Ferrari FXX K

Attenzione: immagini forti. Sconsigliato ai deboli, amanti di auto
supercar: la nuova creatura della casa di Maranello vi lascerà senza
fiato. E’ la Ferrari FXX K…e sta arrivando!

Presentata a dicembre ad Abu Dahbi sul circuito di Yas Marina, questa vettura ha lasciato tutti a bocca aperta. Basta guardarla per rimanere rapiti dalle forme aggressive e aerodinamiche. Personalmente ho faticato un po’ a staccare gli occhi dalla prima foto che ho visto, figuriamoci a poterla vedere da pochi cm.  Derivata  dalla LaFerrari stradale, la FXX K è un evoluzione estremizzata, brutale, e ipertecnologica. La sigla K, indica la presenza del sistema HY-KERS, derivato direttamente dalla F1, che aggiunge ai quasi 1000 CV del motore termico, ulteriori 190 CV per un totale di 1050 CV.

Inoltre grazie ad un manettino nell’abitacolo è possibile gestire in quattro modi diversi la potenza del sistema: Qualify, per ottenere la massima prestazione entro un numero limitato di giri; Long Run per ottimizzare la costanza delle prestazioni; Manual Boost, per l’erogazione istantanea della coppia massima; Fast Charge, per attivare la ricarica rapida della batteria. Il motore termico invece è un V12 di 6262 cc, che da solo assicura 860 CV, è dotato di nuovi alberi a camme, ha una distribuzione meccanica delle valvole, condotti di aspirazione con trattamento di lucidatura speciale ed eliminazione dei silenziatori di scarico. L’aerodinamica ovviamente ha seguito parallelamenete l’evoluzione della vettura, con una serie di soluzioni che portano questo bolide ad avere un miglioramento del 50% del carico verticale  a bassa resistenza e del 30% nella configurazione  più spinta, arrivando a 540 kg alla velocità di 200 km/h. Infine i pneumatici, sviluppati da Pirelli, ovviamente slick, contengono dei sensori che forniscono alla macchine informazioni continue su: accelerazione longitudinale, radiale e laterale oltre a temperatura e pressione. Indispensabili su un veicolo del genere.
La buona notizia è che ogni esemplare dei circa 40 previsti, costa circa 2,5 milioni di euro (tasse escluse), ma sono stati già tutti venduti, quindi al massimo potrò cercare un usato tra qualche anno, la cattiva notizia è che nessuna di queste potremo mai vederla per la strada, ne in nessuna gara. Infatti questi mostruosi bolidi consumeranno le loro gomme, solo ed esclusivamente su circuiti, guidate dai proprietari e sarà Ferrari stessa a portarcele, (neanche nel box sotto casa la possono tenere) gli acquirenti avranno a disposizione per due anni un team che fornirà loro tutte le informazioni per la guida e la gestione di questa astronave su ruote, compreso un pilota professionista.
Una consuetudine per i clienti dei programmi Ferrari  XX.
Per forza, non vorrete mica vedere una FXX K con la fiancata strusciata in un parcheggio di un centro commerciale??? Buona strada…terrestri.

Gian Luca Evangelista


Presented in December in Abu Dahbi on the Yas Marina circuit, this Ferrari FXX K has left everyone speechless. Just by looking  at it you will be carried away by the aggressive and aerodynamic shapes. Personally I struggled a bit to take my eyes off the first pictures I saw.  Derived from LaFerrari roadster, the FXX K is an evolution brought to the extreme, brutal, and hyper. The letter K, indicates the presence of the HY-KERS system, derived directly from F1, which adds to the nearly 1000 hp engine, 190 hp more for a total of 1050 hp.
Moreover, thanks to a hand lever in the passenger it is possible  to manage the power of the system Qualify in four different ways, for obtaining the maximum performance within a limited number of revolutions; Long Run to optimize the constancy of performance; Manual Boost, for the instantaneous maximum torque; Fast Charge, to enable rapid charging of the battery. The heat engine is instead a V12 of 6262 cc, which alone ensures 860 hp, is equipped with new camshafts, has a mechanical distribution of the valves, inlet with special polishing treatment and elimination of the silencers. The aerodynamics of course parallelamenete has followed the evolution of the car, with a series of solutions that bring this fireball to have an improvement of 50% of the vertical load low-resistance and 30% in the configuration more thrust, coming to 540 kg at a speed 200 km / h. Finally tires, developed by Pirelli, obviously slick, contain sensors that provide the car with continuous information: the longitudinal acceleration, the radial and lateral over temperature and pressure. Indispensable in a vehicle like that.
The good news is that each sample (of approximately 40 planned), costs about 2.5 million euro (excluding taxes), but they are already sold out, so at most I can find a used one in a few years. 


Gian Luca Evangelista

Francesca Romana Capizzi
Francesca Romana Capizzi

fashion blogger di roma, amo condividere la mia passione per la moda e soprattutto definirmi l'unica, vera, originale (s) fashion blogger

48 Comments
  1. Purtroppo no me ne intendo per cui non riesco ad apprezzarne con cognizione le qualità, ma sono stata subito colpita dal design e dalla sua potenza, davvero stupenda!:)

Lascia un messaggio nel nostro Fashion Blog

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.