Home Featured vista mozzafiato sul Burj Khalifa
vista mozzafiato sul Burj Khalifa

vista mozzafiato sul Burj Khalifa

0
1

Oggi vi porto negli Emirati Arabi, ecco una vista mozzafiato sul Burj Khalifa, il grattacielo più alto del mondo con i suoi 829,8 m! Avete già i brividi?

Oggi vi porto negli Emirati Arabi,ecco una vista mozzafiato sul Burj Khalifa.
Il Burj Khalifa conosciuto come Burj Dubai è un grattacielo che, con un’altezza totale di 829,8 m (antenna compresa ) è attualmente la struttura più alta del mondo fin dalla fine del 2008.
Burj Khalifa è stato progettato per essere il fulcro di uno sviluppo su vasta scala e di uso misto che includerebbe 30.000 case, nove alberghi (tra cui The Address Downtown Dubai), 3 ettari di parco, almeno 19 torri residenziali, Dubai Mall e il lago artificiale di Burj Khalifa da 12 ettari (30 acri). La decisione di costruire Burj Khalifa è riferita secondo la decisione del governo di diversificare da un’economia petrolifera a quella che è basata sul servizio e sul turismo. Secondo i funzionari, è necessario costruire progetti come Burj Khalifa in città per ottenere più riconoscimenti internazionali e quindi investimenti. “Ha (Sheikh Mohammed bin Rashid Al Maktoum) voluto mettere Dubai sulla mappa con qualcosa di veramente sensazionale”, ha dichiarato Jacqui Josephson, dirigente di turismo e delegazione VIP a Nakheel Properties. Noi siamo saliti ed ammetto che la vista è emozionante. L’orario migliore per visitarla? Se siete sognatrici di sera…quando tutte le luci della città iniziano ad accendersi. Se invece amate gli show l’orario migliore è verso l’ 1 p.m. perchè potrete vedere lo spettacolo delle fontane sottostanti!

Mattia

The Burj Khalifa known as the Burj Dubai before its inauguration, is a megatall skyscraper in Dubai, United Arab Emirates. With a total height of 829.8 m including the antenna and a roof height of 828 m, the Burj Khalifa is currently the tallest structure in the world since topping out in late 2008.
Burj Khalifa was designed to be the centrepiece of a large-scale, mixed-use development that would include 30,000 homes, nine hotels (including The Address Downtown Dubai), 3 hectares (7.4 acres) of parkland, at least 19 residential towers, the Dubai Mall, and the 12-hectare (30-acre) artificial Burj Khalifa Lake. The decision to build Burj Khalifa is reportedly based on the government’s decision to diversify from an oil-based economy to one that is service and tourism based. According to officials, it is necessary for projects like Burj Khalifa to be built in the city to garner more international recognition, and hence investment. “He (Sheikh Mohammed bin Rashid Al Maktoum) wanted to put Dubai on the map with something really sensational,” said Jacqui Josephson, a tourism and VIP delegations executive at Nakheel Properties. The tower was known as Burj Dubai (“Dubai Tower”) until its official opening in January 2010. It was renamed in honour of the ruler of Abu Dhabi and president of the United Arab Emirates, Khalifa bin Zayed Al Nahyan; Abu Dhabi and the federal government of UAE lent Dubai tens of billions of USD so that Dubai could pay its debts – Dubai borrowed at least $80 billion for construction projects. In the 2000s, Dubai started diversifying its economy but it suffered from an economic crisis in 2007–2010, leaving large-scale projects already in construction abandoned.

Mattia Lo Re

Una vista mozzafiato sul Burj Khalifa

Una vista mozzafiato sul Burj Khalifa

Una vista mozzafiato sul Burj Khalifa

IMG_9956

IMG_9957

IMG_9975

IMG_9977Una vista mozzafiato sul Burj Khalifa

Alessia Lo Re Fashion, fashion blogger, fashion events Pensare di descrivermi in un solo aggettivo mi risulta veramente difficile…dovrei usarne qualcuno di più…ma si partirebbe sempre dallo stesso punto: io sono un vulcano di energie!

Comment(1)

LEAVE YOUR COMMENT

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

sedici + tredici =