Home Featured Ciao ciao Windows Phone
Ciao ciao Windows Phone
1

Ciao ciao Windows Phone

0
1

Sette anni di “onorato” servizio per Windows Phone e pensiona anticipata. Joe Belfiore annuncia il ritiro dal mercato di Windows Phone, sconfitto da altri due colossi americani: Google e Apple

Dopo sette anni esatti dal lancio sul mercato, il Windows Phone, persa la battaglia con Apple e Android, esce dal mercato.

A darne l’annuncio il vice presidente di Microsoft, Joe Belfiore che ha confermato le voci che ormai giravano da mesi: Windows non svilupperà più hardware e nuove funzionalità per il sistema operativo giunto alla decima versione.

Ovviamente, così Belfiore su Twitter, saranno garantiti tutti gli aggiornamenti di sicurezza e la risoluzione di eventuali problemi software per gli utenti, pochi, che hanno scelto il Windows Phone.

Vittima del cambio di strategia del colosso di Bill Gates, che nel frattempo ha annunciato di essere passato ad Android, l’esperimento nel

mondo della telefonia era dato per finito da oltre un anno, schiacciato fra i due colossi dei sistemi operativi per device mobili e dalla ritrosia degli sviluppatori di creare nuove app visto il basso numero di utenti.

Poche funzionalità, pochissime app e una architettura (nessuna icona ma solo tab colorate) che, se all’inizio ha rappresentato una novità nei confronti di iOS e Android, si è rivelata nel medio periodo un limite per la crescita sul mercato.

Sebbene nella sua brevissima vita abbia investito prima di altri in funzionalità e soluzioni hardware che oggi sono lo standard anche degli altri player sul mercato, dalla fotocamera super performante al tutto schermo, la mancanza delle principali app, da Instagram a YouTube, lo hanno reso un oggetto estraneo al mercato di massa.

Ed oggi lo raccontiamo come il prossimo oggetto di culto.

Basterà aspettare qualche anno e ce lo ritroveremo come la next big thing del diffuso mercato della retromania.

After seven years in the market , Windows Phone, lost the battle with Apple and Android, will pull out of the market.

Microsoft’s vice president, Joe Belfiore, announces that Windows will no longer develop hardware and new features for the operating system that has come to the tenth version.

Obviously, so Belfiore on Twitter, all security updates and software problems will be guaranteed for the few users who have chosen Windows Phone.

 

Few features, very few apps, and an architecture (no icon but just colored tabs), which, when it first appeared to be new to iOS and Android, proved to be a limit for market growth over the medium term.

Although in its short life it has invested in other features and hardware solutions that are now the standard of other players on the market, the super-high performance camera, the lack of major apps, from Instagram to YouTube, have made it a foreign object to the mass market.

And today we talk about it as the next object of worship.

It is enough to wait a few years and we will find it as the next big thing of the widespread retro market.

David

Ciao ciao Windows Phone windows phone_2 windows phone_1 joe belfiore

David Ferraro Technology “Non basta una vita per descriverci, figuriamoci una bio!” Sono il frutto di tutte le relazioni umane subite dall’11.06.1985 ad oggi. Da sempre appassionato di sport, di nuove tecnologie e di comunicazione. Henry Ford diceva: ” C’è vero progresso solo quando i vantaggi di una tecnologia diventano per tutti”. Quindi, per far conoscere alla persone l’innovazione, dobbiamo comunicarla!

Comment(1)

LEAVE YOUR COMMENT

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

4 × quattro =