Auricolari Sudio Sweden

Su Don’t Call Me Fashion Blogger sarà un Pasqua tutta musicale con gli auricolari Sudio Sweden, gli auricolari svedesi Vasa.

Gli auricolari Sudio Sweden sono una vera chicca.

Siete in ritardo per i regali di Pasqua? Non vi siete regalati ancora nulla? Benissimo, non c’è nessun problema, abbiamo noi la soluzione per voi: gli auricolari svedesi Vasa realizzati da Sudio Sweden.

Un nome molto particolare che deriva da Phil Collins. Esatto, uno dei fondatori dell’azienda svedese vide che il musicista Phil Collins stava avendo dei problemi con le proprie cuffie. Con la frustrazione di non essere in grado di offrire a Phil una buona soluzione, le sole parole che uscirono quando si scambiarono uno sguardo furono: “Credimi, conosco questa sensazione“. Il nome Sudio è un omaggio alla canzone Sussudio di Phil Collins e la determinazione di riuscire nell’impresa ha reso dolce l’amaro aneddoto.

Ma ciò che rende particolari questi auricolari  Sudio Sweden è il fatto che sono realizzati a mano. Stiamo parlando di veri e propri artigiani del sound che hanno un’attenzione particolare al design!

Fino a qualche tempo fa ci accontentavamo delle cuffie in dotazione con il nostro smartphone o con il nostro lettore mp3, ora non ci bastano più!

Gli auricolari Vasa si presentano in una confezione elegantissima con all’interno ben quattro gommini per poterli adattare ad ogni tipo di orecchio, un elegante “ferma-cuffie” da attaccare al nostro abito e una custodia in pelle per proteggerle quando non le utilizziamo.

Tantissime le colorazioni disponibili, io ho scelto il modello blu che si abbina perfettamente al il mio iPhone 5c azzurro. I dettagli color oro rendono queste cuffie ancora più eleganti e uniche nel loro genere.

La qualità audio è ottima con gli alti ben definiti e i bassi davvero notevoli…insomma possiamo isolarci tranquillamente per ascoltare la nostra musica preferitacon gli auricolari Sudio Sweden!

Ma noi di Don’t Call Me Fashion Blogger potevamo fermarci qui? Oggi è Pasqua e vi facciamo un regalo fantastico!

Inserendo il codice promo dcmfb nel carrello al momento del check-out  riceverai il 15% di sconto su tutti i prodotti presenti sul sito di Sudio Sweden.

Buona Pasqua a tutti!!

David

 

Are you late for Easter gifts?  Well, there is no problem, we have the solution for you: the Swedish Vasa earphones made by Sudio Sweden.

The very special name comes from Phil Collins. That’s right, one of the Swedish company’s founders saw that the musician Phil Collins was having trouble with his own headphones. With the frustration of not being able to offer a good solution to Phil, the only words that came out when they exchanged glances: “Believe me, I know that feeling.” The Sudio name is a tribute to the song by Phil Collins Sussudio.

These headsets are made by hand. We’re talking about real sound of craftsmen who have attention to design!

Until some time ago we were happy with headphones supplied with our smartphone or our mp3 player, now they are not enough anymore!

Vasa earphones come in a very elegant packaging within four rubbers in order to adapt to any type of ear, an elegant “stop-headphones” that stick to our clothes and a leather case to protect it when not in use.

Many colors are available, I chose the blue model that fits perfectly with my iPhone 5c blue. The gold-colored details make them even more stylish and unique in their kind.

The audio quality is excellent  … so we can isolate ourselves to listen to our favorite music!

Today is Easter and we have a fantastic gift for you! 

By entering the promo code dcfmb in the cart at the check-out you will receive a 15% discount on all products Sudio Sweden.

Happy Easter you guys!

David

 

auricolari sudio swedenauricolari sudio swedencuffie3

Avatar
David Ferraro

Technology “Non basta una vita per descriverci, figuriamoci una bio!” Sono il frutto di tutte le relazioni umane subite dall’11.06.1985 ad oggi. Da sempre appassionato di sport, di nuove tecnologie e di comunicazione. Henry Ford diceva: ” C’è vero progresso solo quando i vantaggi di una tecnologia diventano per tutti”. Quindi, per far conoscere alla persone l’innovazione, dobbiamo comunicarla!

4 Comments

Lascia un messaggio nel nostro Fashion Blog

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.