Come trasformare un vestito in un top

This post is also available in: English (Inglese)

Siamo alle solite, compro un vestito on line e mi va corto! Allora ecco come trasformare un vestito in un top senza bisogno di ago e filo!

come trasformare un vestito in un top

Mi capita spesso di dover trasformare un vestito in un top e a voi? Sono mediamente alta (1,73), nulla di speciale, conosco donne molto più alte di me. Eppure, il 90% delle volte i vestiti che ordino on line mi stanno corti. E questa cosa mi dà immensamente fastidio sia che si tratti di un mini dress che di un maxi dress.

Ora mi chiedo: è mai possibile che i vestiti vengano fatti su misura per le cosiddette donne petite? Eppure vengono fatti indossare da modelle altissime per gli shooting fotografici.

Cosa succede? Si accorciano durante il viaggio? In ogni caso so come corre ai ripari

Come trasformare un vestito in un top senza usare ago e filo?

Semplicissimo: basta indossarlo come una maglia. Sono sagace eh??

Quando mi capita di ordinare un vestito on line cerco di sceglierlo in modo tale che possa andare bene anche come top nel caso in cui dovesse essere troppo corto per me.

Quando ho ordinato questo mini dress di felpa, già me lo immaginavo  abbinato o a calze super coprenti o ai leggings neri.

Ovviamente, quando è arrivato mi sono resa conto che era troppo corto per essere indossato come vestito e quindi ho optato per l’abbinamento con i leggings.

Non tutti i vestiti possono essere trasformati in top anche se si tratta di poche e rare eccezioni.

Nel mio caso, non avendo più un fisico asciutto (non sembra ma è così), è davvero raro che io indossi vestiti attillati e men che mai potrei usarli come top con il rischio che si vedano anche le cuciture dei pantaloni.

Quanto pensiamo a come trasformare un vestito in un top cerchiamo sempre di rispettare le proporzioni: in questo caso, ad esempio, la maglia oversized sta benissimo solo con pantaloni attillati come i leggings. E con i capelli raccolti, come nel mio caso.

Lo chignon va ancora di moda?

Ho sempre odiato lo chignon; quando ero piccola mia madre spesso cercava di farmelo ma io opponevo una strenua resistenza.

La mia vena ribelle veniva però sempre annientata!

Ecco perché quando lo chignon è tornato di moda io sono inorridita, fino a che un giorno mi sono resa conto di avere i capelli talmente tanto ingestibili da doverli legare…..con uno chignon!

Oggi lo chignon va ancora di moda e in particolare eve essere spettinato, tanto che sui social ho visto la pubblicità di finti chignon spettinati da applicare come se fossero elastici.

Mi sa che li comprerò! E voi che rapporto avete con lo chignon?

trasformare un vestito in un top

trasformare un vestito in un top

Tips of the day

  • Se cercate qualche idea per un look da ufficio glam leggete qui
  • Ecco come vestirsi a 40 anni
  • Il 13 febbraio esce Gli Anni Più Belli, il nuovo film  di Gabriele Muccino: leggete la trama qui
Selvaggia Capizzi
Selvaggia Capizzi

fashion blogger di roma, influencer over 40 amo condividere la mia passione per la moda e soprattutto definirmi l'unica, vera, originale (s) fashion blogger

16 Comments
  1. Hai trovato una bellissima soluzione per quel minidress, stai davvero benissimo! Mi piace soprattutto l’abbinamento dei pantaloni attillati con quegli stivaletti!
    Quanto alla chignon, io mi sono abituata a portarlo in anni di danza classica per cui non ho problemi a farlo, soprattutto se c’è vento o d’estate! 🙂
    Baci!
    S
    https://s-fashion-avenue.blogspot.com

  2. Ma beata te che avevi la mamma che ti faceva lo chignon! Io mai! A me faceva la coda alta, e io da allora la odio! Coda alta e forcine, neanche dovessi giocare a pallavolo, auhahah!!

Lascia un messaggio nel nostro Fashion Blog

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.