Guess Kids Aperitif party

This time I was lucky since my job allowed me finally to participate to an event that I really wanted: the aperitif organized by Guess kids as part of Pitti Bimbo.
I have to thank
Alessia Vanni, beautiful newly Mom, and Guess for the invitation.
Together with me there was Marianna of May Love Fashion, virtual friend for a long time but we never had the opportunity to meet before.
I also met Simona of 
Fiammi’s Day, the fashion blogger specializing in kidswear and I have to thank her and her friend Donatella for the tip on the restaurant!
The collection was presented in a context of visual impact: a jungle, complete with parrots, vines and artificial grass.
I obviously dedicated my attention to the boys section, being the mother of a cute 4 years old little dwarf, where I found some nice checkered shorts and a series of garments worthy of the best American surfers.
I always dress my son with clothes and Guess jeans and I have always had a positive opinion both on quality and on price.
Among other things, the favorite shirt of my son is right Guess ha ha ha, even if on purpose!
Questa volta sono stata fortunata: impegno di lavoro ed evento hanno coinciso e quindi sono riuscita a partecipare ad un evento a cui tenevo molto: l’aperitivo organizzato da Guess kids nell’ambito di Pitti bimbo.
Devo innanzitutto ringraziare Alessia Vanni, splendida neomamma, e Guess per l’invito.
E poi devo ringraziare ancora una volta la mia buona sorte perché assieme a me c’era anche Marianna di May Love Fashion, amica virtuale da tempo ma che non avevo mai avuto occasione di conoscere di persona.
Alla serata non poteva certo mancare Simona di Fiammi’s Day, la fashion blogger specializzata nel settore bimbi e che ho avuto il piacere di conoscere. Simona e Donatella grazie ancora per la dritta sul ristorante!! 
La collezione è stata presentata in un contesto di sicuro impatto visivo: una giungla, con tanto di pappagalli, liane ed erba sintetica .
Io ovviamente mi sono dedicata maggiormente alla parte dedicata ai maschietti, essendo la mamma di un nanetto di quasi 4 anni, dove ho trovato dei simpatici shorts a quadretti ed una serie di capi degni dei migliori surfisti americani.
Io ho sempre vestito mio figlio con capi e jeans Guess e mi sono sempre trovata benissimo sia come qualità che come prezzi.
Tra l’altro la camicia preferita di mio figlio è proprio di Guess ah ah ah, nemmeno a farlo apposta!!!

Francesca Romana Capizzi
Francesca Romana Capizzi

fashion blogger di roma, amo condividere la mia passione per la moda e soprattutto definirmi l'unica, vera, originale (s) fashion blogger

92 Comments