bigne alle more

Bigne alle more e un abbraccio di panna montata!! Non si rinuncia mai al dolce, neanche nelle calde sere d’estate.

Oggi vi presento i bigne alle more!! Quaranta gradi all’ombra ma io non rinuncio ad un piccolo momento di dolcezza alimentare.

In estate c’è chi si gode le meritate ferie e chi lavora, poi ci sono io che mi diletto tra queste due opzioni. Tra un’ora di lavoro e una giornata libera, mi posso regalare un tuffo al mare e una passeggiata tra i boschi della Sardegna. Cammina cammina, oggi ho raccolto un bel po’ di more selvatiche e preparo dei gustosi bigne alle more con un abbraccio di panna montata. E’ una gran fortuna in questi casi vivere in una delle Isole più belle del mondo.

Ovviamente non ho intenzione di fare la sauna davanti ai fornelli, mi piace cucinare ma ci tengo alla mia salute, per questo ho pensato ad una ricetta semplice e veloce. Per i bignè alle more ho usato i bignè confezionati e la panna vegetale pronta da montare. Per la spesa ho fatto ricorso alla grande distribuzione italiana, che nonostante tutto, ci offre ancora dei buoni prodotti, bisogna solo perdere un po’ di tempo a leggere le etichette. Mangiare sano è importantissimo e non mi stancherò mai di ripeterlo, ma ogni tanto ci possiamo anche concedere qualche cibo pre-confezionato.

Ingredienti:

1 busta di bignè

1 busta di panna vegetale per dolci da montare

500 gr di more selvatiche

Preparazione

1.Dividere i bignè in due parti con un coltello affilato.

2.Montare a neve la panna vegetale con un frullatore.

3.pulire e lavare le more a pioggia avendo cura di lasciarle asciugare.

4. riempire mezzo bignè con la panna, 3-4 more intere e coprire con l’altra metà.

I bignè alle more sono pronti da servire. Semplice e veloce, potete tenere in frigo questo dolce e servirlo fresco aggiungendo un po’ di brio con qualche decorazione.

Buona estate

Roberta

more-selvatiche

bignè alle more

bignè-alle-more

Today I present the blackberry profiteroles !! 

In summer there are those who will enjoy the well-deserved vacation and those who work, then there’s me that I delight in these two options. In an hour of work and a day off, I can dive in the sea and a have a walk in the woods of Sardinia. Walk, walk, today I have collected a lot of wild blackberries and prepare the tasty blackberry profiteroles with a hug of whipped cream. 

Obviously I’m not going to do the sauna at the stove, I like to cook, but I care about my health, so I thought of a quick and easy recipe. For the blackberry profiteroles I used the packaged vegetable cream puffs. 

Ingredients:
1 bag of beignets

1 pack of vegetable cream

500 grams of wild blackberries

Preparation

1.Divide puffs into two parts with a sharp knife.

2. Work the snow vegetable cream with a blender.

3. Clean and wash the berries making sure to let them dry.

4.Fill half of the cream puffs with cream, blackberries 3-4 whole and cover with the other half.

FQuick and easy, you can keep them in the fridge and serve this cake fresh by adding a little zing with some decoration.

Roberta Saba
Roberta Saba

Gluten free food blogger Ciao a tutti, sono Roberta ho 35 anni e sono una gran chiacchierona. Amo viaggiare, scoprire, creare, leggere e sono curiosa, molto curiosa!! Uno dei miei hobby è cucinare e mangiare bene.

8 Comments

Lascia un messaggio nel nostro Fashion Blog

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.