Home Featured Meringa della befana
Meringa della befana
7

Meringa della befana

0
7

Carbone o meringa della befana? Ogni anno decide lei, Miss epifania. Prima la sentenza su buoni e cattivi, poi con un colpo di scopa tutte le feste si porta via!!

Una meringa della befana per me, accompagnata da qualche pezzetto di carbone dentro la calza. Stanotte sapremmo se siamo stati buoni o cattivi. Ebbene si!! Anche quest’anno è arrivata la tanto attesa epifania. Dopo giorni trascorsi a brindare, mangiare, viaggiare, ridere, piangere, scherzare è giunto il tempo di porre fine alle feste e fare i conti con l’anno passato e con il comportamento che abbiamo messo in scena verso noi stessi e nei confronti degli altri.

La meringa della befana non è una tradizione, ma quest’anno di fianco a quel nero carbone ho pensato di preparare questo dolce semplice e allo stesso tempo senza glutine, dal colore bianco candido come un fiocco di neve, con la forma arrotondata e una punta all’insù che mi ricorda quel grande cappello della strega buona o della vecchia epifania.

Ecco gli ingredienti della meringa della befana, ho usato la ricetta alla francese di Giallo Zafferano:

  • 3 albumi di uova medie
  • 220 g zucchero a velo
  • succo di limone

Ho aggiungo della granella di nocciole per decorarle. Il risultato della mia meringa della befana potete vederlo nelle foto che seguono e devo amettere che non mi era mai riuscito un dolce così brutto in vita mia. Gusto buono ma brutta come una befana ha detto mia madre quando le ha viste e questa volta non si può contraddirla.

Vista l’occasione non sarà un caso. Guardate con i vostri occhi!! Cosa ne pensate?

Roberta


Tips of the day:

  • Alla Befana non fate la classica calza ma siate creative, prendete un vecchio calzino (pulito ovviamente), decoratelo con qualche campanello e qualche spilla e riempitelo dei dolci che vi piacciono di più.
  • Fa freddo, fa tanto freddo: usate le pellicce rigorosamente ecologiche per tenervi al caldo senza rinunciare ad essere fashion. Ecco le pellicce ecologiche 2018  più di tendenza
  • Coprite bene anche i vostri figli. Ecco una proposta di Ludo The Imp

A witch’s meringue for me, accompanied by a few pieces of charcoal inside the sock.

Tonight we will  know if we were good or bad. Well yes!!

Also this year the long-awaited epiphany has arrived. After days spent toasting, eating, traveling, laughing, crying, joking, the time has come to end the holidays and deal with the past year and with how we behaved towards ourselves and towards others .

The befana meringue is not a tradition, but this year next to that charcoal black I thought of preparing this simple cake and at the same time without gluten, from the white color like a snowflake, with the rounded shape and a tip upwards that reminds me of that big hat of the good witch or of the old epiphany.

Here are the ingredients of the befana meringue, I used the French recipe of Giallo Zafferano:

3 egg whites of medium eggs
220 g icing sugar
lemon juice

I add some hazelnuts to decorate them. The result of my befana meringue can be seen in the following photos and I must admit that I had never had such an ugly looking  dessert in my life.

It tastes very good but it’s ugly as a witch said my mother when she saw them and this time I could not contradict her.

Given the opportunity it will not be a coincidence. Look with your eyes !! What do you think?

 Roberta


Tips of the day:

  • At Epiphany try to be creative and instead of the classic sock, take an old one, clean of course, decorate it  with some bell and some brooch and fill it with sweets that you like best.
  • It’s cold, it’s so cold: use strictly ecological fur jackets to keep you warm without renouncing being fashionable. Here are the trendiest 2018 ecological fur coats
  • Cover your children well too. Get some ideas from Ludo The Imp

meringa della befana

Roberta Saba Gluten free food blogger Ciao a tutti, sono Roberta ho 35 anni e sono una gran chiacchierona. Amo viaggiare, scoprire, creare, leggere e sono curiosa, molto curiosa!! Uno dei miei hobby è cucinare e mangiare bene.

Comment(7)

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *