Home Featured Week end Benessere: Fonteverde
Week end Benessere: Fonteverde

Week end Benessere: Fonteverde

0
3

Week end Benessere, era questo l’obiettivo mio e di Chiara Gasbarri, la mia fotografa ormai cara amica e dei nostri rispettivi consorti. Destinazione Fonteverde.

Week end Benessere. Le uniche vacanze che desidero quando sono KO e che hanno su di me un effetto totalmente benefico sono la mia amata Ibiza e Fonteverde, un resort termale esclusivo e avveniristico. L’inverno è stato lungo, pieno di impegni, di pranzi e cene fuori casa e il desiderio di una remise en forme era impellente. Da qui la decisione di passare un lungo week end in compagnia di persone care nel centro termale  Fonteverde, dove benessere, armonia e paesaggi ricchi di una natura selvaggia rendono il soggiorno un’esperienza unica.

Arrivati nell’elegante struttura dell’albergo, Hotel Terme de Medici siamo “volati” nelle nostre meravigliose junior suite, il tempo di infilarci il costume e la prima tappa è stata una delle piscine panoramiche riempite dalle preziose acque termali ricche di sali minerali, fluoro, magnesio e calcio che sgorgano alle pendici del Monte Cetona.

Dimenticavo, con noi è venuta l’adorabile cagnolina di Chiara, Doodle, anche lei aveva bisogno di un week end benessere. A Fonteverde gli animali sono ospiti più che graditi!

Il soggiorno non prevede costi aggiuntivi e gli ospiti a quattro zampe possono svagarsi all’aria aperta, in aree a loro riservate, compresa una piscina termale dedicata ai nostri fedeli amici, gli viene fornito un un kit completo, comprensivo di coperta, asciugamano e ciotola. All’occorrenza è anche a disposizione un dog sitter. Inutile dirvi quanto si sia divertita Doodle!

Le nostre giornate sono state ricche di impegni: massaggi, trattamenti, relax, aperitivi a bordo piscina, pasti gustosi ed equilibrati, un video divertente con lo chef stellato Salvatore Quarto, che mi ha insegnato la pappa al pomodoro, piacevoli chiacchiere con il direttore dell’albergo, Antonello del Regno, l’intervista e l’emozionante massaggio con Dipu, un’esperienza unica, impossibile da spiegare, bisogna viverla per capire e vi assicuro che dopo averla provata ne parlerete per i successivi tre mesi!

Il nostro week end benessere è finito troppo presto, dovevamo rientrare tutti a Roma, ma torneremo presto in questo angolo di paradiso tra Cetona e Siena, irrinunciabile meta di viaggio per chi è innamorato della Toscana e delle sue bellezze.

Vi consiglio di approfondire il discorso per scoprire l’arte, la grazia, l’emozione di Fonteverde un rifugio senza tempo, un luogo dove scoprire una nuova armonia di corpo e mente con il metodo Equilibrium.

Nadia La Bella :-) asmileplease

 

Wellbeing Weekend . The only holidays I want when I’m KO and that have a totally beneficial effect on me are my beloved Ibiza and Fonteverde, an exclusive and futuristic spa resort. Winter was long, full of commitments, lunches and dinners outside the house and the desire for a remise en form was impelling. Hence the decision to spend a long weekend in the company of people in the Fonteverde spa, where well-being, harmony and landscapes rich of wild nature make your stay a unique experience.

Arriving in the elegant hotel structure, Hotel Terme de Medici we went to our wonderful junior suites, just the time to put on a swimsuit and the first stage was one of the panoramic pools filled with precious mineral waters, Magnesium and calcium emerging at the slopes of Monte Cetona.

I forgot, with us there was also the adorable little dog of Chiara, Doodle, because in Fonteverde the animals are more than welcome guests!

The stay does not incur additional charges, and guests with four paws can swim in the open air, in areas reserved for them, including a spa pool dedicated to our faithful friends, with a complete kit including blanket, towel and bowl . A dog sitter is also available if needed. 

Our days were full of commitments: massages, treatments, relaxation, poolside aperitifs, tasty and balanced meals, a fun video with the starred chef Salvatore Quarto, who taught me the tomato paprika, a nice chat with the director of the ‘Hotel, Antonello del Regno, the interview and the exciting massage with Dipu, a unique experience, impossible to explain, you must live it to understand and I assure you that after you try it you’ll talk about it for the next three months!

Our wellness weekend is over too early, we have to return to Rome, but we will return soon to this corner of paradise between Cetona and Siena, an indispensable destination for those who are in love with Tuscany and its beauties.

Nadia La Bella :-) asmileplease

nadia_la_bella_fonteverdenadia_la_bella_fashion_blogger fonteverde_nadia_la_bella week_end_benessere_fonteverde_nadia_la_bellafonteverde_pet_friendly nadia_la_bella_pet_friendly fonteverde-resortpiscine_termali_asmileplease week end benessere

nadia_la_bella_look_seranadia_la_bella

il direttore dell’albergo, Antonello del Regno

nadia_la_bella_chef_stellato_.salvatore_quartojpg

lo chef stellato Salvatore Quarto

dipu_fonteverde_nadia_la_bella massaggio_dipu_nadia_la_bella

il famoso e misterioso Dipu

nadia_la_bella_ninni_senzafreni

abito Ninni Senzafreni

sandali Ann Demeulemeester

foto Chiara Gasbarri

 

 

Nadia La Bella Fashion, fashion blogger, fashion events Mi chiamo Nadia La Bella e no, non è un nome d’arte. Quando hai un nome del genere ci sono almeno tre cose che puoi fare: trovare uno stile che ti distingua, dimostrare di essere in gamba e non perdere la pazienza quando per la decima volta in una giornata ti chiedono se è un soprannome! Fin dall’età di 6 anni ho imparato a creare outfit (facendo impazzire mia madre ogni mattina), a camminare sui tacchi e a scrivere, scrivere, scrivere.

Comment(3)

LEAVE YOUR COMMENT

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

cinque × 5 =