Share on facebook
Share on twitter
Share on pinterest
Share on email

La macchina delle donne rispecchia un po’ la loro borsa… può essere super fashion, vintage, e contenere mille strane sorprese!

La macchina delle donne… un mondo tutto da scoprire!

Faccio il carrozziere quindi mi capita  di vedere molte macchine e quelle delle donne possono essere o estremamente femminili, tendenti al kitsch ma molto spesso sono un vero disastro! A differenza della casa tenuta sempre o quasi in perfetto ordine da ogni donna, la macchina delle donne diventa un luogo dove il disordine è permesso, è l’alter ego della femminilità. Ci ho trovato di tutto, buste e bustine di ogni forma e dimensione, bottigliette d’acqua, biscotti mangiucchiati e caramelle appiccicate alla moquette. Per non parlare delle scarpe di ricambio per ogni evenienza. Se poi la vettura è condivisa con quei mostriciattoli dei bambini allora somiglia di più ad una zona di guerra, in cui non è il caso di mettere il naso. Per molte donne l’auto rappresenta il proprio lato oscuro, una no-fly-zone in cui tutto il caos è concesso. Una volta mi è capitato addirittura di trovare biancheria intima, di ottimo gusto tra l’altro. Voglio dire che in fondo è giusto così, dopo tutto il lavoro svolto in ufficio, a casa e in molti casi con i figli la macchina può anche aspettare che magari il marito, il compagno o un malcapitato amico possa dargli la giusta ripulita.  E allora senza nessun pregiudizio, agli uomini l’auto lucente e il disastro in casa e alle donne la casa perfetta e l’auto…incasinata. Io per non sbagliare sono disordinato in entrambi i casi. E la vostra auto in che condizioni è ??? Buona strada ragazze.

Gian Luca Evangelista

 

 

Women’s cars reflect their purses … can be super fashionable, vintage, and for sure they contain a load of weird surprises!

I own a car body shop so I happen to see a lot of cars and those belonging to women are often a disaster. Unlike their house, almost always kept in perfect order by every woman, the car becomes a place where disorder is permitted, it is the alter ego of femininity. In women’s cars I found everything, envelopes and bags of all shapes and sizes, bottles of water, chewed cookies and candies stuck to the carpets. Not to mention the spare shoes….. just in case. And if the car is also inhabited by children then it looks more like a war zone. For many women, the car is the dark side, a no-fly-zone in which all the chaos is granted.

Once it happened to me even to find underwear, among other things.

And then, without any prejudice, I say that men are made for shiny cars and untidy places and women are made for a tidy home and messy cars … . I make no mistake and I am a mess in both cases. What about your car???

Enjoy your trip.

Gian Luca Evangelista

la macchina delle donne

 

La macchina delle donne

la macchina della donne

la macchina delle donne

la macchina delle donne

la macchina delle donne

Photos:Pinterest

Esmeralda Evangelista

Esmeralda Evangelista

Beauty blogger, fashion blogger, fashion events Roma Sono Esmeralda, cugina di Francesca e sorella di Gianluca! Sono femmina e come tutte le femmine che nessuno si azzardi a non farmi studiare una qualsiasi vetrina con abiti, borse, scarpe e gingilli vari. Anche quella gran sfigata di Cenerentola ha puntato tutto su una scarpina e guardate cosa ha acchiappato: principe e regno con tanti omini e donnine che le lustrano le scarpe e le stirano i vestiti!

6 risposte

  1. Quanto è vero…la mia auto è un disastro, ci finisce di tutto e resta lì indenne per mesi, fin quando mossa a compassione decido di prendere la situazione di petto e faccio un minimo di pulizia…In effetti ci sono tante analogie con la mia borsa di Mary Poppins. L’importante è sapere che siamo giustificate ahahaha quasi quasi mi sento meno in colpa! IMPOSSIBILE FERMARE I BATTITI //PAGINA FB

  2. Questa è davvero la macchina dei sogni di ogni donna 🙂
    Comunque niente, noi siamo proprio fatte così! E’ il nostro Dna!!
    Se la mia borsa potesse parlare…

    The Princess Vanilla

Lascia un messaggio nel nostro Fashion Blog

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *