Come indossare un vestito maculato senza essere volgari

Share on facebook
Share on twitter
Share on pinterest
Share on email

Oggi parliamo di come indossare un vestito maculato senza avere timore di essere volgari. Non è una questione di macchie ma solo di stile, credetemi. Ve lo dice la regina della foresta hahahahaha!

vestito maculato

Visto che mi chiamo Selvaggia, che indosso la stampa animalier da quando sono nata e che sono praticamente la regina della foresta oggi vi parlo di come indossare un vestito maculato senza essere volgari.

Su questo blog abbiamo parlato abbondantemente del look maculato e della rilevanza che la stampa leopardata ha nel mio guardaroba e oggi vi presento il milionesimo capo animalier che è entrato a far parte della mia vasta collezione di abiti della giungla.

Questo abito ha tra l’altro una storia molto travagliata che vi spiegherò dopo.

Come indossare un vestito maculato in un look da tutti i giorni

Scommetto che vedendo questo look direte: ma questo non è un look da tutti i giorni! E invece per me lo è!

Io ho la stampa maculata geneticamente inserita all’interno del mio assetto cromosomico e si vede da come la indosso in modo del tutto spensierato.

Tenete anche presente, che come vi ho detto qui, la stampa maculata è diventata ormai un classico al pari dei colori neutri, quindi non bisogna averne timore.

La volgarità è sopravvalutata, spesso è solo in preconcetto.

Sì è volgari quando si eccede per dimostrare di essere più di quello che siamo realmente.

Ma se ci mostriamo per quello che siamo è davvero difficile risultare volgari.

Io mi sento totalmente a mio agio vestita così perché non potrei vedermi in modo diverso. Anzi, vi dirò che sono anche più sicura di me quando indosso un look rock come questo.

Ho abbinato il vestito maculato a un blazer doppiopetto in pelle di Zara, alla mia Chanel Jumbo e soprattutto, udite udite, ho ritrovato i miei stivaletti Guess che avevo indossato tanti anni fa qui.

Sono ankle booties che potrebbero sembrare aggressivi ma che in realtà sono talmente ben bilanciati da risultare persino classici.

E’ stata una vera impresa camminarci perché non ho più l’equilibrio di una volta ma ci sono riuscita.

In ogni caso, se vi non vi sentite a vostro agio con i tacchi a spillo vi consiglio un paio di anfibi oppure gli stivali texani.

Insomma, regalatevi una gioia con un bel vestito maculato!

Ecco la storia del recupero del mio abito leopardato

Come promesso, ora vi racconto cosa mi è successo quando ho acquistato il mio vestito leopardato. In realtà non era questo che vedete ma quello che compare sul mio feed Instagram nel post di ieri.

La foto è stata scattata poco prima che mi rendessi conto che l’abito era fallato ovvero era cucito talmente tanto male da essere totalmente asimmetrico. Avevo il lato B destro completamente scoperto!

Il modello è lo stesso di quello che vedete in queste foto ma mi piaceva molto di più come tessuto e stampa. Purtroppo lo showroom non ne aveva un altro uguale e ho dovuto prendere questo che sempre maculato è ma meno carino!

E a voi piace la stampa leopardata?

vestito maculato

vestito maculato

Selvaggia Capizzi

Selvaggia Capizzi

fashion blogger di roma, influencer over 40 amo condividere la mia passione per la moda e soprattutto definirmi l'unica, vera, originale (s) fashion blogger

8 risposte

  1. Adoro le stampe maculate, in particolare leopardate, e sono convinta come te che, indossate nel modo giusto, non siano affatto volgari!

Lascia un messaggio nel nostro Fashion Blog

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *