Dress code bianco? Ecco qualche consiglio!

This post is also available in: English (Inglese)

Siete stati invitati a una festa (per poche persone) con dress code bianco e avete paura di sembrare dei gelatai? Niente paura: ecco qualche consiglio utile per vestirsi di bianco anche se non vendete gelati 🙂

dress code bianco

Siamo in piena fase 2 e la voglia di uscire è davvero tanta, non si possono fare aggregazioni ma sicuramente qualche mini festa con pochi amici sì (ben distanziati). E se ci fosse un dress code bianco?  Il  bianco è un colore fresco e molto estivo e spesso usato nelle feste sulla spiaggia dove però viene declinato in maxi dress o in completi camicia-pantalone.

E se invece ricevessimo un invito per un dress code cocktail in bianco? Questo colore, diventa pericolosissimo quando il look è più lineare.

Dress code bianco, cosa prevede e come interpretarlo

Prendiamo un abito da cocktail come quello che indosso e che ho trovato qui  : come vedete ho scelto un modello non troppo convenzionale. E’ un abito midi ma ha un ampio scollo e le maniche a sbuffo.

Il mio consiglio, per evitare di sembrare dei gelatai, è di partire innanzitutto dalla scelta di un modello che non sia troppo convenzionale e che abbia qualche particolarità.

E poi è importante la scelta degli accessori, nel mio caso ho scelto una maxi collana con la libellula che non mettevo ormai da tanto tempo e che mi è sembrata perfetta su questo abito. Ai piedi ho messo un paio di sandali color cipria ma con una forte connotazione rock.

E’ importante che gli accessori non siano bianchi e che portino un valore aggiunto a tutto il look, qui potete davvero osare con statement heels o gioielli vistosi. Il bianco riuscirà a stemperarli!

E i capelli? Per un dress code bianco possiamo scegliere di portare i capelli sciolti o raccolti in un elegante messy bun come questo che vedete nelle foto  e che ha un segreto…..quale? Suspence…..non ve lo dico….no non è vero ve lo dico!

Come realizzare un messy bun (o chignon scapigliato) a casa

Inizialmente non amavo molto questo trend ma poi mi sono convertita. Però non avevo abbastanza capelli o meglio i miei capelli non erano lunghi abbastanza.

Quindi mi sono messa a caccia di una soluzione e ovviamente l’ho trovata sul web.

Ho scoperto che esistono messy buns già pronti, basta solo scegliere il colore giusto. Ci sono quelli di capelli finti e quelli fatti con capelli veri che ho scartato subito. Non ce la posso proprio fare a portare un topo morto in testa.

L’ho ordinato ed è arrivato comodamente a casa. Si lega come un elastico attorno al vostro chignon e il gioco è fatto!

E vi siete mai stati invitati a una festa con il dress code bianco?

dress code bianco

 

Selvaggia Capizzi
Selvaggia Capizzi

fashion blogger di roma, influencer over 40 amo condividere la mia passione per la moda e soprattutto definirmi l'unica, vera, originale (s) fashion blogger

23 Comments
  1. Ho un abito simile e lo adoro, proprio in bianco. Devo decidermi a provarlo con un messy bun, perchè mi piace l’abbinamento!

  2. A meè capitata una festa in bianco una volta, ma era al mare al Circeo, quindi è bastato un maxidress bianco su un bikini bianco e via!
    Un’altra volta invece ho organizzato per il mio compleanno una festa a tema “angeli e demoni” quindi sostanzialmente gli angeli si sono vestiti tutti di bianco (me compresa), ma anche in quel caso essendo piena estate,ho messo un minidress in sangallo e non ho avuto troppi problemi.
    Come hai giustamente detto con un vestito bianco sta tutto negli accessori giusti!
    A te poi il bianco sta una favola, ti illumina l’incarnato e fa risaltare tantissimo il colore dei tuoi capelli!
    Baci!
    S
    https://s-fashion-avenue.blogspot.com

  3. Porto sempre un abito bianco in valigia perché, sopratutto in alcune località, c’è sempre un white party. Il mio è un tubino bianco, dritto, elegante. Lo abbino a sandali gioiello e una clutch. Se fa più fresco indosso una giacca senza collo e maniche lunghe blu navy e righine bianche orizzontali. Il messy bun l’ho acquistato ma riesco a farmi lo chignon anche solo con i miei capelli. Certo se passo vicino a un metal detector suona dalle mollette che ci sono.

Lascia un messaggio nel nostro Fashion Blog

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.