Sunday, September 21, 2014

Yves Saint Laurent Black Opium: start you addiction


ysl black opium profumo

Nel 1977 Yves Saint Laurent lancia Opium. 
20 anni dopo la (s) fashion blogger lo scopre e se ne innamora.
Opium diventa il mio profumo preferito.
Nel 2014 Hedi Slimane infonde la sua anima rock in Black Opium, la nuova fragranza firmata Yves Saint Laurent Beauté.
Quattro star della profumeria hanno unito il loro talento per comporre una fragranza di nuova generazione, originale, invitante e ricca di sfaccettature. Così, Nathalie Lorson crea una nota intensa  di caffé nero. Marie Salamagne immagina un accordo rock, costruito attorno alle note di pera croccante e pepe rosa vibrante. Olivier Cresp si concentra sul carattere che crea dipendenza – perché colei che lo porta ne chiede sempre di più? - mentre Honorine Blanc, a New York, ricerca ovunque la luminosità, proponendo per BLACK OPIUM un magnifico bouquet di fiori bianchi. 
Io dal Discovery Kit che vi avevo presentato qui non ci avevo capito nulla lo ammetto ah ah ah!!
Avevo solo capito che il profumo mi piaceva da matti tanto da sentirne le note anche giorni dopo.
E' vero, Black Opium crea dipendenza, appena ti fai la prima dose ne vuoi di più.
Ieri l'ho indossato e non ho fatto altro che annusare qua e là! Una vera droga. 
Oggi Black Opium è il mio profumo preferito.
Ma le novità di Yves Saint Laurent Beauté non finiscono qui: ho avuto l'opportunità di provare TEINT ENCRE DE PEAU, il 1° fondotinta SMOKING Yves Saint Laurent, leggero come una piuma, inalterabile come l’inchiostro che introduce nel make-up il nuovo mood rock del brand.
LE TEINT ENCRE DE PEAU contiene un'associazione d'olii sensoriali e volatili che, a contatto con la pelle, in pochi secondi trasformano il liquido in pigmenti. Questi olii rendono l'applicazione estremamente sensoriale: evaporano rapidamente, lasciando dietro di sé i pigmenti puri e gli ingredienti attivi che si fondono perfettamente con la pelle.
Io che ho la pelle grassa e piena di imperfezioni mi sono trovata benissimo da subito! E mi è durato tutta la giornata! E poi per una pasticciona come me l'applicatore appositamente studiato per depositare sulla pelle la dose ottimale di fondotinta e dotato di un sistema anti-goccia per evitare il rischio di sprechi è fondamentale!

In 1977, Yves Saint Laurent launches Opium . 
20 years after the (un) fashion blogger finds it out and falls in love with it. 
Opium became my favorite perfume. 
In 2014, Hedi Slimane gives his soul rock to Black Opium, the new fragrance by Yves Saint Laurent Beauté. 
Four star perfumery have combined their talents to compose a new generation of fragrance, original, inviting and multifaceted. Thus, Nathalie Lorson created an intense note of black coffee. Marie Salamagne envisions a rock twist, built around the notes of crisp pear and vibrant pink pepper. Olivier Cresp focuses on the note that creates addiction, while Honorine Blanc, in New York, looks everywhere for  brightness, proposing a magnificent bouquet of white flowers for BLACK OPIUM . 
It 's true, Black Opium is addictive, as soon as you get the first dose you want more. 
Yesterday I wore it and I've done nothing but sniff here and there! A real addiction. 
Today Black Opium is my favorite perfume. 
But the news of Yves Saint Laurent Beauté are not ending here: I had the opportunity to try TEINT ENCRE DE PEAU the 1st SMOKING foundation by Yves Saint Laurent, light as a feather, unalterable as the ink. 
It contains an association of sensory and volatile oils which, in contact with the skin within seconds quickly evaporate, leaving behind the pure pigments and active ingredients that blend perfectly with the skin. 
I have oily skin and full of imperfections, it worked perfectly on me! It lasted the whole day!

Saturday, September 20, 2014

L'arte di indossare il marrone



Il marrone: un colore spesso trascurato dalle appassionate di moda.
In realtà è un colore molto versatile, per certi versi simile al nero. Si abbina con tutto. Anche con il nero....alla faccia delle convenzioni.
I migliori accostamenti con questo colore sono con il verde brillante o con il radiant orchid  e se proprio si vuole raggiungere il top allora raccomando l'abbinamento con il giallo ocra!
Ecco quindi che vi presento le mie new entries della settimana  in questo caldo non  colore.
- Il giubbino con le frange che ho trovato su Miss Coquines, un nuovo sito per lo shopping on line a prezzi davvero ragionevoli.
Miss Coquines è un marchio affermato nell’ambito fashion internazionale: con sede a Parigi e 80 negozi nel mondo, si tratta di un franchising di grande successo. La mission? Rendere accessibile a tutti la classe parigina. 
Miss Coquines rivende marchi parigini e diventa a propria volta fornitore: sono molti i negozi che si avvalgono dell’e-commerce per ordinare i propri stock, grazie all'ottimo rapporto qualità-prezzo. 
Qui potete trovare tantissime marche interessanti e capi davvero unici!
-La mia nuova parure Talia by Zoppini, gioielli di altissima qualità in bronzo elettroformato, satinato, rivestito da un bagno galvanico color cioccolato
Ho la netta sensazione che potrei indossarli presto in un look!

Brown, a color often overlooked by the fashionistas.
The truth is that brown is a very versatile color, somewhat similar to black. It goes with everything. Even with black .... despite any conventionality.
The best combinations with this color are with bright green or with radiant orchid and if you really want to reach the top then I would recommend pairing it with yellow ocher!
So here I introduce you to you this week's new entries in brown.
- The fringe jacket that I found on Miss Coquines, a new site for shopping online at very reasonable prices.
Here you can find lots of interesting brands and garments that are truly unique!
-My new Talia by Zoppini parure, jewelry of the highest quality in electroformed bronze, satinated, covered with a chocolate-colored plating bath
I have the distinct feeling that I could wear them soon in an outift!