La borsa pouch: da zero a mito

Se qualcuno mi avesse detto che la borsa pouch, quella di Nonna Papera per intenderci, sarebbe diventata l’oggetto del desiderio di molte donne mi sarei fatta una gran risata. E invece aggiungi una catena a maglia grossa e qualche dettaglio glam ed eccola qui: è nata una nuova icon bag!

Mia nonna ne aveva almeno 4, di vari colori, ci andava a fare la spesa o a sbrigare commissioni. SI chiamava la borsa della nonna, oggi invece si chiama borsa pouch ed èborsa di gran moda.

Resa celebre da Bottega Veneta come The Pouch e venduta a prezzi davvero osceni per una borsa così minimal (ci si potrebbero sfamare 10 famiglie), questo modello è decollato. Non c’è brand o negozio che non la proponga e anche ai miei occhi ha acquisto un certo fascino. Tanto diciamo che come età ci siamo hahahahahaha!

La borsa pouch con la catena, il fascino retrò

Io ricordo ancora quando comprai una borsa di Miu Miu che potremmo considerare l’antenata della borsa pouch che vediamo attualmente spopolare.

Purtroppo sono stata così scema da venderla (io vorrei sapere cosa mi passa per la testa a volte) e non riesco a trovare più i post in cui l’avevo pubblicata.

Anzi non è vero eccolo qui (come ero giovaneeeeeeeee).

Adesso invece ho preso questo modello minimal (e davvero senza pretese) che potete trovare anche voi  qui (SKU swbag09200410347).

E con il codice sconto SV629 avrete diritto al 15% di sconto su tutti gli acquisti superiori a 39 euro.

Anche il colore che ho scelto è abbastanza in stile retrò ma si sa che io sono vecchia quindi va benissimo così.

Non è un tipo di borsa per cui spenderei una fortuna quindi ho deciso di prendere la versione più economica e anche mini. Ciononostante essendo morbida la borsina è tannto capiente da riuscire a inglobare il mio maxi portafogli.

Le It Bag dal 2000 a oggi

Negli anni che vanno dal 2008 al 2014 ho investito parecchio in borsa, nel senso che ho comprato tantissime It Bags: la Harlequin e la Coffer di Miu Miu, la Rockstud e la borsa con le frange di Valentino, la Garden e la Sylvie di Gucci, la Boston e la Phantom di Celine, la Ps1 di Proenza Schouler, due Manta clutch di Alexander McQueen, l’Antigona di Givenchy, la Cabas di Saint Laurent, la Karenina di DIor. Molte di queste le ho rivendute o giacciono nel mio armadio in attesa di essere usate-

Ma dopo il 2014 non ho più trovato una borsa che mi facesse battere il cuore. Tutto visto e rivisto. Tutto noioso e scontato, tutto deludente,

Però ora le cose sono cambiate e a breve vi mostrerò la mia nuovissima it bag.

E a voi sta piacendo qualche borsa in particolare?

borsa pouch

Selvaggia Capizzi
Selvaggia Capizzi

fashion blogger di roma, influencer over 40 amo condividere la mia passione per la moda e soprattutto definirmi l'unica, vera, originale (s) fashion blogger

19 Comments
  1. Ti dirò, magari dipende dal fatto che ancora non si vede tanto in giro quindi “non ci ho ancora fatto l’occhio”, ma sinceramente a me non convince tantissimo questa borsa…
    Mi piace il contrasto tra la catena e la morbidezza della borsa (ed in generale mi piacciono le borse con la catena come tracolla), però il modello, boh!
    Al momento io sono ancora abbastanza fissata con le minibag e le tracolline piuttosto strutturate, ma mai dire mai, io sono una che alla fine prova sempre un pò di tutto!^^
    Baci!
    S
    https://s-fashion-avenue.blogspot.com

    1. Sono una fanatica delle borse: ne ho infatti di grandi e piccole, di vari materiali. Tuttavia mi manca la borsa pouch e quella che hai è davvero carina, direi perfetta per moltissimi outfit.
      Maria Domenica

  2. Hello
    I see that your hairstyle change is to stay, you look wonderful like that! wow I didn’t know you had so many it bags! The one you present to us today is also very beautiful!
    xoxo

    marisasclosetblog.com

  3. I saw your white bag! I am more of a crossbody or small bag, although when I worked in the office I used to use large bags to carry everything you need, I think that the pouch bag has a nice curved design and I also like that color, kisses Fran!

Lascia un messaggio nel nostro Fashion Blog

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.