Home Featured Mete economiche e suggestive, Lisbona la porta d’Occidente
Mete economiche e suggestive, Lisbona la porta d’Occidente

Mete economiche e suggestive, Lisbona la porta d’Occidente

0
17

Avete bisogno di staccare la spina per un paio di giorni senza però spendere un patrimonio? In Europa ci sono mete economiche come Lisbona che merita una visita per il suo patrimonio culturale.

Viaggiare con un budget low cost a volte si può, Lisbona infatti è tra le mete economiche più gettonate d’Europa e offre inoltre ottimo cibo, clima piacevole e tanti luoghi da ammirare.

La città sorge sull’estuario del fiume Tago ed è circondata da colline, sulla più alta si erge il Castello di San Giorgio costruito per difendersi dalle incursioni dei Mori. E’ uno dei luoghi più panoramici e si trova insieme alla cattedrale Sé nel quartiere Alfama, un dedalo di viuzze con locali in cui ascoltare il Fado.

Salite poi sullo storico tram 28 e scendete a Largo Chiado, quartiere frequentato dagli intellettuali del 900 dove si trovano anche la statua del poeta Fernando Pessoa e l’antico bar A Brasileira.

Non perdetevi un giro nell’ottocentesco ascensore Santa Justa che dal rione Baixa porta alla chiesa del Carmo distrutta dal terremoto del 1755.

Poco distante dal centro c’è il simbolo della città, la torre di Belem, una fortificazione in stile manuelino che ricorda insieme al Palazzo delle Scoperte l’importanza del Portogallo nelle grandi esplorazioni del 1500. Di fronte c’è il Monastero dei Geronimiti, patrimonio Unesco, eretto per celebrare Vasco da Gama.

Al termine della visita coccolatevi da Pasteis, la pasticceria più antica. E’ invece moderna la zona realizzata per l’Expo del ’98 con la Torre e il Ponte di Calatrava.

mete economiche
Torre di Belem
mete economiche
Fernando Pessoa
mete economiche
Santa Justa
mete economiche
Teatro del Rossio

Godetevi poi una passeggiata lungo la lussuosa Avenue de Liberdade, arrivate nella vasta piazza Rossio e spingetevi fino a piazza del Commercio, infine cenate nel Bairro Alto.

La città è un susseguirsi di piazze, palazzi con gli azulejos, teatri, punti panoramici e rispetto a tante altre è una delle mete economiche più in. Lisbona, cuore pulsante del Portogallo, vi sorprenderà.

Visita il sito di Italian Grand Tour per scoprire una città italiana altrettanto suggestiva e per tutte le tasche.

Perché di mete economiche in Italia ce ne sono tantissime!

Chiara


Tips of the day:


Do you need a break for a couple of days without spending a fortune? In Europe there are economic destinations like Lisbon that deserves a visit for its cultural heritage. Traveling on a low-cost budget is sometimes possible, Lisbon is one of the most popular economic destinations in Europe and also offers excellent food, pleasant climate and many places to admire. 

The city stands on the estuary of the river Tagus and is surrounded by hills, on the highest hill there is the Castle of Saint George built to defend against the incursions of the Moors. It is one of the most scenic places and is close to the Sé cathedral in the Alfama district, a maze of narrow streets with many reastaurant where you can listen to the Fado. Then take the historic tram 28 and get off at Largo Chiado, a neighborhood frequented by intellectuals of the 20th century where there are also the statue of the poet Fernando Pessoa and the ancient bar A Brasileira.

Do not miss a ride in the 19th century Santa Justa elevator that leads from the Baixa to the Carmo church, destroyed by the 1755 earthquake. Not far from the center there is the symbol of the city, the tower of Belem, a Manueline-style fortification that reminds with the palace of Discoveries the importance of Portugal in the great explorations of 1500. Opposite is the Monastery of the Hieronymites, Unesco heritage, built to celebrate Vasco da Gama. At the end of the visit, pamper yourself with Pasteis, the oldest pastry shop. Instead the area created for the ’98 Expo with the Tower and the Calatrava Bridge is modern. 

Then enjoy a stroll along the luxurious Avenue de Liberdade, arrive in the Rossio square and go as far as Piazza del Commercio, finally dine in Bairro Alto. The city is a succession of squares, palaces with azulejos, theaters, scenic spots and compared to many others is one of the most inexpensive destinations. Lisbon, the beating heart of Portugal, will surprise you.

Visit the website Italia Grand Tour to discover an equally charming Italian city for all budgets. 

Chiara Piscitelli Travel Blogger Appassionata di viaggi e amante dell’arte. Sono una persona socievole, curiosa e allegra. Giornalista pubblicista e laureata in Lettere dal 2001, pratico da sempre sport e adoro il mare. Sono la cofondatrice di Italian Grand Tour, associazione culturale che organizza itinerari turistici alla scoperta delle meraviglie italiane. Mi piace esplorare posti nuovi, conoscere usi e costumi dei popoli e immergermi totalmente nell’atmosfera del Paese che visito. Per me “viaggiare significa aggiungere vita alla vita!

Comment(17)

  1. Sono due anni che ci faccio un pensierino ad andare a Lisbona, ma poi per un motivo o un altro sono andata altrove. Nel Frattempo ho preso nota dei consigli perchè prima o poi andrò a Lisbona. Bellissime le foto
    Alessandra

  2. Lisbona è una città davvero deliziosa! L’ho conosciuta attraverso le foto di mio fratello, che l’ha visitata tempo fa, ed ora il tuo racconto mi fa accrescere il desiderio di vederla di persona…

  3. Un patrimonio culturale, storico e architettonico che rende Lisbona una città magica, da esplorare in ogni dettaglio. Mi sono segnata il nome della pasticceria!

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *