Cappotto in tweed, un classico moderno

This post is also available in: English (Inglese)

E’ un grande classico intramontabile: sto parlando del cappotto in tweed. Noi di The Fashion Mob abbiamo interpretato 4 cappotti in tweed di 24.25 Clothing, quale vi piace di più?
cappotto in tweed

Il cappotto in tweed è un grande classico intramontabile che troviamo tra i cappotti inverno 2020.

Ecco perché noi di The Fashion Mob, che abbiamo fiuto per tutto ciò che è bello e alla moda, abbiamo pensato di proporre 4 cappotti in tweed diversi fra di loro e scelti in base al nostro gusto personale.

Sono tutti di 24.25 Clothing, un brand che veste la donna H24, dalla mattina alla sera e che sta riscuotendo un grandissimo successo!

Chi ha inventato il tweed?

A quanto pare sono stati gli scozzesi: evidentemente non gli bastava aver inventato il tartan, altro trend inverno 2020 e hanno quindi pensato bene di inventare qualcos’altro per coprirsi.

Il tweed può assumere vari motivi e il più classico è quello spigato. Oggi viene prodotto in molti colori e motivi tra cui l’houndstooth (pied de poule), checked (quadretto), overchecked (finestrato).

Poi arrivò una signora molto chic e nel 1920 il tweed divenne un vero e proprio must have per tutte le donne.

Sto parlando di Coco Chanel che del tweed fece un tratto distintivo della Maison.

Chi non vorrebbe nel proprio armadio una giacca o una gonna in tweed firmata Chanel? O anche una sua imitazione va bene eh???

Il cappotto in tweed sta bene su tutto

Se non fosse stato per Mademoiselle Coco, il tweed sarebbe rimasto ad appannaggio dei vecchi inglesi e della loro regina per le uscite nelle fredde e desolate campagne del regno.

Per fortuna non è andata così ed eccoci qui a presentarvi la versione moderna e adatta sia al giorno che alla sera del cappotto in tweed.

Ognuna di noi ha scelto un colore diverso e Nadia ha invece scelto la giacca in tweed.

Questi cappotti sono perfetti per varie occasioni sia per l’ufficio che per uscire la sera.

Infatti, questa è la versione “lussuosa” del tweed, con fili argento o oro.

Di giorno potete indossare il cappotto in tweed sopra un tailleur elegante e di sera sopra una minigonna glitterata!

Io ho scelto il verde perché è un colore che mi sta piacendo particolarmente in questo periodo anche perché essendo tornata al mio colore naturale, il rosso, posso finalmente permettermi di indossarlo.

E, come sempre, ci siamo divertite tantissimo a scattare tutte assieme.

Ormai sono due anni che è nato il progetto The Fashion Mob e dopo i primi incontri di wrestling su Whatsapp pare che forse abbiamo trovato un equilibrio. Incrociamo le dita eh???

 

cappotto in tweed

Tips of the day

Selvaggia Capizzi
Selvaggia Capizzi

fashion blogger di roma, influencer over 40 amo condividere la mia passione per la moda e soprattutto definirmi l'unica, vera, originale (s) fashion blogger

16 Comments
  1. Dopo aver visto le foto non posso che confermare che il cappotto in tweed è un must have per ogni tipologia di outfit: conferisce infatti a chi lo indossa eleganza e praticità allo stesso tempo. Mi sa tanto che ne dovrò comprare uno.
    Maria Domenica

  2. Ti dirò, io non ho mai amato particolarmente il tweed: l’ho sempre visto addosso ai nonni sia in versione maschile che femminile (così come quei tailleur di Chanel tanto rinomati che fino a qualche fa avrei bruciato senza batter ciglio) per cui, nonostante l’abbia rivalutato moltissimo negli ultimi anni, per me se non è proprio tanto innovativo mi dà sempre quell’impressione che faccia un pò “vecchia signora”.
    Però bisognadire che la differenza la fanno tanto anche il colore e l’abbinamento, nelle foto quel cappotto su di te fa un figurone e tutto si può pensare tranne che abbia un’aria oldstyle!
    Poi quelle scarpe sono una favola ed il verde ti sta una meraviglia! Siete super belle tutte, ma tu davvero TOP!
    Baci!
    S
    https://s-fashion-avenue.blogspot.com

Lascia un messaggio nel nostro Fashion Blog

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.