come festeggiare 40 anni

This post is also available in: English (Inglese)

Siete alla soglia dei fatidici “anta”? Oggi vi do un’idea originale su come festeggiare 40 anni in modo spensierato e divertente, circondati dalla famiglia, dagli amici e dagli affetti più cari!come festeggiare 40 anni

Come festeggiare 40 anni senza pensare troppo all’età e divertendosi come dei matti? Vi assicuro che si può fare!

Se vent’anni fa mi avessero detto che sarei arrivata ai 40 così non ci avrei mai creduto.

E per “così” non intendo qualcosa di estetico. Quel “così” non implica un così magra, grassa, bionda, bruna, bella o brutta…

Quel “così” significa: così consapevole di me stessa, così soddisfatta, così appagata della mia vita. Ci ho messo tutta la mia vita per capire chi sono e cosa voglio, e ancora ci sto lavorando su, ma indubbiamente so esattamente cosa non voglio più.

A 40 anni ho la piena consapevolezza che del giudizio altrui non mi interessa assolutamente più nulla, che non ho più alcuna intenzione di trascorrere il mio tempo con persone che non appartengono alla mia vita, ma che in un altro momento avrei frequentato di buon grado perché ” sembra brutto dire di no…”, e che il tempo è davvero troppo veloce per pensare sempre “poi lo farò”.

Ed è per questo che il 2018 mi ha regalato un “sentire” più consapevole (che si è trasformato in un viaggio a Malta organizzato in 10 minuti netti solo per poter nuotare con i delfini, in un corso di surf iniziato in un sabato pomeriggio qualunque di gennaio, in un biglietto aereo per la Sardegna, terra che non ho mai visto, dove farò un corso di Windsurf…).

Quando ho pensato a come festeggiare 40 anni, ho pensato che l’unico modo possibile fosse in spiaggia, al tramonto e con la mia famiglia. Tutta la mia famiglia. Le mie splendide sorelle Paola e Francesca , il mio adorato nipote, gli amici che sono tutto ciò che si potrebbe desiderare quando si pronuncia la parola amico ( sul dizionario credo ci sia scritto “Amici: per definizione prendete ad esempio quelli di Alix, ne sono la massima espressione”) la mia mamma (non è bella bellissima?!) e con chi, da anni, condivide più o meno volontariamente ogni mia possibile follia 😀 😀

E se posso augurare a me stessa e a tutti qualcosa per il futuro è di vivere, vivere pienamente, senza mezze misure.

Amate voi stessi, la vostra vita e quella degli altri. Amate la terra e rispettatela. Vivete le vostre giornate, anche le più banali, con la consapevolezza della meraviglia che si portano dietro, perchè ogni attimo ha del bello e dell’irripetibile.

Buon compleanno e non a tutti!

Alix non-conventional quarantenne

Tips of the day:

  • Se cercate idee su come festeggiare 40 anni ma siete nate nella stagione invernale vi suggerisco di fare la stessa cosa che ho fatto io in montagna o in una casa di campagna!
  • Volete dare una svolta alla vostra vita? Ecco come diventare fashion blogger over 45
  • Stasera cucinate pesce azzurro con il tortino di alici.
Alice Magliano
Alice Magliano

Fitness, beauty blogger, fashion blogger “Podista pollista” ecco come amo definirmi. Perchè in fondo ci vuole sempre qualcuno che arrivi ultimo alle gare… e quella mediamente sono io!

17 Comments
  1. È stato esattamente così… come lo hai descritto. Grazie mille a te per aver voluto condividere questo tuo momento con tutti noi.

  2. Io ne faccio 30 la prossma settimana, mi stai dicendo che devo aspettare minimo altri 10 anni (se tutto va bene) per arrivare a questo stato mentale??? Cavoli quanto ti invidio, spero di arrivarci così pure io ai 40 !!! (Comunque Io non te ne avrei dati mai 40, pensavo avessi più o meno la mia età!^^)
    Troppo belle le foto della tua festa, si vede che siete tutti felici, sereni e spensierati! Ancora tantissimi auguri, bellezza! 😀
    Baci!
    S
    https://s-fashion-avenue.blogspot.com

  3. non ho festeggiato gli anta anche se li ho compiuti pochi mesi fa. Non l’ho fatto perché non li sento proprio ma la tua idea è davvero carina

  4. Stupenda, hai avuto un idea fantastica. Quoto ogni singola parola che hai detto anche io ho iniziato lo scorso anno il mio percorso personale di crescita e consapevolezza che mi sta portando ad avere maggiore serenità. La cosa più importante però è che mi ha portato ad accettarmi.
    Un bacio e tanti auguri
    Serena
    admaiorasemper.website

Lascia un messaggio nel nostro Fashion Blog

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.