Le scarpe rosa

Scarpe rosa, fashion shopping….e tanta amarezza, oggi vi suggerisco di non leggere questo post se siete suscettibili o deboli di stomaco, perchè io ne ho le tasche piene di certe persone e di certi atteggiamenti….

Buongiorno a tutti,
oggi devo ammettere che non ho molta voglia di scrivere, diciamo che nonostante il mio motto sia “non aspettarti mai che gli altri si comportino come te” anche alla soglia dei 44 anni rimango davvero male di certi comportamenti molto frequenti nel mondo dei fashion blogs da cui mi voglio ancora una volta dissociare completamente.

-Delle svariate persone che millantano quello che non sono e che riescono ad intrufolarsi dappertutto.
Gente che si loda in continuazione, anche in modo esagerato e sgradevole almeno per me che sono abituata ad andare in punta di piedi.

-Di quelli che pensano davvero di essere diventati famosi con un fashion blog: ma perchè qualcuno vi riconosce per strada e vi chiede l’autografo? Io ne conosco solo una a cui potrebbe succedere una cosa del genere, se a voi non capita allora fatevi due conti: forse non siete così famosi…..Io ad oggi ho solo firmato gli scontrini delle carte di credito…e voi???

-Di quelli che insultano, offendono, giudicano gli altri pensando di ottenere una notorietà che non avranno mai, perchè chi fa così non solo manca di rispetto agli altri ma anche a se stesso. #vergogna

-Delle aziende che spesso non guardano nemmeno quello che fanno le agenzie a cui si affidano e che o ti fanno perdere tantissimo tempo, acquisendo anche il tuo indrizzo (che poi rivenderanno a qualcun’altro visto che a me a volte arrivano telefonate o pacchetti da brand a me ignoti) per poi sparire come nemmeno il Divino Otelma saprebbe fare oppure non fanno un minimo di selezione (se non guardare le strampalate classifiche che girano, ricondivise più volte da tutte le wanna be )….e allora tu ti chiedi se le tue visite valgano davvero qualcosa oppure no. Ma qui la risposta me la do da sola: #chissenefrega! A me fa piacere se chi ci legge passa 5 minuti di svago oppure scopre qualcosa che non sa (soprattutto di auto).

-Delle sedicenti fashion bloggers che ti lasciano un commento solo per farsi ricommentare e che non spesso fanno solo copia e incolla dello stesso commento. Penso che queste persone abbiano il cervello di dimensioni pari a quello di una nocciolina e mi dispiaccio per loro.

E allora cosa c’entra tutto questo con le mie nuove scarpe rosa Roudoudou #8 di Sarenza?
Niente, solo che quando le guardo mi sento meglio! Mi ricordo perchè ancora continuo sporadicamente a postare qualche mio look…..perchè mi piace la moda!! E non mi dimentico che indipendentemente da come andranno le cose….Sarenza è un’azienda seria!


Hello everyone,
Today I have to admit that I didn’t really want to write, let’s say that despite my motto is “don’t ever expect that others will behave like you”  I am really disappointed by some bad behavior that are very common in the world of fashion blogs.
Of the several people who boast about what they are not and who manage to sneak everywhere.
People who praises all the time, even in an exaggerated and unpleasant way, at least to me that I’m used to go on tiptoe.
Companies that often do not even look at what  the agencies to which they rely do and that either make you lose a lot of time and then disappear as not even Houdini could do or don’t  do a minimum selection …. and then you wonder if your visits really worth something or not. But here the answer me do alone: ​​#whocares! I’m glad if our readers spend five minutes of leisure or discover something that does not know (especially about cars).
The so called fashion bloggers that leave a comment just to get commented back and that often just copy and paste the same comment. I think these people have the brain size equal to that of a peanut and feel sorry for them.
So what has this to do with my new pink shoes Roudoudou # 8 by Sarenza?
Nothing, just that when I look at them I feel better! I remember because it still keep sporadically to post some of my look ….. because I like fashion !! And I do not forget that no matter how things go …. Sarenza is a serious company!

 

 

Adele 1961 jacket
Zara sweater
2W2M Morich jeans
Sarenza Roudoudou #8 shoes
Stella McCartney Falabella bag
Zoppini necklace and earrings
Cuorematto bracelets
Selvaggia Capizzi
Selvaggia Capizzi

fashion blogger di roma, influencer over 40 amo condividere la mia passione per la moda e soprattutto definirmi l'unica, vera, originale (s) fashion blogger

100 Comments
  1. Non commento quello che hai scritto, perché ti riempirei la pagina!! Ti dico solo Fra che il mondo del blogging è' solo lo specchio della società! Quante persone invidiose, poverette, a tratti ridicole hai incontrato in vita tua?? Io tante. E succede anche qui. A testa alta bellezza, sempre e comunque. Con la tua passione in mano ben stretta e nel cuore!! Il resto…è' noia!! A me fa anche morire dal ridere…
    Bellissime le tue scarpe. Buona giornata

    http://www.fiammisday.com/

  2. Buongiorno Fra!!!:)
    Capisco un po la tua rabbia, anche io tante volte ci penso a tutto quello che hai scritto, però cerco sempre di non dare molto importanza, te sei bravissima vai avanti e lascia stare!!! Comunque per quanto riguarda le scarpe sono na favola, bellissime, ci credo che a guardarle ti fanno tornare il buon umore!!!:) baciiiiii

  3. Prima di tutto ti voglio dire subito che quelle scarpe rosa con la parte posteriore metallizzata sono una favola!… anche io sono parecchio disgustata da certi aspetti e da certe persone del mondo dei fashion blog…lo sai poi cosa mi fa ridere e rabbia ultimamente?… quelle che si sentono perseguitate e copiate e si lamentano ovunque…ma non farebbero prima a parlare direttamente con la diretta interessata?…e sopratutto se ti vuoi lamentare di qualcuno, non essere tu la prima a copiare! Giusto? Baci Elisabetta

  4. hummm i get that most times, people copy and paste comments, to me i think everyone should express their selves about what they think about the outfit.
    Anyways i love your neutral floral jacket and that pink shoe is a killer one, i should get a pair.

  5. A parte le scarpe rosa che sono bellissime.
    Anch'io ho letto e leggo, polemiche e soprattutto cattiverie gratuite che potrebbero essere addirittura denunciate. Ma posso darti un consiglio? Lascia correre. E’ meglio.
    La bassezza umana è in ogni settore, nel mio poi, sarà meglio non approfondire. Pensa che all'inizio ci piangevo anche, adesso, dall'alto dei miei 50anni, sorrido di tutto #echiseneimporta.
    E ti consiglio di fare altrettanto.
    Un grande abbraccio
    (ma quando ci vediamo per un margarita?)

  6. Penso sia inutile dire che condivido ogni parola! Certe volte mi verrebbe proprio da mollare tutto, il punto è che amo davvero quello che faccio, e come dici tu, mi basta che a chi mi legge piace quello che scrivo. Per il resto bisogna proprio cercare di fregarsene!
    P.s. Quelle scarpe sono veramente, veramente stupende!
    bacio

    Ellysa

  7. Ma guarda, come ti ho detto più volte, a prescindere dal diventare famosi o meno la serietà e il pèrestigio di una blogger secondo me consistono anche nel ricambiare i commenti che si ricevono, leggendo, come fai tu, i post degli altri. Il copia incolla disgusta anche me, per fortuna sul mio blog ne passano pochi di fenomeni così. Alla fine di tutto questo sproloquio ti dico questo: bel look, complimenti, passa da me se ti va!

  8. E' impossibile non condividere la tua riflessione. Non so se sono peggio le fashion blogger che se la tirano e si prendono troppo sul serio o le aziende poco serie che continuano a sceglierle per nuovi progetti e collaborazioni. Pazienza!
    Comunque le tue scarpe sono troppo carine.
    Kiss

    http://www.myurbanmarket.net