728x90 AdSpace

.
  • Latest News

    Thursday, July 4, 2013

    How to improve your Alexa rank

    Lately in the world of Italian fashion bloggers Alexa rank became very popular.
    So I told myself: why not explain what Alexa is, how to to improve your Alexa rank and, above all, make it clear once and for all  that these data are unreliable?The only data that you need to keep an eye on are the ones to which only you have access , such as Google Analytics.They are definitely the most accurate ones,  because even the famous Blogger statistics do not take into account the access from Google Plus because, paradoxically, the two systems still do not talk to each other.In any case, let me start explaining what Alexa is.From Wikipedia we read that: "Alexa ranks sites based on visits made by users of the Alexa Toolbar for Internet Explorer, and from the toolbars integrated into Mozilla and Netscape.The question whether the Alexa user base is representative of the behavior of internet users is controversial. If the user base of Alexa is a representative statistical sample of the population of Internet users (a random sample of sufficient amplitude), the Alexa ranking should be accurate. In fact, little is known about the characteristics of the sample, and its possible distortions.
    A source of distortion of the data is given by the fact that the installation of the software for monitoring the traffic, takes place at the discretion of the users of Alexa .....A second concern relates to the ability to manipulate the Alexa ranking. Some webmasters claim that they can significantly improve the ranking for some sites by setting them as your home page, exchanging web traffic with other webmasters, and requiring its users to install the Alexa toolbar. There also other methods by which simple websites that do not receive much traffic have achieved a high ranking on Alexa, such as using a simple script. "In any case Alexa counts the accesses that come from the Toolbar, then the data are not representative. Few people have it installed and the largest number of users is located in Eastern countries.
    There are ways to improve your Alexa rank and now I'll list a few tips.
    1. First, you have to download the Alexa Toolbar on your browser, just search with the search engine "Alexa toolbar download". If you enter through the toolbar on your site every day, flipping through a few pages you will begin to see improvements.
    2. Register and claim your blog on Alexa.3. Install the Widget Tool Alexa on your website.
    4. If you have more than one PC, download the toolbar on each of them and go on your website.
    5.Find some Filipino fans ha ha ha, it seems that the Alexa toolbar is very popular in this country.
    6. Compel all the friends and relatives to install the toolbar and visit your site.
    This is what, to my knowledge, is used to improve your Alexa rank, it is now obvious that the last two points are especially ironic, but I have mentioned them to help you understand how easy it is to influence the Alexa ranking.
    Well now that you know how to manipulate your Alexa rank, I wish you a good navigation!

    Editor's note:  this post was written about a month ago but I missed some items to post it, like the question of the Filipinos that I discovered only recently.
    In all honesty, I have tell you that ,as far as I am concerned, I used only the first 3 points, now I just have to install the toolbar also to my Filipino nanny and her whole community ha ha ha!


    Ultimamente nel mondo dei fashion blogger italiani non si fa altro che parlare del proprio rank su Alexa, soprattutto da quando è uscita una classifica (seguita poi da un'altra di recente) che ha generato non pochi malumori e soprattutto molta competizione.

    Quindi mi sono detta: perché non spiegare cos'è Alexa, quali sono i trucchi per migliorare il proprio rank su Alexa e soprattutto far capire una volta per tutte quanto questi dati siano poco attendibili?
    Gli unici dati che dovete tenere d'occhio sono quelli a cui avete accesso solo voi come ad esempio Google Analytics.
    Sono sicuramente i più precisi perché anche le famose statistiche di Blogger non tengono conto degli accessi da Google Plus in quanto, paradossalmente, i due sistemi ancora non si parlano.
    In ogni caso cominciamo a spiegare cos'è Alexa.
    Da Wikipedia leggiamo che: "Alexa classifica i siti basandosi sulle visite effettuate dagli utenti della Alexa Toolbar per Internet Explorer, e dalle barre degli strumenti integrate in Mozilla e Netscape.
    La questione se la base di utenti di Alexa sia rappresentativa del comportamento degli utenti di internet è controversa. Se la base di utenti di Alexa è un campione statistico rappresentativo della popolazione degli utenti internet (un campione random di sufficiente ampiezza), il ranking di Alexa dovrebbe essere accurato. In realtà, poco si conosce riguardo alle caratteristiche del campione, e le possibili distorsioni. Svariati esempi sono stati forniti da Alexa stessa.
    Una fonte di distorsione dei dati è data dal fatto che l'installazione del software per il monitoraggio del traffico ha luogo a discrezione degli utenti di Alexa.....
    Una seconda preoccupazione riguarda la possibilità di manipolare il ranking di Alexa. Alcuni webmaster sostengono che possono migliorare in maniera significativa il ranking piuttosto basso di alcuni siti impostandoli come pagina iniziale, scambiando traffico web con altri webmaster, e richiedendo ai propri utenti di installare la barra degli strumenti di Alexa. Tali asserzioni sono basate su aneddoti e non è possibile verificarle mediante dati statistici o altre evidenze. Esisterebbero inoltre altri metodi grazie ai quali semplici siti web che non ricevono molto traffico hanno ottenuto un ranking alto su Alexa utilizzando un semplice script, che tuttavia non indica il vero traffico del sito."

