La cover per il selfie? E’ Meliconi!

I due “direttori” si sono incontrati a Monterosi. Tema dell’incontro la campagna #digitaleverywhere di Meliconi, azienda notissima per il suo Guscio salvatelecomando, che da poco è entrata nel mondo degli accessori smartphone e tablet. Oggi vi mostriamo una graditissima cover utile anche per scattare selfies in tutta sicurezza!

Buongiorno a tutti!!
Questo post è scritto a quattro mani da me e David “Direttore” Ferraro.
Ci siamo finalmente incontrati qualche giorno fa per scattare queste foto e soprattutto conoscerci di persona. Location prescelta, il sorprendente paesino di Monterosi.
Protagonista degli scatti il nuovo guscio salvatelefono di Meliconi che ha da poco lanciato la campagna #digitaleverywhere, per essere comodamente connessi ovunque vi troviate con una gamma di cover per smartphone e tablet utili in ogni occasione.
E qui con David abbiamo testato la cover che permette di scattare tanti selfie senza che il telefono vi cada.
E soprattutto senza l’orribile bastoncino venduto dai simpatici ambulanti cingalesi nelle strade del centro di Roma. Io vorrei capire come si fa ad andare in giro con un simile accrocco e tutto per scattarsi un selfie? Ma anche no!!
Colgo l’occasione per ringraziare Dino Bracci della gioielleria Bracci il fotografo di eccezione di questi scatti!
David:
Dopo un anno di scambi epistolari via e-mail e mille telefonate finalmente sono riuscito ad incontrare il vero “direttore” del blog: Francesca. Il mio è solo un soprannome!
Accompagnati dal paziente Dino, speciale fotografo della giornata, ci siamo addentrati nelle vie del paesino alle porte di Viterbo per cercare la location giusta per immortalare tramite un “selfie” la reunion dei due direttori!
iPhone e Guscio Meliconi si sono dimostrati un’accoppiata vincente. Grazie all’asola posteriore, infatti, possiamo incastrare una o due dita nel guscio salvatelefono e renderlo stabile evitando cadute accidentali.
Direi un’ottima soluzione, molto bella anche dal punto di vista estetico e…..soprattutto più economica dei recenti mini-droni lanciati sul mercato come la soluzione perfetta per i selfie. Proprio così, avete sentito bene: droni! Qualcuno può spiegarmi la comodità di portarsi dietro un oggetto volante per fare una foto?!

Hello everyone !!
This post is co-written by myself and David “Chief” Ferraro.
We finally met a few days ago to take these pictures and especially to know each other.
The protagonist of the shots are the the new Meliconi cases. Meliconi recently launched a campaign #digitaleverywhere to be easily connected wherever you are with a range of cover for smartphones and tablets that are  useful in every occasion.
And here with David, we tested the cover that allows you to take many selfie without fear.
And above all, without the horrible stick sold by the friendly Sinhalese in the streets of Rome.
David:
After a year of correspondence by e-mail and many phone calls I finally managed to meet the real “director” of the blog: Francesca. Mine is just a nickname!
Accompanied by the patient Dino, special photographer of the day, we walked through the streets of the little town near Viterbo to find the right location for shooting a “Selfie” of the two directors!
The iPhone together with the Meliconi case have proved to be a winning combination. Right?!

  

 

 

 



H&M faux fur jacket and boots
Adele 1961 sweater
Zoppini cross necklace and earrings
Athena Gioielli Rainbow bracelet
Antica Murrina glass bracelet
Francesca Romana Capizzi
Francesca Romana Capizzi

fashion blogger di roma, amo condividere la mia passione per la moda e soprattutto definirmi l'unica, vera, originale (s) fashion blogger

117 Comments