Home Fashion Levi’s 505 C
Levi’s 505 C

Levi’s 505 C

0
20

Sono tornati in una nuova veste ma sono sempre loro: i Levi’s 505 C, la versione moderna di uno dei jeans più popolari degli anni 70. Adatti a me che sono nata nel lontano 1971!

I Levi’s 505 C sono tornati! Accompagnati dalla collezione Flamenco di Athena Gioielli.

Nato nel 1967, il 505 vide il suo culmine di popolarità nella scena punk della New York degli anni Settanta  quando artisti pop, graffitari, scrittori e rock star lo “maltrattavano” personalizzandolo a modo loro.

D’altra parte, il 505 era il jeans da palcoscenico per eccellenza, grazie al fit vissuto e rok’n’roll che lo ha sempre caratterizzato.

Oggi i famosi jeans vivono una nuova vita come Levi’s 505 C una versione moderna e customizzata del 505. La “C” sta infatti per customized, in riferimento alla gamba più stretta, per creare il fit slim perfetto.

Ed io, classe 1971 (sono antica come un’anfora romana,  lo so) li ho voluti interpretare in un look “Grease like” con il bomber di Nasty Gal e i sandali borchiati di Steve Madden.

Ma siccome io non sarei io se non fossi un po’ eclettica ho deciso di stemperare le mie ambizioni di diventare la novella Sandy versione final act di Grease (con cui per la verità ho poco a che spartire perchè non sono così fuori dal mondo) abbinando la parure della nuovissima collezione Flamenco di Athena Gioielli.

Ora mi tocca trovare Danny Zucco. Anzi se aggiungo la desinenza “ne” lo “zuccone” l’ho già trovato!

The Levi’s 505 C are back! Accompanied by Flamenco collection of Athena Jewels.

Born in 1967, the 505 saw its peak of popularity in the seventies punk scene of New York o when pop artists, graffiti artists, writers and rock stars “mistreated” the 505 by customizing them in their own way.

On the other hand, the 505 was the stage jeans for excellence, thanks to the lived and rok’n’roll fit that has always characterized them.

Today the famous jeans live a new life as Levi’s 505 C , a modern and customized version of the 505. The “C” stands for customized fact, in reference to the narrower leg, to create the perfect slim fit.

And I, class 1971 (yes I am as old as a Roman amphora, I know) I wanted to interpret them in a “Grease like” look with the bomber of Nasty Gal and the Steve Madden studded sandals.

But since I would not be me iwithout being a tad eclectic,  I decided to temper my ambitions to become the new Sandy as in final act of Grease (with which to tell the truth I have little to do because I am not so out of the world) matching them with the new Flamenco collection of Athena Gioielli.

Now I have to find Danny Zucco!

I am wearing

Nasty Gal bomber jacket

Levi’s 505 C jeans

Athena Gioielli jewels

levis-505-2017-1 levis-505-2017-2 levis-505-2017-3 levi's 505 C levi's 505 C

Francesca Romana Capizzi fashion blogger di roma, amo condividere la mia passione per la moda e soprattutto definirmi l'unica, vera, originale (s) fashion blogger

Comment(20)

  1. Che bei ricordi questi jeans :-) anche se a me onestamente i Levis non sono mai stati molto bene..
    Certo è che erano e sono la storia del jeans, ed è bello vederli tornare in grande stile.
    Poi sai che abbinati ai tacchi mi piacciono un sacco?
    Zucco..Zuccone..almeno tu lo hai trovato, e siete una coppua pazzesca, ricordo ancora quel pranzo a Roma.Scusa Fra, ieri non ce l ho fatta a passare.
    Buonanotte

    http://www.angelswearheels.com

Comments are closed.

Creazione Siti WebSiti Web Roma