa”.

A pensarci bene potrei eventualemnte valutarne una riqualificazione dopo queste feste natalizie…visto e considerato che ho mangiato con un bove!!

E a voi è mai capitato qualcosa di simile con qualche capo praticamente nuovo?

 

Okay that in Rome the weather is mild, but these days not so much for me to go out with sweatshirt and scarf.

These photos date back to the Cretaceous, I admit, but it nice to revamp them  if only to remind us how it was here in November.

Another story instead is the one related to these Zara jeans purchased just before taking pictures …

They were supposed to be a boyfriend model, but the after the first wash they were already a boyfriend a little overweight and at the fifth one they were the ones of a  2 meters tall and 100 kg boyfriend!!

They were completely ruined within a month and they went straight in the cabinet department with the label “to wear to stay at home.”

Alice

look con le righe

 

 

maglia-con-le-righe-2 maglia-con-le-righe-5 maglia-con-le-righe-6 maglia-con-le-righe-7 maglia-con-le-righe-8

Alice Magliano
Alice Magliano

Fitness, beauty blogger, fashion blogger “Podista pollista” ecco come amo definirmi. Perchè in fondo ci vuole sempre qualcuno che arrivi ultimo alle gare… e quella mediamente sono io!

5 Comments

Lascia un messaggio nel nostro Fashion Blog

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.