bomber autunno 2016

Sono tornati di moda, o forse lo sono sempre stati! I bomber autunno 2016 sono coloratissimi, ricamatissimi e soprattutto molto raffinati. Il mio l’ho abbinato con un little black dress della Nuit Parisienne!

Bomber autunno 2016: il mio è in ecopelle rosa metallizzato!

Quest’estate in America ho girato moltissimo non solo per i Parchi Nazionali ma anche per negozi.

Tutti i maggiori brand hanno decretato che il bomber è di moda. Ne ho visti di tantissimi tipi, da quelli più leggeri, in seta, ricamati con fiori a quelli in tessuto tecnico con varie applicazioni.

Io mi sono innamorata di questo bomber autunno 2016 di Nasty Gal. E’ in ecopelle, rosa metallizzato.

L’ho abbinato in questo caso ad un bellissimo little black dress de La Nuit Parisienne perchè mi piaceva il contrasto tra un capo classico ed uno più sportivo.

Il vestito è in cotone ed è tagliato benissimo, creando un effetto a campana che lo rende anche un po’ romantico.

Le foto sono state scattate in un vicoletto di Los Angeles tra i tanti senzatetto che affollano la cittadina costiera di Santa Monica.

In America, gli homeless sono tantissimi, in parte a causa della crisi economica ed in parte perchè qui qualcuno si prende sempre cura di loro.

Pensate che nella strada più chic di Santa Monica, la Promenade, ogni sera viene distribuito un pasto caldo per i senzatetto.

E’ però anche vero che se qualcuno di loro si ammala o si fa male, il sistema sanitario nazionale non li accetta. In America è praticamente tutto a pagamento, il che se da una parte consente di avere servizi al top, dall’altra condanna chi non ha i soldi a non ricevere nessun tipo di assistenza sanitaria.

Per fortuna ci sono tanti volontari che assistono i meno fortunati, senza alcun ritorno economico.

L’America è un paese di controsensi, c’è tanto controllo ma allo stesso tempo anche tanta criminalità, i poveri sono davvero poveri ma ci sono anche tanti che cercano di aiutarli.

Da noi è l’opposto, non siamo certo la patria di innumerevoli serial killer ma è molto facile che da noi un crimine passi impunito, abbiamo assistenza sanitaria gratuita (per la quale paghiamo abbondanti tasse) ma i poveri sono lasciati a loro stessi…..

 

This summer I strolled around national parks and shops.

All major brands have decreed that bomber jackets are fashionable. I’ve seen so many types, from the lighter ones, made of silk, embroidered with flowers to those in technical fabric with various applications.

I fell in love with this bomber jacket by Nasty Gal. 

I have styled it to a beautiful little black dress of La Nuit Parisienne because I liked the contrast between classic item and a sportier one.

The photos were taken in an alley of Los Angeles among many homeless people who flock to the coastal town of Santa Monica.

In America, the homeless are many, partly because of the economic crisis and partly because here someone always takes care of them.

Consider that in the most chic street in Santa Monica, the Promenade, every evening a hot meal is distributed to the homeless.

It ‘s also true that if any of them gets hurt or sick, the national health system does not accept them. In America it is practically all for a fee, which on one hand allows for services to the top, on the other it condemns the poorer not to receive any kind of health care assistance.

Fortunately there are many volunteers who assist the less fortunate, with no economic return.

America is a country of contradictions, there is so much control, but at the same time so much crime, the poor are really poor but there are also many who are trying to help them.

With us is the opposite, we certainly not the land of countless serial killers but it is very likely that we have a crime unpunished, we have free health care (for which we pay heavy taxes), but the poor are left to their own .. …

I was wearing:

La Nuit Parisienne Little black dress 

Nasty Gal Bomber jacket

Michael Kors sandals

Gucci Garden Capsule collection bag

Ottaviani necklace

bomber autunno 2016bomber autunno 2016 little black dress (3) little black dress (1)little black dress (4) little black dress (6) little black dress (8)

Francesca Romana Capizzi
Francesca Romana Capizzi

fashion blogger di roma, amo condividere la mia passione per la moda e soprattutto definirmi l'unica, vera, originale (s) fashion blogger

30 Comments
  1. Purtroppo hai ragione :/ Ad ogni modo, molto carino il bomber che indossi, mi piace tanto il colore e credo ti doni molto. Bellissima Francesca, quanto amo quando ti lasci i capelli al naturale!:*

  2. Being from America, I can agree with all you say. It’s sad to see so many without while the rich get richer. Healthcare is terrible and so many don’t have access to it. Shame. Am glad for the NHS here in the UK, it’s not perfect, but it’s much better than in the US. Am in love with your jacket, it’s perfect!!! xx

Lascia un messaggio nel nostro Fashion Blog

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.