    In ogni caso Alexa conta gli accessi che provengono dalla Toolbar, quindi i dati non sono rappresentativi. Sono in pochi ad averla installata ed il maggior numero di utenti si trova nei paesi dell'Est.
    Già da Wikipedia è possibile ricavare che esistono dei metodi per migliorare il proprio rank di Alexa ed ora ve ne elenco alcuni.

    1. Innanzitutto dovete scaricare la Toolbar di Alexa sul vostro browser, basta cercare con il motore di ricerca "Alexa toolbar download". Se entrerete sul vostro sito attraverso la toolbar ogni giorno, sfogliando qualche pagina comincerete a vedere dei miglioramenti.
    2. Iscrivete e verificate il vostro blog su Alexa.
    3. Installate il Widget Tool di Alexa sul vostro sito.
    4. Se avete più di un PC scaricate la toolbar su ciascuno di essi ed entrate sul vostro sito.
    5. Trovatevi dei fan filippini ah ah ah, sembra che la toolbar di Alexa sia molto popolare in questo paese.
    6. Costringete tutti gli amici e parenti ad installare la toolbar e a visitare il vostro sito.

    Questo è quanto, a mia conoscenza, serve per migliorare il proprio rank su Alexa, ora è ovvio che soprattutto gli ultimi due punti sono ironici, ma li ho citati per farvi capire quanto sia facile influenzare il ranking di Alexa.

    Poi se a questi consigli, aggiungiamo anche i trucchi illeciti citati da Wikipedia capite bene che Alexa è poco attendibile e di conseguenza tutto ciò che ruota attorno ad esso.

    Bene ora che sapete come manipolare il vostro rank di Alexa, vi auguro una buona navigazione ma ricordate una cosa, non è detto che al miglioramento del vostro Alexa ranking corrisponda un miglioramento nelle varie classifiche. E' vero che Alexa ed i suoi indicatori sono i criteri citati per stilarle (anche perché sono gli unici visibili a tutti eh eh eh) ma se osservate bene non vengono affatto rispettati.
    Per questo non le ho mai citate né condivise e continuerò a non farlo data l'arbitrarietà delle scelte ma, soprattutto, perché ho sempre odiato le classifiche sin dai tempi di Style.it dove c'era gente che si scannava per un posto al sole.
    Ora, non solo le classifiche si sono moltiplicate ma addirittura ne arriverà una sulla qualità dei blog, come sono scritti, cosa dicono etc etc.....ma se il blog è un diario personale chi può giudicare se la mia vita è di qualità oppure no? Lo saprò bene io no? E' la mia vita! E la racconto come dico io! Non ho scritto "Marie Claire" sull'header!!
    Chi fa marketing serio sa che per investire deve prima fare una ricerca di mercato per stimare che ritorno avrà di un investimento.
    Dopodiché se l'investimento è indovinato ne avrà un ritorno e continuerà a sfruttare quel canale fino a che gli conviene. Il marketing guarda i risultati e non le ipotesi.
    Quindi state sereni che chi pensa che voi siate quelli giusti per promuovere il prodotto vi cercheranno lo stesso. Peace and love!!!

    N.d.R questo post è stato scritto circa un mese fa ma mi mancavano alcuni elementi per postarlo, tipo la questione dei filippini che ho scoperto solo recentemente.
    In tutta onestà vi dico che per quanto mi riguarda ho adottato solo i primi 3 punti, ora non mi resta che far installare la toolbar anche alla mia tata filippina e tutta la sua community ah ah ah!!!! Sono migliaia!!!

    • Blogger Comments
    • Facebook Comments
    Item Reviewed: How to improve your Alexa rank Rating: 5 Reviewed By: francesca romana capizzi
    Scroll to Top