fashion blogger roma, chi sono io?

This post is also available in: English (Inglese)

Fashion blogger Roma, fashion influencer Roma, (s) fashion blogger…..o semplicemente Selvaggia, in arte Francesca Romana Capizzi? Oggi vi svelo chi sono io, ripercorrendo la mia storia attraverso questo blog e alcuni fatti della mia vita.

(S) fashion blogger, fashion influencer o fashion blogger Roma? Insomma chi sono davvero io?

Innanzitutto lasciate che mi presenti per bene: il mio vero nome è Selvaggia, in arte Francesca Romana Capizzi.

Francesca Romana è il mio secondo nome che ho scelto per garantire la privacy di mio figlio.

Classe 1971 (un’ottima annata :-)), moglie, mamma, amica, cugina, fashion blogger Roma per caso.

Secchiona come pochi, lavoratrice stakanovista, amante della moda, dotata di mani bucate e di una carta di credito bollente.

Nei primi mesi del 2008, a causa di una brutta storia, decido di aprire il mio primo fashion blog per staccare la spina e non pensare troppo.

Nel 2009 nasce mio figlio e decido di chiuderlo per dedicargli più tempo possibile al di fuori del lavoro.

Nel 2011 apro Don’t Call Me Fashion Blogger in un momento di profonda crisi lavorativa. Per tre mesi ho lavorato da sola e io da sola non amo lavorare! Per fortuna poi ho cambiato lavoro!

Come fashion blogger Roma per hobby mi sono divertita, ho conosciuto tante persone, alcune di queste si sono trasformate in amiche.

Nel frattempo, l’universo dei fashion blog è diventato sovraffollato, un po’ come Napoli no?

Questo mi ha fatto molto riflettere, come persona di marketing sapevo di dover cambiare il posizionamento del blog e andare a prendere una fetta di mercato diversa.

A questo punto si sono verificati 3 fatti: ho cambiato lavoro (andando a prendere ulteriori responsabilità), mia cugina Esmeralda e un gruppetto di altri temerari si sono resi disponibili a scrivere sul blog e mi sono trovata a desiderare un lavoro più di team che solitario.

Ecco come è nata l’idea del blog magazine: un contenitore di spunti quotidiani per aiutare le donne che, come me, non riescono a organizzare la propria giornata e hanno bisogno di qualche idea veloce su cosa cucinare, come vestirsi, dove andare.

Oggi mi sono messa in proprio, per stare più tempo possibile con mio figlio e sono una persona estremamente felice.

Faccio il consulente marketing strategico, la fashion blogger roma, la (s) fashion blogger, faccio parte di The Fashion Mob, il team di fashion influencer italiane e soprattutto faccio la mamma e la moglie!


Tips of the day:

  • Se il vostro lavoro vi ruba troppo tempo e vi sembra di scoppiare, ricordatevi che non siamo Wonderwoman quindi deleghiamo, ogni tanto,  marito, figli, mamme, nonne ad occuparsi di qualche incombenza famigliare. Prendiamo fiato e concediamoci una coccola solo per noi!
  • Un esempio? Regalatevi qualche minuto per curare la nostra pelle. Ecco come rimanere giovani senza fatica
  • Tornate a casa tardi e spesso non sapete cosa mettere a tavola? Ecco un’idea velocissima e sana che piace a grandi e piccini. Realizzata con lo stracchino Granarolo Oggi Puoi.

I was wearing:

Blue sweater found here

2W2M jeans

Zara booties

Athena Gioielli jewelry

Ph. Chiara Gasbarri

fashion blogger roma chi sono

 

Francesca Romana Capizzi
Francesca Romana Capizzi

fashion blogger di roma, amo condividere la mia passione per la moda e soprattutto definirmi l'unica, vera, originale (s) fashion blogger

38 Comments
    1. It’s not an easy job to be a GOOD blogger or influencer, and especially keep a blog alive. Unfortunately, many people can’t see the value of a personal opinion reflected in a blog as it’s opinion building that will be there forever and available for any web search about the brand. Something that social medias can’t beat.

      Nice sweater today by the way!

      .
      Don’t miss today on the blog my last military style outfit …with leather leggings, cap and an amazing pair of OTK boots !!! 😉
      .
      ❤Kisses from http://www.withorwithoutshoes.com

      .
      Don’t miss today on the blog my last military style outfit …with leather leggings, cap and an amazing pair of OTK boots !!! 😉
      .
      ❤Kisses from http://www.withorwithoutshoes.com

  1. You have done a brilliant job Fancs. I’m happy to know more about you. You have always inspired me. You are so lucky to have such lovely people. Congratulation on your success. I wish I were in Rome and we were close friends.. haha
    I’m sure you are so lovely person from inside too. I wish for more success and happiness for you <3
    Have a great Monday sweetheart!! A lot of love <3
    http://www.rakhshanda-chamberofbeauty.com/

  2. Che bravaaa!!! Le scelte coraggiose portano sempre buoni frutti! Bellissime queste foto e splendidi i gioielli!
    Un bacio! F.
    PS: anche il ’74 è stata una buona annata, se vuoi ampliare il gruppo… ahahah!!! Baci!

  3. Ho scambiato commenti piacevoli con te già nel lontano 2010 poi come te ho abbandonato per poi riprendere alla grande! Non ero ancora pronta! Ti stimavo prima e continuo a farlo per la grande solarità che hai Selvaggia.
    Baci

  4. Sei una delle prime blogger di Roma che ho iniziato a seguire ed apprezzare, sapevo qualcosina di te, ma ho letto con piacere le tue vicende personali che si sono incastrate come in un perfetto puzzle in quelle lavorative…Di recente ho avuto il piacere di abbracciarti e posso confermare che la sfashion blogger che scrive è la stessa bellissima persona nel nome di Selvaggia. Tanti complimenti per il tuo percorso e un grosso in bocca al lupo per tutte le nuove avventure!

  5. Sinceramente non sapevo ti chiamassi Selvaggia! Una sorpresa. E’ stato davvero interessante e bello questo post, è molto bello da parte tua aprirti con chi legge il blog.
    Volevo dirti che ti ammiro per tutto quello che hai creato, essere mamma moglie e blogger non deve essere affatto facile. Io riesco a mala pena ad essere figlia e studentessa! Ti faccio un grande in bocca al lupo per il futuro cara. Un abbraccio :*

    Giulia
    https://bigiublog19.blogspot.it/

  6. Una parte della storia la sapevo già.. me la raccontasti ad un evento in Versilia (anni e anni orsono!!). Ottimi i consigli sul lavoro, io che ho iniziato da “poco” a lavorare devo sempre imparare a delegare… 🙂
    PS look delizioso stai benissimo in celeste!

  7. Tanti anni ti leggo, e non sapevo che tu si chiami Selvaggia! Ma capisco bene perche hai scelto usare un altro nome. Sono abituata a chiamarti Francesca. 🙂 Il mio nome e’ Ivana, ma non uso il mio vero cognome per un motivo simile. In realita, poche persone me chiamano Ivana perche e’ un nome molto comune qui.

    Una storia molto interessante, la conosco in parte, ma e’ sempre bello sapere di piu.

  8. Quanto mi piace associare un blog che piacevolmente leggo da tempo, ad un viso e soprattutto ad un’identità forte e determinata! Complimenti Selvaggia (e che nome!)

  9. A parte che più ti conosco più mi piaci, sei stata una delle prime blogger italiane che ho seguito! Non sapevo che ti chiamassi Selvaggia, pensa che anche io dovevo chiamarmi così. 😛 E sì dobbiamo imparare a delegare, perché il lavoro di gruppo è tanto bello!

  10. Ormai ti seguo da tanti anni, ma è stato bello scoprire qualcosa di più su di te e sulla tua crescita, personale e professionale!!! Sono d’accordissimo con te riguardo l’importanza di trovare un lavoro che ci faccia sentire realizzate, ma senza soffocarci. E penso che te la stai cavando alla grande: che bello leggere che ora sei felice!
    Continua così 😉

Lascia un messaggio nel nostro Fashion Blog

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.