Cosa fare a Cortina in primavera

This post is also available in: English (Inglese)

Tutti la immaginano immediatamente con la neve, alcuni non l’hanno mai vista senza una coltre bianca. Io oggi vi parlo di cosa fare a Cortina in primavera e, soprattutto, vi dico dove alloggiare per essere fashion anche mentre dormite!

Cosa fare a Cortina in primavera? Già perché Cortina non è solo piste da sci e neve. Cortina ti strega anche in primavera-estate con i suoi boschi verdi, i suoi laghi e lo sfondo pittoresco creato dalle Dolomiti innevate.

Oltre a raccontarvi cosa fare a Cortina in primavera, voglio anche parlarvi della bellissima esperienza che noi di The Fashion Mob abbiamo vissuto all’Hotel Ambra Cortina, uno splendido luxury & fashion boutique hotel di cui è proprietaria Elisabetta Dotto, la vera protagonista di questa storia, una perfetta padrona di casa e grazie a lei abbiamo potuto vivere Cortina al massimo.

Quindi ecco una mini guida su cosa fare a Cortina in primavera:

Dove dormire a Cortina: L’ Hotel Ambra Cortina è situato a pochi passi da Corso Italia e dagli impianti del monte Faloria.

In tutto ci sono 24 stanze di cui 5 Luxury Roof Rooms come la Afrodite, in cui siamo ritratte al nostro risveglio, arredata con pezzi di antiquariato e artigianato ampezzano e una vasca idromassaggio da urlo con vista sulla stanza.

Io sono stata ospitata in una delle 11 stanze Superior Emotion nei toni caldi del verde e ambra. Ma ci sono anche  8 stanze Classic dai temi Cinema, Fashion, Natura e Teatro.

La colazione ricca e soprattutto genuina l’abbiamo fatta sulla terrazza bar, godendoci l’aria pura e la vista sulle Dolomiti!

L’esperienza più entusiasmante è quando abbiamo scoperto che la suite Mirandolina, un vero e proprio gioiello fashion & luxury, era stata trasformata nel guardaroba della “Locandiera di Cortina”. Qui Elisabetta aveva stivato, infatti, tutti i suoi abiti, scarpe e borse e vi garantisco che mi batte di gran lunga sia per quantità che per qualità!

Tanto mi sono piaciute le sue cose che per l’ultima serata le ho anche rubato una gonna!

Cosa fare a Cortina quando non c’è la neve: una bella gita per Cortina e dintorni con le biciclette assistite di Vito Dadié di SnowService. E visto che Elisabetta non trascura nessun dettaglio, con noi è venuto anche Paolino Tassi, una delle migliori guide alpine in assoluto. Grazie a loro ho persino imparato ad andare in bici senza le rotelle (ho fatto un vero e proprio corso accelerato)!

Dove mangiare a Cortina: Villa Sandi dove è possibile gustare un fantastico prosciutto DOP Dallavia, Al Camin e Al Passetto di Giorgio Ghedina dove, oltre ad esserci divorate un bel piatto di Casiunzei all’ampezzana, abbiamo anche avuto il piacere di conoscere il  Kristian Ghedina, campione insuperabile nella discesa libera e anche in simpatia!

Un ringraziamento speciale a Elisabetta Dotto che ci ha fatto scoprire non solo cosa fare a Cortina in primavera ma ci ha regalato anche un’esperienza di fashion & luxury travel incredibile. E ad Elisabetta dico: se ti stanchi di qualche abito o accessorio….sai dove trovarmi!

Grazie anche alla bravissima Ariana Currò che ha realizzato questi scatti e grazie a quei due santi che ci hanno accompagnato in questo viaggio: Daniel e Edoardo. Ma questa è un’altra storia e merita un capitolo a parte!

The Fashion Mob Goes To Cortina continua nella prossima puntata…..

La colazione sulla Terrazza Bar dell’Hotel Ambra

cosa fare a cortina in primavera

La mia stanza

miglior albergo a cortina

La suite Mirandolina e il guardaroba della Locandiera di Cortina: indosso un tipico abito ampezzano.

 

Relax nella Luxury Roof room Afrodite indossando i gioielli Ottaviani

La nostra gita in bicicletta

cosa fare a cortina in primavera

Con Giorgio e Kristian Ghedina e, ovviamente Elisabetta, Al Passetto

cosa fare a cortina in primavera

Francesca Romana Capizzi
Francesca Romana Capizzi

fashion blogger di roma, amo condividere la mia passione per la moda e soprattutto definirmi l'unica, vera, originale (s) fashion blogger

21 Comments
  1. Cortina deve essere un bel luogo per una bella vacanza in diverse stagioni 🙂
    sia d’inverno, per la neve e le attività ad essa legate, che in primavera ed estate per poter godere del verde del relax della montagna 🙂

  2. Non sono mai stata a cortina; nonostante tanti la preferiscano in pieno inverno, secondo me in primavera/estate si apprezza molto di più.
    Grazie per aver segnalato questo hotel, lo salvo per la mia solita fuga dal caldo romano ad Agosto ^^

  3. Non sono mai stata a Cortina, né d’inverno né d’estate! 🙂 non sono un’arma te della neve però leggendo il tuo racconto è guardando le splendide foto mi piacerebbe andarci in primavera! La tua camera e la suite Mirandola e il guardaroba della locandiera di Cortina sono fantastici!! 🙂 baciiii

  4. sono sicura che questo luogo e’ bellissimo allora…non sono una fan di neve, per me e’ meglio visitare Cortina in primavera. Bellissime le foto. Siete carinissime vuoi fashion mafia:)! Mi piace la tua stanza nel questo albergo.

Lascia un messaggio nel nostro Fashion Blog

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.