fashion influencer italiani e influencer marketing

This post is also available in: English (Inglese)

Chi sono i fashion influencer italiani e che ruolo giocano nell’influencer marketing? Ve lo spiego oggi attraverso The Fashion Mob, il primo team di influencer italiane che tra poco compirà 1 anno!fashion influencer italiani

Qual’è la carta di identità dei fashion influencer italiani, chi sono davvero e che ruolo hanno nel mondo dell’influencer marketing?

Oggi, assieme al team di The Fashion Mob, voglio riprendere un concetto importante: come si fa pubblicità un brand oggi?

Di sicuro i media tradizionali contano ancora, in particolare la televisione, ma il digital marketing si è ormai affermato come strumento di advertising al punto che alcuni brand scelgono di farsi pubblicità esclusivamente attraverso l’influencer marketing.

Nel settore moda sono i fashion influencer italiani a farla da padrone e nel corso dell’ultimo anno stanno prendendo anche piede i cosiddetti micro influencer, ovvero influencer con un seguito contenuto ma molto fidelizzato.

Già perché il terrore di ogni brand sono i numeri: saranno veri o falsi? Ad oggi non esiste nessun metodo scientificamente provato per accertarsi preventivamente se un influencer sia davvero seguito o no.

Qualche anno fa andavano di moda le classifiche di fashion influencer italiani, ma erano assolutamente falsate tanto che persino io finii ai primi posti addirittura sopra a Chiara Ferragni, ma vi pare???

I dati certi li sappiamo solo noi.

Ci sono però alcuni elementi che un brand può tenere in considerazione prima di attingere al pool di fashion influencer italiani.

La storicità: Io, Fabrizia Spinelli, Nadia La Bella e Ida Galati facciamo questo mestiere da tempo ormai. Io sto invecchiando assieme al mio blog (peccato che abbia cominciato che ero già vecchia!) e questo fattore dimostra un fatto inconfutabile, se siamo ancora qui evidentemente è perché con i nostri social e i nostri blog continuiamo a lavorare.

Il networking:  il vero influencer ha un network reale di persone con cui interagisce. Se è un influencer con qualcuno dovrà pur dialogare!

La reputation: in occasione di eventi o occasioni di incontro si vede se uno è un vero influencer. Se non viene riconosciuto da nessuno dei suoi colleghi…..beh diciamo che lo consideriamo come un autogol.

In un mondo in cui tutti vogliono diventare influencer ecco che è necessario mettere dei paletti.

Per fare il marketing di influenza bisogna affidarsi a chi ha un seguito attivo, è sulla breccia da anni ed è riconosciuto.

E soprattutto bisogna cercare idee nuove, posizionamenti di mercato unici, come quello di The Fashion Mob ad esempio.

Il motivo per cui abbiamo deciso di mettere assieme il primo team di fashion influencer italiane è stato proprio quello di offrire ai brand un servizio utile. Avere 4 influencer pronte e diverse fra loro sia per stile che per età. Due di noi sono fashion blogger over 40!

Ora vediamo che questo concetto sta prendendo piede anche tra altri fashion influencer italiani, ma ricordatevi sempre la prima legge del mercato: chi arriva per primo meglio alloggia!

Tips of the day

Francesca Romana Capizzi
Francesca Romana Capizzi

fashion blogger di roma, amo condividere la mia passione per la moda e soprattutto definirmi l'unica, vera, originale (s) fashion blogger

25 Comments
  1. Direi che avete messo su un team perfetto, tutte bellissime, tutte stilose e tutte diverse, in modo che ciascuno può trovare l’influencer con cui identificarsi meglio ed i brand hanno un’ampissimo raggio d’azione!
    Ma la cosa più importante, come hai detto, è trovarsi uno spazio unico nel web in modo da poterne esser leader, o quantomeno pioniere!
    Foto stupende!
    Baci!
    S
    https://s-fashion-avenue.blogspot.com

  2. These pictures and looks are soooo pretty.
    This is the ideal influencer team.
    And let’s be honest, I love the velvet jumpsuit. It’s so eyecatchy.

    Need cute cat content?
    And some christmas vibes, take a look at my Youtube Video HERE

Lascia un messaggio nel nostro Fashion Blog

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.